Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
fra crasellame

AG
Se doveste scegliere...

32 risposte in questa discussione

Inviato (modificato)

Domandone... giusto per curiosità :D

tra queste due monete, di cui vi dò pochi indizi, perché non voglio influenzarvi e mi interessa la vostra sensazione a pelle, quale scegliereste ?

720220.jpg

720258.jpg

Modificato da fra crasellame

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono molto simili, io sceglierei la seconda in quanto più centrata a diritto. Ma tu hai dubbi sull'autenticità ???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, perché sono tutte e due in un'asta rinomata (anche se la certezza al 100% su queste monete...), solo che ci sono alcune differenze... di cui poi vi dirò, ma sono certo che qualche greek boy esperto mi precederà ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao fra, io non riesco a vedere la prima moneta, c'è qualcosa che non va nel link. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Visto che imageshack si è messo a fare le bizze, ho cambiato di posto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Intanto bisognerebbe sapere se sono delle dracme o delle tetra. La differenza non è da poco anche come simbologia. A vederle sembrerebbero delle tetra. Come centratura sceglierei anch'io la seconda.

Una differenza fra le due è il segno di zecca: la seconda mi sembra sia di Anfipoli; la prima di Mileto, ma sono tutt'altro che sicuro. Per questa ragione attribuirei la paternità della seconda ad Alessandro III, mentre la prima potrebbe essere coniata postuma da altri anche perchè l'orecchio e la capigliatura sono molto più elaborati.

Anche le due diciture sono disuguali...

roth37

Modificato da roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono due tetradracme.

La prima: KINGS of THRACE. Lysimachos. 305-281 BC. AR Tetradrachm (17.01 g, 1h). Sardes mint. Struck circa 301-297 BC. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; in left field, lion forepart left above monogram in circle; monogram below throne. Cf. Thompson 78 (left-field markings on issue in name of Alexander); Müller -; cf. Price 2690 (same). VF, lightly toned. Unpublished variety.

La seconda: KINGS of MACEDON. Alexander III ‘the Great’. 336-323 BC. AR Tetradrachm (17.19 g, 2h). ‘Amphipolis’ mint. Lifetime issue, struck under Antipater, circa 332-326 BC. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; in left field, prow left. Price 4; Troxell, Studies, Group A1. Good VF, toned.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso le vedo...

Io invece opterei per la prima, primo perchè mi manca... :P , poi perchè non è una moneta comunissima.

Non mi è capitato molte volte di vedere questo tipo di tetradramma.

Mentre Alessandro III si è già visto in tutte le salse...

Inoltre non mi sembra di vedere grandi differenze di conservazione, e di qualità di conio. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A Pella... ehm! A pelle anche a me piace di più la prima :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao fra, a me parrebbero buone tutte e due; per quanto riguarda la scelta, forse prediligerei la prima, così, istintivamente, ma tu, fra, per non sbagliarti, comprale entrambe............................. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eheheh... sono buone tutte e due ma sono due cose "diverse"...

cmq l'acquisto non è ancora contemplato :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buongiorno a tutti.

Tra le due monete sceglierei sicuramente la prima .

Le due monete sono entrambe ben conservate ma la prima è sicuramente più difficile da reperire.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

visto che io sono impossibilitato... agli interessati dico che la moneta è nella prossima asta CNG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buon giorno non sono un grande esperto di monete greche ma se devo dare un mio parere sceglierei il primo Tetradramma di Lisimaco per la bellezza del viso di Ercole (Alessandro Magno), la ricchezza dei simboli al rovescio ed il dettaglio della figura di Zeus.

Teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La prima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima anche per me ,ma è un giudizio basato unicamente sull'estetica xchè del valore, della rarità,della conservazione, non so nulla nè dell'una nè dell'altra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono due tetradracme.

La prima: KINGS of THRACE. Lysimachos. 305-281 BC. AR Tetradrachm (17.01 g, 1h). Sardes mint. Struck circa 301-297 BC. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; in left field, lion forepart left above monogram in circle; monogram below throne. Cf. Thompson 78 (left-field markings on issue in name of Alexander); Müller -; cf. Price 2690 (same). VF, lightly toned. Unpublished variety.

La seconda: KINGS of MACEDON. Alexander III ‘the Great’. 336-323 BC. AR Tetradrachm (17.19 g, 2h). ‘Amphipolis’ mint. Lifetime issue, struck under Antipater, circa 332-326 BC. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; in left field, prow left. Price 4; Troxell, Studies, Group A1. Good VF, toned.

:)

126159[/snapback]

Non mi sembra di essermi allontanato per nulla dalla realtà ... della zecca e dei tempi

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono due tetradracme.

La prima: KINGS of THRACE. Lysimachos. 305-281 BC. AR Tetradrachm (17.01 g, 1h). Sardes mint. Struck circa 301-297 BC. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; in left field, lion forepart left above monogram in circle; monogram below throne. Cf. Thompson 78 (left-field markings on issue in name of Alexander); Müller -; cf. Price 2690 (same). VF, lightly toned. Unpublished variety.

La seconda: KINGS of MACEDON. Alexander III ‘the Great’. 336-323 BC. AR Tetradrachm (17.19 g, 2h). ‘Amphipolis’ mint. Lifetime issue, struck under Antipater, circa 332-326 BC. Head of Herakles right, wearing lion skin / Zeus Aëtophoros seated left; in left field, prow left. Price 4; Troxell, Studies, Group A1. Good VF, toned.

:)

126159[/snapback]

Non mi sembra di essermi allontanato per nulla dalla realtà ... della zecca e dei tempi

roth37

126232[/snapback]

Perfetto come sempre :)

hai fortuna ad abitare lontano da me, sarei un fiume di domande su quasi tutto (non solo greche e non solo monete :D)

Cmq... presto vi stupirò (non con effetti speciali, ma solo semplici) ;) e, lele, prepara la mia greek boys card grazie :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti aspettiamo a braccia aperte

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Fra, che bolle in pentola? Dai, vuota il sacco............ :D e facci morire d'invidia..................non è che hai comperato tu la seguente monetina? :P :D

Spettacolare!!!!!!!

Modificato da 15x60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io opterei per la prima moneta solo per il fatto che preferisco il ritratto di ercole

Non sono in grado di esprimermi sulla rarita' e il suo valore di mercato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fra, che bolle in pentola? Dai, vuota il sacco............ :D e facci morire d'invidia..................non è che hai comperato tu la seguente monetina?  :P  :D

Vabbé ve lo dico... anzi no :D aspetterete il momento ;)

Spettacolare!!!!!!!

126269[/snapback]

Come il prezzo... :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sceglierei la prima.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Premesso che entrambe sono estremamente piacevoli

Per Lysimacos l'acquisto potrebbe essere + motivato se il tuo pensiero

è più propenso alla "rarità"

Io sono molto ..coinvolto dai dettagli la finezza del conio e dalla tonalità quindi

mi piace la seconda (AlexanderIII).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

A mio avviso è molto più completa la prima moneta, sia per dettagli sia per stile di conio.

Sopratutto sul retro la seconda moneta mi sembra plastica mentre nella prima i particolari del corpo di Zeus sono molto più ben delineati, guarda ad esempio la muscolatura sulle braccia e sopratutto sugli addominali, la prima sembra una scultura mentre la seconda un manichino con un aquila ben delineata ma una mano paralizzata. Posto davanti alla seconda moneta sarei tralaltro preoccupato dalle sbavature presenti sotto il mento sul dritto, in effetti è una moneta che non acquisterei

(Oviamente è un opinione personale)

lele

Modificato da danielealberti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?