Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Anakin Skywalker

Iniziare a collezionare

26 risposte in questa discussione

Ciao a tutti.. innanzitutto voglio fare i complimenti a Tutti Voi, per le tematiche che trattate in questo forum e per la passione e la competenza che propugnate.

E' da circa 10 giorni che conosco il forum e devo dire che ho già appreso molte cose, che non conoscevo, grazie al materiale e le informazioni disponibili da voi concesse.

Dunque io ho 23 anni, studio legge, abito a Roma (da sempre) e ho una grande passione per l'archeologia e la storia, e sin da piccolo ho sempre desiderato avere delle monete romane... ma non ho mai approfondito l'argomento ne la ricerca.

Ora mi sono deciso ad iniziare a collezionare delle monete, e volevo chiedervi qualche consiglio, data la vostra esperienza... Dunque:

1) Con quale monete posso iniziare?: ci sono monete che mi concedano la soddisfazione di possedere "monete romane" senza che xò il grande costo depauperi nell'immediato le mie finanze?

2) Data la mia scarsa conoscenza, ho deciso di astenermi da aste su siti come la baia, e di cercare invece nella mia città negozi di numismatica che possano garantire l'originalità della opera. E' giusta come considerazione?

Grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongorno, se inesperto sicuramente è opportuno lasciar perdere Ebay ed altri siti di asta on line perchè vi sono molti falsi. Visiterei invece le mostre ed i convegni di numismatica dove vi sono venditori seri, ma anche qui vi sono alcuni venditori di paesi dell'Est che vendono vari falsi a prezzi convenienti. (In questo caso Le consiglio di appoggiarsi al punto di incontro de "Lamoneta.it"dove Vi sono Esperti ed appassionati che possono darLe dei validi consigli. A Roma vi sono ottimi venditori di monete che danno garanzia di serietà e competenza. Moruzzi Numismatica-Baranoswsky-A&B Numismatica ed altri. Come avrà notato vi sono collezionisti che cercano solo monete splendide e rare come vi sono altri che cercano monete del tal Imperatore od Imperatrice accontentandosi di monete B-BB-BB+. E' un problema di disponibilità di denaro ma anche di considerare la propria raccolta come un investimento piuttosto che come mera passione.Una moneta Splendida e rara avrà sempre mercato e si rivaluterà nel tempo mentre dovendo vendere monete in cattivo stato di conservazione si rischia di realizzare 1/3 ed anche meno di quello che si sono pagate.A titolo personale le dico che per me è più coinvolgente maneggiare una moneta consumata per usura e che aveva circolato molto nel periodo in cui era stata coniata che una moneta che in stato splendido che però non aveva mai circolato.

A Lei la scelta!

Teodato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Per prima cosa comprerei un catalogo-prezziario o un buon catalogo di una casa d'aste.Questo a tre fini: 1)verificare quale periodo storico sia più affascinante o desti maggior interesse (repubblica,principato,impero);2)vedere quale tipologia di moneta ci interessa di più (il danrio, il sesterzio, l'asse, il solido,ecc) 3)iniziare a farsi un'idea dei prezzi.

Bisogna girare molto prima del primo acquisto, non aver paura di chiedere ai negozianti di far vedere le monete e sempre considerare cmq che dai negozianti di numismatica i prezzi saranno più alti che nelle vendite on-line, dove spesso vendono anche dei privati, e che quindi si rischia di comprare fuori mercato (alcuni qui a Roma sono molto cari). Cmq qualche acquisto dal prezzo incauto è normale,da mettersi in conto per l'inesperienza.

A differenza di molti io sono dell'idea che sia meglio acquistare poche monete di buona qualità (magari iniziando da un periodo o una tipologia non troppo gettonati) piuttosto che molte di qualità modesta;il valore storico resta lo stesso,ma dato che le paghi è importante secondo me che tu possa (se ti stufi di quel settore o se un domani scegli di dismettere la tua raccolta) disinvestirle ,se non bene,almeno decentemente.

Modificato da fontus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per i suggerimenti! Mi chiedevo:

1) Il venditore (negozi di numismatica) al momento dell'acquisto,

rilascia una "certificato" che la moneta è un originale?

2) Che tipo di consigli potete darmi nel momento in cui entro nel

negozio x compiere un acquisto "sicuro"?

3) Io abito nella zona di Cinecittà, dove si trovano quei negozi di

numistamatica che avete citato prima? Sono sempre stato

affascinato da 2 epoche storiche: la Repubblica e il Principato,

l'Impero un pò meno.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Moruzzi l'ho trovato è a Don Bosco, pensare che ci sono sempre passato li in via dei salesiani, solo non sapevo fosse cosi importante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fossi in te inizierei con un bel sesterzio, indipendentemente di chi sia, e lo stato di usura (basta che non sia un disco liscio), perchè un monetone di peso può darti un ottimo input per iniziare seriamente ad appassionarti, anche se poi in futuro deciderai di collezionare monetine del tardo impero (non meno importanti ma sicuramente di minor effetto)

CHE LA FORZA SIA CON TE :happyspoonboy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Anakin e benvenuto. Le monete sono testimonianze storiche, dunque cerca di capire (leggendo e documentandoti) quali momenti storici di "Roma" ti interessano e maggiormente catalizzano la tua attenzione ed ecco che avrai la risposta alla tua domanda, cioè le monete di quale momento storico collezionare; solo tu puoi rispondere.

Cerca di evitare e-bay perchè circolano falsi e perchè non si può sapere la provenienza delle monete; per dormire sonni tranquilli sarebbe bene pretendere la fattura di ogni acquisto e/o il cartificato di legittima provenienza della moneta. Compera da numismatici professionisti (normalmente cari) od in occasione di aste. Anche nei locali mercatini numismatici, ma da venditori noti per serietà ed affidabilità e poi la regola è sempre quella, cioè richiedere la fattura e/o il certificato di legittima provenienza.

Per la catalogazione puoi consultare, oltre a tanti testi in vendita, anche:

wildwinds

mentre, sempre per la catalogazione, ma anche per avere un'idea del prezzo:

coinarchives

Buon inizio e buon divertimento!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se t interessa la Repubblica puoi comprare qualche denario repubblicano, costo dai 20-25 euro (forse anche a meno) e buona qualità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se t interessa la Repubblica puoi comprare  qualche denario repubblicano, costo dai 20-25 euro (forse anche a meno) e buona qualità

126921[/snapback]

Mmm,qui da me è difficile (per non dire impossibile) che tu possa trovare denari repubblicani in buona conservazione a questo prezzo, normalmente si ragiona dai 50 euro (minimo) ma bisogna sempre vedere lo stato di conservazione che cerchi...

Tutti i negozianti rilasciano fattura ,pochissimi il certificato ed alcuni se lo fanno pagare (mi sono sentito chiedere anche 50 euro,una cosa da pazzi).Alcuni negozianti (tra i quali Moruzzi) hanno cmq un sistema di codici per tracciare le monete che vendono,sistema che ti permette di sapere da chi hanno comprato la moneta in caso di controlli (almeno è ciò che mi dissero nn essendomi mai,x fortuna,capitato nulla del genere).Attenzione che Moruzzi,molto comodo poichè a Don Bosco ,è piuttosto caro e a volte i suoi prezzi a me sembrano decisamente fuori mercato.

Se compri una rivista del settore dovresti facilmente trovare indirizzi di negozi di numismatica,oppure puoi andare sul sito dell'associazione numismatici professionisti e dare un'occhiata là.Io personalemnte conosco Moruzzi, Baranowsky, Roma Numismatica, Pedoni, A & B,uno su vial de Babuino di cui nn ricordo il nome...inizia con la F. comunque...

Un cosiglio per acquisti sicuri?compra un catalogo,vai nel negozio,guarda i prezzi e tienili a mente,torna a casa ,confronta sul catalogo e chiedi agli utenti del forum che sapranno certo dirti se il prezzo è fattibile o meno.Sopratutto non avere fretta di comprare (è dura,lo so)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i consigli che mi state dando, per un inesperto come me sono molto utili. Ripeto la mia intenzione sarebbe quella di ricercare monete di epoca Repubblicana. Oggi (credo) prenderò tutti gli indirizzi dei negozi che mi avete detto. E poi tenterò un "giro" di esplorazione...

il fatto è che non avendo ancora mai visto una moneta "dal vivo", ho timore che possa compiere qualche errore di valutazione, cmq raccolgo il vostro consiglio di munirmi di manuali e soprattutto darò un occhiata a coinarchives per il prezzo.

X Tartaruga79: "notevole, veramente notevole".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Benvenuto tra noi, anakin, condivido l'intento di collezionare monete repubblicane, le mie preferite. Ti informo che c'è una sezione dei manuali dedicata all'argomento.

Sui denari repubblicani come catalogo c'è quello di Varesi, che però io non amo molto. Ti consiglio invece il primo volume di Sear "Roman coins and their values", ben fatto e con molte foto delle repubblicane. Dal punto di vista generale ti consiglio invece questi tre testi del mito Fiorenzo Catalli:

Fiorenzo Catalli La monetazione romana repubblicana

Libreria dello Stato IPZS Roma 2002

Fiorenzo Catalli Monete dell’Italia antica

Libreria dello Stato IPZS Roma 1995

Fiorenzo Catalli Numismatica greca e romana

Libreria dello Stato IPZS Roma 2003

a questo punto, buona caccia, se hai dubbi posti le immagini qui e facciamo il possibile per aiutarti.

ciao

Caius

diemnticavo... per i falsi, USA LA FORZA....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Colleziono denari della repubblica che pur non avendo i ritratti forti come le monete imperiali sono ugualmente carichi di storia e fascino.

Considere che per un buon denario, di conservazione minima Mb( io non ti consiglierei di scendere sotto questa conservazione) i prezzi vanno da 60 € in sù, dipende poi dalla rarità della moneta e dal venditore.

per farti un idea delle monete repubblicane puoi farti un giro su www.tesorillo.com, un sito spagnolo abbastanza completo sulla numismatica antica, poi se la cosa ti convince puoi passare alla ricerca di un manuale.

per gli acquisti ti mando un MP. con un paio di indirizzi.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considere che per un buon denario, di conservazione minima Mb( io non ti consiglierei di scendere sotto questa conservazione) i prezzi vanno da 60 € in sù, dipende poi dalla rarità della moneta e dal venditore.

127009[/snapback]

Da 60 Euro x denarini Mb comuni??? :huh: non è un prezzo alto???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per le tante informazioni che mi state dando, ho fatto un salto su

"coinarchives" e stavo pensando che per iniziare visto il rapporto qualità-prezzo forse mi conviene iniziare con qualche denario.

Che ne pensate? Ci sono dei "cult" (passatemi il termine), ossia dei denari che vi sentite di consigliarmi, sempre restando in epoca repubblicana?

Per Caio: grazie per i titoli dei libri, ma sono testi che si sono trovano nelle grandi librerie "feltrinelli, arion" oppure solo nei negozi di numismatica.

Per DanieleAlberti: ciao a te, scusa l'ignoranza cosa si intende per "mb"?

Grazie e a Tutti per l'aiuto che mi state dando. :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Considere che per un buon denario, di conservazione minima Mb( io non ti consiglierei di scendere sotto questa conservazione) i prezzi vanno da 60 € in sù, dipende poi dalla rarità della moneta e dal venditore.

127009[/snapback]

Da 60 Euro x denarini Mb comuni??? :huh: non è un prezzo alto???

127096[/snapback]

Io per quella cifra incomincerei a ragionare in termini di BB...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MB sta per molto bello, cioè uno dei gradi di conservazione in cui sono distinte le monete....

Ci sono denari più o meno famosi, difficilmente però potrai iniziare una collezione andando a cercare proprio "quel" denario, ti conviene di più scegliere una tipologia (il denario repubblicano,mi pare di aver capito) e un periodo (se vuoi anche esteso a tutta la Repubblica) e poi vedere cosa offre il mercato...io ti consiglierei di comprarti un Varesi, non eccezionale ma sufficiente per gli inizi, che ha anche un prezziario (aggiornato al 2005 mi pare) con il quale iniziare a girare per negozi e mercatini....

I libri che ti sono stati consigliati li puoi ordinare all'istituto poligrafico e zecca dello stato,anche su internet,ma credo sia impossibile trovarli nelle normali librerie (anche grandi).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

si, si , sbagliato io a digitare, da BB in sù, dove BB stà per bellisimo

lele

Modificato da danielealberti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ok.. mentre BB? Purtroppo fino a domani non potrò di certo andare in cerca di nulla, diritto internazionale mi tiene attaccato alla scrivania. :angry:

Non vedo l'ora di iniziare la ricerca...

Ho dato un occhiata anche alle monete greche, bhè pure quelle sono veramente belle!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho dato un occhiata anche alle monete greche, bhè pure quelle sono veramente belle!

127157[/snapback]

BB stà per bellissimo, quello che volevo dire io ma ho sbagliato a digitare.

Occhio alle greche, sono come una droga, una volta iniziato non ti disintossichi più e sono moolto costose.

per la ricerca di denari repubblicani puoi consultare li vari cataloghi d'asta, sono più cari ma le monete sono autentiche ed hai la fattura che ne attesta la provenienza lecita.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

I libri che ti sono stati consigliati li puoi ordinare all'istituto poligrafico e zecca dello stato,anche su internet,ma credo sia impossibile trovarli nelle normali librerie (anche grandi).

127119[/snapback]

IPZS

Modificato da 15x60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi quando vado al negozio, chiedo di farmi vedere i denari repubblicani che potrbbero interessarmi e non, e inizio però a valutare solo quelli che sono da "BB" in poi? Questo per avere monete di 1certa qualità, sin da subito. Giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gia, ma chiedigli anche dei sesterzi, magari ti acchiappano :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi quando vado al negozio, chiedo di farmi vedere i denari repubblicani che potrbbero interessarmi e non, e inizio però a valutare solo quelli che sono da "BB" in poi? Questo per avere monete di 1certa qualità, sin da subito. Giusto?

127167[/snapback]

Giusto, devi però imparare a farti un poì di occhio sulla conservazione, se chiedi un denaro BB e non sei esperto il venditore potrebbe spacciarti ogni moneta per BB anche se la conservazione è inferiore.

Come fai a farti l'occhio? consulta il forum, i manuali, le varie discussioni dove puoi fare esperienza.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si per l'occhio mi sa che ci vorrà parecchia esperienza e pazienza, tuttavia grazie ai vostri topic nel forum (monete epoca romana e greca), sto facendo attenzione a tutte le vostre osservazioni, proprio per sviluppare un "occhio critico", capace un giorno di poter valutare una "moneta".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si per l'occhio mi sa che ci vorrà parecchia esperienza e pazienza, tuttavia grazie ai vostri topic nel forum (monete epoca romana e greca), sto facendo attenzione a tutte le vostre osservazioni, proprio per sviluppare un "occhio critico", capace un giorno di poter valutare una "moneta".

127390[/snapback]

Questa e' cosa buona e giusta :P

Ma quando possibile "tocca" sempre con mano il maggior numero di monete..in qualsiasi grado di conservazione...

E' il metodo che ti permetterà di fare l'ulteriore salto di qualità, facendoti vedere quello che per ovvi motivi le fotografie non sono in grado di mostarti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?