Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
piergi00

SAVOIA Fiorino IV Tipo Carlo Emanuele I

Risposte migliori

piergi00

Questa mattina al convegno di Grenoble ho avuto l'occasione di inserire in collezione questa discussa tipologia :

Fiorino IV Tipo Carlo Emanuele I

Mir 654

post-116-0-39353900-1381082090_thumb.jpg

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

a me sembra che sia stata trattata(non mi riferisco al prezzo :D ma alla conservazione) .

Senza dubbio moneta da tenere in collezione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Mi pare strano che un esemplare così possa essere uscito dalla zecca sabauda. In particolare le lettere, assai sottili, sono un'anomalia rispetto agli altri fiorini. D'altro canto il ritratto e lo scudo mi paiono troppo curati per essere un falso d'epoca.

In ogni caso si tratta di un pezzo interessante, per cui ti faccio i miei complimenti.

Cosa ne pensate di questo esemplare?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Molto...."atipico"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Come scrivevo nella premessa questa tipologia e' discussa

La maggior parte degli esperti sabaudi che hanno collaborato con Cudazzo hanno voluto inserirla nel relativo catalogo proprio perche' un ritratto del genere difficilmente sarebbe uscito da una zecca clandestina dell'epoca. Per di piu' appare una scelta strana per un falsario creare un nuovo tipo di busto assai differente rispetto alla tipologia nota e circolante

Al contrario l'amico Blaise proprio per la diversa fattura riscontrata in alcuni caratteri propende piu' per un falso d'epoca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Tra l'altro il tuo esemplare è ancora differente da quello del Cudazzo.

Al R/ in uno si legge EXPHCT nell'altro EXPEC.

Che dei falsari di una zecca clandestina si siano messi a variare anche i conii mi pare improbabile.

Però potrebbe essere una falsificazione di una zecca ufficiale...

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Gia' la prima E si presenta strana anche se si nota meno essendo piu' usurata

La prossima domenica mi faccio portare al circolo torinese l'esemplare fotografato nel Mir in modo da confrontarlo

Comunque ritengo che questa tipolgia sia frutto di una emissione "non ufficiale" dello stesso zecchiere sabaudo

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

sai Pier come la penso...

sono d'accordo con il Presidente del circolo per ciò che riguarda questi fiorini...

anche quello che ho in collezione ha delle similitudini con il tuo... si può vedere sul catalogo...

..comunque anche se personalmente lo considero un falso d'epoca rimane un bel falso!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Sono combattuto, mi riservo di studiare meglio la tipologia prima di esprimere un parere, anche se al momento sono sbilanciato verso l'ipotesi Savo-Ingrao.

Pier, puliscila un po' però :P

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×