Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
franco obetto

semisse incerto

Risposte migliori

g.aulisio

imbarazzante...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

controllando i profili non sono combacianti percui simili ma non cloni.

R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

@@ciosky68

a parte che stiamo supponendo......ma se sei minimamente pratico di fusi,mi spieghi se hai mai visto due fusi con i codoli di fusione ed i contorni cosi straordinariamente simili?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

magiaro

monetae dice clone o cloni io sarei per la prima versione, salverei a pelle

la moneta proveniente dalla Nac, ma non perchè NAC ma perchè la fusione

lo stile e la patina mi sembrano originali. Dubito molto del secondo non mi

convince il colore rame del metallo che si intravvede sotto alla colorazione

data alla moneta. Torno però a ripetere la solita frase per un giudizio più

corretto la moneta bisogna visionarla direttamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L. Licinio Lucullo

@@ciosky68

a parte che stiamo supponendo......ma se sei minimamente pratico di fusi,mi spieghi se hai mai visto due fusi con i codoli di fusione ed i contorni cosi straordinariamente simili?

Concordo. La somiglianza è sconcertante

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

I codoli di fusione sono simili e anche la forma delle monete è simile. Ero presente alla NAC e sinceramente il pezzo in questione, per patina, concrezioni e colpo d'occhio sembrava certamente buono. Sinceramente il secondo, per quel che si può intuire in termini di patina e aspetto esteriore, sembrerebbe un brutto clone del primo. Poi, in linea teorica, ci possono stare anche altre ipotesi ma, lo ripeto, il pezzo NAC mi sembrava buono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudiodruso

a me sembra la foto della stessa moneta solo virata e cammuffata, è troppo uguale in troppi punti, troppo perfino per un clone, perchè mai fare un clone con anche gli stessi punti di usura?

non so non ha molto senso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

le uniche differenze che vedo sono sul peso....almeno da quello che dichiarano,e sulla patina...

io do due ipotesi.....una che l'esemplare ebay sia stato fatto su calco di quello NAC che sarebbe originale.ma chi lo avrebbe fatto?

l'altra che siano entambi falsi provenienti da un unico calco.....ma spero che sia una ipotesi malsana.

personalmente rispetto agli esemplari da me conosciuti mi sembra di stile un po' troppo fine per la tipologia....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Ciao, interessante discussione (complimenti per l'occhio!!).

Premetto che non è la mia monetazione, effettivamente, trovo strana la corrispondenza dei codoli di conio.

So cmq che la tipologia fusa è molto tutelata. Pertanto, onde evitare problemi sarebbe meglio fosse realmente un falso....

posto le immagini per conservarle nel tempo.

mah....

ciao

skuby

post-7579-0-49006400-1355172355_thumb.jp

post-7579-0-02971800-1355172380_thumb.jp

post-7579-0-89363700-1355172401_thumb.jp

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Scusate un momento.

La moneta messa in vendita su eBay era di una certa patriziajso67, che non conosco e che non mi sembra essere un privato che prova a mettere in vendita una moneta con la seguente motivazione:

MONETA ANTICA AVUTA DA MIO NONNO DA TRE GENERAZIONI

è IN POSSESSO DELLA NOSTRA FAMIGLIA

LA MONETA IN QUESTIONE DOVREBBE ESSERE IL COSì DETTO FUSO

NON SO SE è DELLA REPUBBLICA ROMANA O LATINO

MI SONO DOCUMENTATA SU GOOGLE E DI PIU^ NON SO

IL PESO è DI 96 g CIRCA

IL DIAMETRO è 52-53 mm

LO SPESSORE CENTRALE è DI 12,5 mm CIRCA.

AL DRITTO C'E^ UN TESTA CON UNA SPECIE DI ELMO

DALLA RICERCA CHE HO EFFETTUATO

NON HO CAPITO SE è

MERCURIO O VULCANO.

AL ROVESCIO CI SONO DEI SIMBOLI.

PERTANTO SAREI BEN LIETA SE QUALCHE INTENDITORE DI QUESTA TIPOLOGIA DI MONETA

MI DELUCIDASSE AL RIGUARDO.

LA METTO IN VENDITA PERCHè NON SAPREI COSA FARCI

E SICCOME SI STA AVVICINANDO IL NATALE

PREFERIREI REALIZZARE IN MONETA CORRENTE.

Detta da una che ha avuto già 1355 contatti, con centinaia di vari oggetti in vendita, mi suona per una bella presa di c.... E notate come, con la scusa che si sta avvicinando il Natale, vorrebbe incassare e alla svelta solo denaro in contanti.....

Già questo suona molto strano e sospetto....

Il pezzo in questione ha tutto l'aspetto di una volgare copia, sempre fusa, probabilmente ricavata da calchi ottenuti dal pezzo originale della NAC (l'ho visto dal vivo e non ho avuto particolari sospetti). Non posso escludere a priori che possano esistere altri pezzi simili, sia per i cordoli sia per la caratteristica rottura di metallo....

E' una ennesima prova della necessità di porre attenzione al variegato mondo eBay. I seri numismatici sanno di cosa sto parlando, ma è necessaria l'attenzione da parte dei neofiti....

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

il problema e' anche questo,acraf,ammesso e per ora concesso dalle vostre autorevoli affermazioni sull'autenticita del pezzo NAC,chi ha fatto queste copie?....l'ex proprietario dell'originale?.....e' strano che poi appaiano in mani irresponsabili e dopo tanti anni dalla vendita....forse le sta facendo il nuovo proprietario?....mi sembra strano,anche perche il pezzo nac non e' stato rivenduto (mi sembra)e questo mi fa sperare che sia andato in mani benevole e amorose ....

proprietario che andrebbe almeno messo in allerta perche' rischia di avere una moneta invendibile....comunque sospetta.....aime'

Modificato da franco obetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CORRO

BUONASERA A TUTTI,

LA STESSA MONETA PROPOSTA SU EBAY DA PATRIZIAJSO67 è NUOVAMENTE STATA RIPROPOSTA IN QUESTI GIORNI DA BARBULETA80 UN TIZIO CHE FINORA HA VENDUTO SOLO DEL SUGHERO E CHE DESCRIVE LA MONETA IN QUESTO MODO:

COME DA FOTO VENDO QUESTA GRANDE ED ANTICA MONETA O MEDAGLIA ROMANA ?, IN POSSESSO DELLA MIA FAMIGLIA DA OLTRE 100 ANNI .


MIO NONNO LASCIò LA MONETA IN EREDITà A MIO PADRE NEGLI ANNI 30, IL QUALE AFFERMAVA DI AVERLA AVUTA DA UN INGEGNERE O ARCHEOLOGO DI ROMA , COME RICOMPENSA PER I SUOI 5 GIORNI DI LAVORO SVOLTI.

LA NUMISMATICA NON è LA MIA PASSIONE, QUINDI NON ESSENDO UN ESPERTO E NON AVENDO MAI AVUTO LA POSSIBILITà DI FARLA PERIZIARE, NON POSSO GARANTIRVI CHE SIA ORIGINALE ! L'UNICA COSA CHE POSSO DIRVI è CHE DA UN LATO C'è UNA TESTA CON UNA SPECIE DI ELMO E DALL'ALTRO DEGLI STRANI SIMBOLI . PESA CIRCA 100 GRAMMI ED HA UN DIAMETRO DI CIRCA 52-53 mm. ED UNO SPESSORE CENTRALE DI CIRCA 12,5 mm., PENSO SIA BRONZO O RAME ED HA UN COLORE VERDE.

PENSO CHE SIA UNA MEDAGLIA (FORSE MI SBAGLIO) , PERCHè NON HO MAI VISTO IN VITA MIA UNA MONETA COSì GRANDE E PESANTE.

LA METTO IN VENDITA PERCHè OLTRE A RICAVARNE MONETA CORRENTE SONO TROPPI ANNI CHE è CHIUSA IN UN CASSETTO E MI FAREBBE PIACERE CHE

QUALCUNO LA APPREZZASSE DI PIù!

SAREI GRATO A CHIUNQUE SAPRà DARMI DELLE MAGGIORI INFORMAZIONI IN MERITO.

VALE L'OFFERTA VISTO E PIACIUTO !

NON ACCETTO RESTITUZIONE !

IL PAGAMENTO DOVRà ESSERE EFFETTUATO ENTRO 3 GIORNI DALL'ACQUISTO

Questa riproposizione è la certezza che la moneta proposta è un falso.

La cosa che sconcerta a questo punto è il fatto che sia identica a quella venduta in asta.

Non so proprio come sia possibile. La moneta è stata venduta nel 2010. E' possibile farne un calco e creare la giusta patina in soli due anni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

sull'autenticità della moneta venduta su ebay non credo ci siano dubbi......e' un falso.

stiamo cercando ,con l'aiuto degli esperti di capire come e quando sia stato fatto,visto la straordinaria somiglianza col pezzo della NAC che dovrebbe essere autentico.... sul forum,ultimamente e' intervenuto Arturo Russo....potremmo chiedere direttamente @@filippo1,magari ci da qualche lume....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

sull'autenticità della moneta venduta su ebay non credo ci siano dubbi......e' un falso.

stiamo cercando ,con l'aiuto degli esperti di capire come e quando sia stato fatto,visto la straordinaria somiglianza col pezzo della NAC che dovrebbe essere autentico.... sul forum,ultimamente e' intervenuto Arturo Russo....potremmo chiedere direttamente @@filippo1,magari ci da qualche lume....

a questo punto, concordo con voi per il falso.

saluti R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

In effetti sarebbe auspicabile un diretto intervento di Arturo Russo.

In ogni caso la copia che sta girando su ebay è senza dubbio e chiaramente un falso. molto probabilmente ricavato dal pezzo venduto su NAC.

Purtroppo nella storia collezionistica di un esemplare antico ci possono essere dei passaggi di mano e dei momenti nei quali diventa possibile effettuare anche un calco (e ancora purtroppo ci sono persone prive di scrupoli).

Trattandosi di una moneta fusa, fare una copia ugualmente fusa è molto facile e ho sentito dire da chi si è occupato dei problemi di falsi (ai medaglieri di Londra, British Museum, e di Milano) che i tempi tecnici sono modesti. In fondo bastano poche ore di lavoro per ricavare da un calco una moneta falsa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

In effetti sarebbe auspicabile un diretto intervento di Arturo Russo.

In ogni caso la copia che sta girando su ebay è senza dubbio e chiaramente un falso. molto probabilmente ricavato dal pezzo venduto su NAC.

Purtroppo nella storia collezionistica di un esemplare antico ci possono essere dei passaggi di mano e dei momenti nei quali diventa possibile effettuare anche un calco (e ancora purtroppo ci sono persone prive di scrupoli).

Trattandosi di una moneta fusa, fare una copia ugualmente fusa è molto facile e ho sentito dire da chi si è occupato dei problemi di falsi (ai medaglieri di Londra, British Museum, e di Milano) che i tempi tecnici sono modesti. In fondo bastano poche ore di lavoro per ricavare da un calco una moneta falsa...

una delle considerazioni fatte al post 10 ipotizzava proprio l'eventualita' di un calco,acraf.....la cosa strana e' come sia arrivato nelle mani di questi"improbabili "venditori su ebay....da qui il dubbio sulla seconda ipotesi da me definita malsana....in fondo,e qui non accuso certamente la NAC che per ora considererei parte lesa,e' stato piu' volte relazionato su questo forum che non e' impossibile creare patine ben piu' credibili.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

I falsi seguono vie praticamente infinite e ci sono di tutti i tipi.

Quelli fatti in maniera grossolana o comunque non in maniera accurata in genere prendono subito le vie del sottobosco, molto ai margini del commercio numismatico. Probabilmente esistono dei soggetti, spesso estranei e non noti al circuito numismatico, che fungono da prestanome di gente poco scrupolosa e che cercano di abbindolare dei novizi ancora alle prime armi e che hanno difficoltà di riconoscere modesti falsi, credendo di fare l'affare.

Poi ci sono falsi fatti meglio che magari riescono a "infettare" anche circuiti commerciali più noti e seri.

Nel caso di NAC concordo assolutamente che è solo parte lesa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

vorrei avere le tue certezze acraf.....se fosse come dici tu, basterebbe acquistare dalla NAC o da case d'asta prestigiose per avere l'assoluta certezza dell'autenticita' :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

vorrei avere le tue certezze acraf.....se fosse come dici tu, basterebbe acquistare dalla NAC o da case d'asta prestigiose per avere l'assoluta certezza dell'autenticita' :rolleyes:

L'assoluta certezza non si avrà mai, visto che nessuno è esente da errori, Caro Franco, ma la professionalità si può trovare eccome! O, meglio, si può scegliere il soggetto o i soggetti di cui fidarsi di più o ai quali affidarsi per un acquisto o per una consulenza. Rimanendo a bomba, ricordo che la NAC garantisce a vita le proprie monete. Mi sembra un unicum nel mercato internazionale, oppure sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

sono daccordo con te aemilianus....stiamo dicendo la stessa cosa e abbiamo le stesse paure.da appassionato di questa tipologia,posso dire che nussuno piu di me spera nella assoluta competenza della NAC....vorrei solo vederci chiaro.se fossi il proprietario del pezzo NAC(magari),pretenderei spiegazioni...

sulla garanzia a vita non credo sia l'unica...

Modificato da franco obetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

sulla garanzia a vita non credo sia l'unica...

Certamente mi sfuggirà qualcosa, ma non ne ricordo altre.... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×