Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Luca Vezzaro

Una risata

Risposte migliori

Liutprand

Per fortuna nessuno gli ha consigliato di usare l'acido!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lindap

purtroppo nessuno gli ha accennato la normativa vigente riguardo i ritrovamenti fortuiti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

purtroppo nessuno gli ha accennato la normativa vigente riguardo i ritrovamenti fortuiti

stiamo parlando di gente che propone il Sidol e lo Smac... :help:​ serve aggiungere altro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lindap

ahahahaha no, si commentano da soli :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

Che ne dite di suggerirgli l'uso del frullino ? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

"sfregare col sale grosso"...

comunque, leggendo cose di questo genere, mi appare ancora più assurda la legislazione italiana relativa alle monete antiche... i collezionisti vengono trattati quasi come se fossero dei tombaroli, quando sono invece gli unici custodi di questi oggetti e della loro storia...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Perché fare tanta fatica con prodotti chimici!

Io uso efficacemente l'attrezzo giusto.

post-8548-0-48746200-1363118841_thumb.jp

Se volete posso pulire anche le vostre

Massimo

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

A me viene la pelle d'oca già a sentire parlare di gomma. Il rischio di lasciare delle strisce è alto..

Ciò detto, Cipa, la tua proposta mi sembra tecnicamente preziosa! :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismaticadott

"Quella col verderame dovrebbe essere di famiglia bronzo-ottone-rame per
cui la puoi tirare lucida sfregandola con acqua e sale grosso" :help: :mega_shok:

...povere monete! :cray:

Dario

Modificato da numismaticadott

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Perché fare tanta fatica con prodotti chimici!

Io uso efficacemente l'attrezzo giusto.

attachicon.giffoto.jpg

Se volete posso pulire anche le vostre

Massimo

Uso una spazzola simile per la rifinitura, per le concrezioni tenaci è meglio questo utensile, risparmi ancora più tempo e il risultato è garantito :closedeyes:

post-18735-0-71284100-1365619675_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Uso una spazzola simile per la rifinitura, per le concrezioni tenaci è meglio questo utensile, risparmi ancora più tempo e il risultato è garantito :closedeyes:

attachicon.gif____Nv.jpg

Di sicuro con questo si va meglio. Il problema è tenere ferma la moneta in morsa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Meluch

Bah, dilettanti..lo sanno tutti che per un risultato ottimale bisogna usare.. :D:D

post-31962-0-53681700-1366295818_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fabrizio19

No No No....state indietro.......hahahhahah è meglio usare acqua ossigenata a 130 volumi addizionata con ammoniaca, risultato soluzione che supera i 450° e scrosta anche le saldature....

ah ah, hai sintetizzato acido nitrico

l'ossigeno in eccesso garantito dalla scissione dell' acqua ossigenata H2O2
ossida l'ammoniaca NH3 in
ossido d'azoto NO. Grazie all'eccesso di ossigeno, il NO diventa biossido
d'azoto NO2, che e' un gas marroncino, e il biossido in ambiente acquoso
infine diventa acido nitrico HNO3, esattamente come la CO2 in acqua diventa
acido carbonico..

In effetti la reazione storica per produrre acido nitrico e' quella di
henry, ossidazione dell'ammoniaca.

A riprova, buttate nel secchio un paio di supposte di glicerina; se quando
tocchi il secchio ti salta in aria la casa, la reazione puo' dirsi provata.

hahahahhaha

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donty

Io la butterei direttamente in un vulcano e dopo un giorno andrei a riprenderla se fossi in loro...

Poveri esseri ignoranti... XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lindap

indipendentemente dal fatto della pulizia, si parla di monete trovate…. poi magari sto tizio se le pulisce e poi le piazza sul noto sito :nono:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×