Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alessandr0

Graffi

Risposte migliori

alessandr0

Buongiorno a tutti, non c'è nulla che si possa fare per lenire i graffi di una moneta ?
Parlo di quei graffi più o meno profondi ( ma mai solchi ) che ad esempio rovinano le guance di un effige .
Grazie e Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

Buongiorno a tutti, non c'è nulla che si possa fare per lenire i graffi di una moneta ?

Parlo di quei graffi più o meno profondi ( ma mai solchi ) che ad esempio rovinano le guance di un effige .

Grazie e Saluti

Di che materiale parliamo ? Monete moderne ? Classiche o medievali ?.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandr0

Argento ,dal 700 in poi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandr0

Ma non mi dispiacerebbe sapere anche per quanto riguarda dal 700 a ritroso.
Grazie e Saluti Alessandro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

Ma non mi dispiacerebbe sapere anche per quanto riguarda dal 700 a ritroso.

Grazie e Saluti Alessandro

Dipende, piccoli graffi e tracce di pulizia possono essere corretti con l'applicazione di un sottile film di cera microcristallina. I risultati sono ottimi, specie su rame e bronzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandr0

@@diodoro grazie, sapresti indicarmi dove compre questa cera micrcoristallina ? o come si chiama ?
Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

@@diodoro grazie, sapresti indicarmi dove compre questa cera micrcoristallina ? o come si chiama ?

Saluti

La cera microcristallina riesce a coprire piccoli graffi e abrasioni nonche la porosità su molte antiche in bronzo, rame, ecc.

Di buone cere in commercio ne esistono molte; il mio consiglio dettato da esperienza nel campo del restauro è la cera RENASSANCE, di ottima qualità. Viene distribuita dalla Belsito Antichità (acquistabile on line). Gli euro che costa li vale tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandr0

Grazie ! l'ho trovata.
Come si usa ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alessandr0

devo usare la lana d'acciaio, non rischierei di fare enormi danni ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

diodoro

devo usare la lana d'acciaio, non rischierei di fare enormi danni ?

Lascia perdere l'indicazione della ditta: non appena ti arriva ti spiego l'uso ( è facile ma bisogna seguire degli accorgimenti precisi che vengono dall'esperienza e che il produttore non spiega). Cmq compra solo la cera perchè l'applicazione va fatta a mano e in piccole quantità. Se ne stende un velo ultrasottile con il dito e si "tira" fino a quando non si vede stesa omogeneamente su tutta la superficie; dopo 4 minuti di attesa si passa alla lucidatura (questo serve ad asportare anche le quantità in eccesso) fatta con un panno morbido di cotone . Cmq quando ti arriva ti spiego nel dettaglio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×