Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
cliff

Il piu' bell'acquisto del 2012 ... secondo voi!

651 risposte in questa discussione

L'anno non e' ancora finito ma e' gia' tempo di bilanci, anche dal punto di vista numismatico.

Volevo quindi lanciare questo topic "coraggioso", sulla spinta di quanto avviene spesso nei forum stranieri, in cui ciascuno fa mente locale e fa vedere, se gli va, la piu' bella moneta (a suo giudizio) che e' riuscito a mettere in collezione nel 2012. Le motivazioni della scelta sono assolutamente personali e, si sa, spesso l'ultima arrivata e' quella a cui siamo in quel momento piu' legati.

Facciamo vedere un po' di monete! Non facciamo i "collezionisti solitari" come direbbe @@dabbene e per una volta lasciamo perdere paure e polemiche varie. Siamo collezionisti o no in ultima analisi?

Comincio io, sperando di non rimanere l'unico e di vedere tante belle immagini.

E' un bel sesterzio di Adriano, la foto non gli rende merito fino in fondo, per una volta intonso e con una bella patina azzurro chiaro, preso all'asta monegasca di inizio dicembre:

post-2689-0-80811200-1355760618_thumb.jp

Piace a 6 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il più bell'acquisto è l'ultimo ;) ;)

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'anno non e' ancora finito ma e' gia' tempo di bilanci, anche dal punto di vista numismatico.

Volevo quindi lanciare questo topic "coraggioso", sulla spinta di quanto avviene spesso nei forum stranieri, in cui ciascuno fa mente locale e fa vedere, se gli va, la piu' bella moneta (a suo giudizio) che e' riuscito a mettere in collezione nel 2012. Le motivazioni della scelta sono assolutamente personali e, si sa, spesso l'ultima arrivata e' quella a cui siamo in quel momento piu' legati.

Facciamo vedere un po' di monete! Non facciamo i "collezionisti solitari" come direbbe @@dabbene e per una volta lasciamo perdere paure e polemiche varie. Siamo collezionisti o no in ultima analisi?

Comincio io, sperando di non rimanere l'unico e di vedere tante belle immagini.

E' un bel sesterzio di Adriano, la foto non gli rende merito fino in fondo, per una volta intonso e con una bella patina azzurro chiaro, preso all'asta monegasca di inizio dicembre:

attachicon.gifHadrian.jpg

Bella questa discussione! Mi piace l'argomento! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il più bell'acquisto è l'ultimo ;) ;)

Il più bell'acquisto è sempre il prossimo :D

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il più bell'acquisto è sempre il prossimo :D

Bravi..bravi....questo post e' un esperimento sociale alla fine mi sa... :D

Prima si fa e poi si filosofeggia, direbbe Aristotele!.. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Oh che bel topic !

Beh il mio acquisto è un pezzo che ha una storia da raccontare (non siamo macchine), forse non tanto un "affare" economico, ma..

Questo è un solido del 464 d.C ca. che raffigura l'imperatore Leo I, sul rovescio la vittoria tiene una spada la cui elsa è una croce.

L'ho preso recentissimamente per il primo Natale di mio figlio Leonardo e lo regalerò a sua madre*...

Tra l'altro Kunker è stato gentilissimo a spedirmelo in gran fretta (una settimana e già l'avevo) dopo aver loro spiegato che mi sarebbe servito per confezionare un gioiello monetale da regalare questo Natale :)

post-31626-0-53390400-1355765418_thumb.j

* P.S. speriamo non preferisca un profumo!!! :D

Modificato da vickydog
Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bè se c'è anche una storia da raccontare e non soltanto un "affare" economico..

Non intendevo affare economico, o almeno non solo quello. Parlavo anche di bellezza, rarita', attesa, della storia che ci ha portato a privilegiare un determinato acquisto tanto da ritenerlo il migliore dell'anno. Quindi anche di una bella storia come quella che ci hai raccontato!

:good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bè se c'è anche una storia da raccontare e non soltanto un "affare" economico...

è un solido che raffigura l'imperatore Leo I, sul rovescio la vittoria tiene una spada la cui elsa è una croce.

L'ho preso recentissimamente per il primo Natale di mio figlio Leonardo e la regalerò a sua madre...

Tra l'altro Kunker è stato gentilissimo a spedirmelo in gran fretta (una settimana e già l'avevo) dopo aver loro spiegato che mi sarebbe servito per confezionare un gioiello monetale da regalare questo Natale :D

attachicon.gifLeo i=I kunker.jpg=Kunker.jpg

Aaaaargh, :crazy: :crazy: cosa intendi per "confezionare un gioiello monetale"? Con i tuoi soldi puoi fare quello che vuoi ma sarebbe un delitto che una moneta arrivata a noi in ottime condizioni attraversando chissà quali peripezie nei secoli me la appicagnoli a qualche braccialetto o collana che la rovinerebbe in breve tempo.................

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

No,non ti lascio solo caro amico mio,hai detto bene è anche un esperimento questa discussione, ma questa sfida il collezionista la deve vincere, non abbiamo nulla da temere, rivendichiamo il diritto e il piacere a collezionare e anche mostrare agli altri, alla fine è un servizio civico, per tutti :

Ma veniamo alla moneta, la moneta è simbolica, perchè l'ultima emessa dalla zecca di Milano, fu battuta negli anni 1890-1891 per la Colonia Eritrea :

50 centesimi, 1890, argento, gr. 2,50

D/ Semibusto coronato e in uniforme

R/ Valore in italiano, amarico e arabo, sotto due rami di alloro

Provenienza ASTA CRONOS 6 - Primavera 2012 - lotto 586

post-18626-0-70073200-1355766539_thumb.j

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Segue dal post precedente il rovescio del 50 centesimi 1890, zecca di Milano per la Colonia Eritrea

post-18626-0-78036400-1355766682_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa non è l'ultima arrivata e non è neanche la più bella oggettivamente, ha uno stile molto essenziale.

L'ho già mostrata nella sezione apposita e la ripresento.

Erano monetine che circolavano quotidianamente fra le mani della gente comune, difficilmente si riescono a trovare integre eppure questa, molto più delicata dei fratelli maggiori in oro e argento ce l'ha fatta.

post-24015-0-00707800-1355766493_thumb.j

post-24015-0-02957600-1355766678_thumb.j

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Aggiungo la mia moneta acquistata oggi :)

Non è certamente paragonabile alle altre monete della discussione. Per me è molto importante perchè è la prima moneta con un simbolo cristiano che aggiungo alla mia collezione a tema sulla religione nel tardo impero.

post-18657-0-69837000-1355767103_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dicci di più @@Matteo91 , son estremamente curioso , cosa rappresenta il rovescio?

Complimenti a tutte le monete mostrate :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ti riporto qualche informazione da prendere con le pinze, perchè le mie conoscenze sono molto limitate :)

In questo periodo dell'Impero romano si delinea la diffusione del Cristianesimo che dai tempi di Costantino comincia ad essere accettato ed a ricoprire un ruolo importante anche nella vita e nelle decisioni politiche.

Per qualche approfondimento, se ti può interessare, ti rimando a questa recente discussione: http://www.lamoneta.it/topic/98403-la-religione-sulle-monete-di-costantino-i/

Per quel che riguarda questa moneta, essa rappresenta l'imperatore e la Vittoria su una nave: l'imperatore è in piedi con una fenice su n globo nella mano destra e il labaro nella mano sinistra con il Chi-Rho (Cristogramma), un simbolo cristiano appunto. FEL TEMP REPARATIO significa il ritorno dei tempi felici.

Si crede, ma non so quanto possa essere veritiera, che queste monete siano state coniate nel 1100esimo anniversario della nascita di Roma. E' importante che il messaggio di rinascita e di ritorno dei tempi felici sia associato in qualche modo anche ad un simbolo cristiano :)

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella discussione, complimenti Cliff.

Aggiungo un mio acquisto fatto ad Ottobre, un bellissimo gettone del 1700, il suo uso non è ben chiaro, ho ricevuto pareri discordi ma dato che mi piace moltissimo ho deciso che per il momento non me ne preoccuperò...vedremo in seguito.

Tra qualche giorno mi arriverà l'ultimo acquisto, è una monetina che ho già collocato mentalmente tra le mie preferite, ve la mostrerò quando l'avrò tra le mie mani.

Ciao a tutti, Giò

post-6052-0-24272600-1355770065_thumb.jp

post-6052-0-79349500-1355770086_thumb.jp

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente fra gli acquisti piu' interessanti del 2012 colloco questo esemplare :

Scudo Vecchio da 5 Lire 1733 Carlo Emanuele III

D/ CAR EM D G REX SAR CYP ET IER Busto del re corazzato a destra con il collare , sotto fioretto tra due punti
R/ DVX SAB ET MON TISF PRINC PED Scudo completo , coronato, in un grande ornato con collare attorno e due leoni accovacciati ai lati in alto la data 1733
T/ Tondini concatenati

Argento 42 mm. , gr. 29,90 / 29,49 Zecca di Torino
Mir savoia 925 , Biaggi 791a , Simonetti 12 , CNI Vol.I 11/15

La tipologia dello Scudo d' argento da Lire 5 al nome di Carlo Emanuele III , venne prescritta alla zecca di Torino con la prima ordinanza del 18 aprile 1733 ,al taglio di 8.1/4 pezzi al marco e titolo den. 11 ; alla quale , con identiche caratteristiche metrologiche ne fecero seguito altre due rispettivamente del 25 luglio 1733 e 18 dicembre 1733.
Le tre ordinanze fissarono una produzione di scudi per un valore complessivo di un milione di lire pari a 200.000 pezzi
Delle pezze ritrovate le date conosciute risultano 1733-1734-1735
(tratto da E.Biaggi Otto secoli di storia delle monete sabaude Vol.III)

post-116-0-38403000-1355814979_thumb.jpg

Piace a 4 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo i sacrifici che ho fatto per potermela permettere, questa non mi è dispiaciuta: http://www.acsearch.info/record.html?id=573335 :)

La moneta, come vedete, non è perfetta viste le evidenti debolezze di conio. Però è per me assolutamente affascinante e in più presenta un pedigree imponente.

post-6961-0-84457100-1355819985_thumb.jp

Piace a 6 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il più bell'acquisto del 2012, che è stato il regalo di compleanno da parte del consorte, è il 5 lire 1911

2gt7vo1.jpg

4kd8wy.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Belle monete complimenti a tutti, forza così collezionisti di Lamoneta !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

questa è la mia e deve ancora arrivare,speriamo arrivi per Natale..

ciao R.

$(KGrHqZ,!joFCfd+lDwkBQwd7LVK7w~~60_14.J

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questa è la mia e deve ancora arrivare,speriamo arrivi per Natale..

ciao R.

$(KGrHqZ,!joFCfd+lDwkBQwd7LVK7w~~60_14.J

Quando arriva postaci una foto piu' grande pero'! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il più bell'acquisto è l'ultimo ;) ;)

Eh eh eh, in parte condivido ;) anche perché è difficile scegliere :) per me son tutte belle.

Ecco quindi l'ultima messa in collezione pochi giorni fa :)

5 Franchi 1811 B della zecca di Roano (Rouen) - Impero Francese

incisori: Pierre-Joseph TIOLIER (1763-1819) e Nicoloas-Guy-Antonie BRENT (1770-1846)

Argento 900 ‰ - gr. 25,02 - ø 37,1 mm.

D/ NAPOLEON / EMPEREUR, testa laureata a destra di Napoleone, nel taglio del collo BRENET, sotto Tr in monogramma corsivo.

R/ EMPIRE FRANCAIS. , nel campo valore in corona di lauro, all’esergo © 1811. B

T/ « DIEU PROTEGE LA FRANCE in incuso.

Decreto del 22 Ottobre 1808

Ritiro: Legge del 25 giugno 1928

post-3533-0-88008500-1355836482_thumb.jp

Saluti,

Luca

Modificato da lucadesign85
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco la mia.

Adriano con il Nilo.

post-7356-0-48274200-1355842224_thumb.jp post-7356-0-42320700-1355842226_thumb.jp

Perdonate le foto oscene... :(

Al D/ Testa di Adriano rivolta verso destra.

Al R/ Il Nilo, reclinato verso destra, con il gomito poggiato su di un'urna. Nella mano destra tiene una canna, nella sinistra una cornucopia. Di fronte a lui un ippopotamo.

RIC II 310a, BMC 859

Denario, Argento, Roma, 134-138

Peso: 3g c.ca

Diametro: 18mm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Scusate se ritorno sull'importanza di questa discussione, quando mi iscrissi al forum anni fa, tra le prime discussioni feci " La moneta più bella ", era l'uovo di Colombo, la semplicità ed essenzialità, mi ricordo fu un successo clamoroso, fu una gara, fu postato di tutto,ricordo, e non è passato molto tempo, la discussione sui grossi in medievale, fu tale la portata qualitativa e quantitativa che Saccocci nella sua relazione in Società Numismatica Italiana sulla nascita del grosso disse " ho visto in questi giorni qualcosa di incredibile, mi sono veramente commosso, la discussione su Lamoneta è stata pazzesca".

Credo che tutto il mondo numismatico se la sia stampata e custodita, anzi ne ho le prove di questo.

Ecco ritorniamo a questi esempi, per un forum, l'mmagine della moneta è impriscindibile, è come andare al mare e non saper nuotare, le monete ci devono essere, ci devono stare.

Tempo fa invece lanciai una discussione " Progetto moneta : una moneta, una storia ", non ebbe lo stesso successo, erano cambiati i tempi, anche se molti mi dissero che in fora stranieri questa è una discussione tenuta fissa da loro e di grande successo.

Capisco e capiamo tutto, la paura, la sicurezza, la privacy, un certo terrorismo che aleggia, ma rivendichiamo che non stiamo facendo nulla di sbagliato, anzi tutto questo ha un ruolo civico, sociale, scientifico, è un ruolo di numismatica per tutti, non facciamoci intimorire, è un nostro diritto ed è meritorio quanto facciamo.

Il forum ha bisogno di questo, Cliff ha ricordato " il collezionista soltario ",mio caro amico che non legge il forum, non è iscritto a circoli,vive da solo con le sue monete, apriamoci, inondiamoli di immagini, alla fine è vero che il forum non è una realtà giuridica, ma è comunque un movimento d opinione conosciuto da tutti, impressionerà la nostra risposta se sarà forte ed unita, forza !

Mario

Piace a 3 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?