Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
agostino sferrazza

monetazione genovesa

Recommended Posts

agostino sferrazza

prego di scusare il mio pessimo italiano.Lavoro per il momento su la monetazione genovesa.Provo di capire come le inscrinzione sulle monete come il testone figura il CORRAD II (due) alora che la permissione di emmettere monete e stat concessa nel 1138 o 1139 alla Repubblica di Genova da Corrado III (tre).Potresti orientare la mia riccerca ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Corrado viene chiamato sulle monete Rex Romanorum e non Imperatur perchè questo titolo veniva riconosciuto solo a chi fosse stato incoronato dal Pontefice a Roma, cosa che non avvenne a Corrado.

Corrado di Svevia fu in effetti, quale Imperatore del Sacro Romano Impero, Corrado III, ma come Re d'Italia fu chiamato Corrado II , in quanto l'Imperatore Corrado I non aveva preso questo titolo.

Corrado concede ai Genovesi il privilegio di battere moneta, con apposito diploma, in cui viene specificata la data del 1138 negli ultimi giorni di dicembre. Si deve tener presente che l'ultimo giorno dell'anno non era, nel medioevo, e spesso anche più tardi, il 31 dicembre, come oggi. A volte l'anno incominciava nel bel mezzo di un mese. A Genova, come a Roma, vigeva il cosiddetto "stile della Natività" per cui l'anno aveva inizio proprio il giorno di Natale, ecco perchè per i genovesi era già il 1139 mentre per Corrado era il 1138.

Un fatto analogo "famoso" è successo anche a Carlo Magno, incoronato a Roma la "notte di Natale" dell'anno 800, in alcuni testi troviamo scritto che fu incoronato il primo giorno dell'anno 801, altri l'ultimo giorno dell'anno 800 perchè si intende la "notte di Natale" quella che precede il 25 dicembre, ma è il medesimo giorno, dipende se fu incoronato prima della mezzanotte della vigilia di Natale o dopo la mezzanotte.

Edited by dizzeta
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

....Lavoro per il momento su la monetazione genovesa. Provo di capire come le inscrinzione sulle monete come il testone ...

Mi incuriosisce il lavoro che fai. Su quale "testone" stai lavorando?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

agostino sferrazza

Mi incuriosisce il lavoro che fai. Su quale "testone" stai lavorando?

Prima grazie molto per la chiara risposta.Non arrivavo a trovare l'informazione.In modo generale lavoro spesso su le monete antiche particolarmente romane .Ma,in questo periodo di feste non aveva voglia di fare un lavoro pesante e mi sono divertito a scrivere un articolo che o chiamato : "pasta e monete", partento di corzetti che o scoperto in Liguria o scritto un articolo su questa moneta di pasta faccendo un passaggio su la monetazione della repubblica di Genova...e quasi finito,sara in francese,ma se e interessato gli mandero una copia o l'indirizzo che mi dara.In ogno modo grazie. Un grand Merci. Agostino.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dizzeta

Prima grazie molto per la chiara risposta.Non arrivavo a trovare l'informazione.In modo generale lavoro spesso su le monete antiche particolarmente romane .Ma,in questo periodo di feste non aveva voglia di fare un lavoro pesante e mi sono divertito a scrivere un articolo che o chiamato : "pasta e monete", partento di corzetti che o scoperto in Liguria o scritto un articolo su questa moneta di pasta faccendo un passaggio su la monetazione della repubblica di Genova...e quasi finito,sara in francese,ma se e interessato gli mandero una copia o l'indirizzo che mi dara.In ogno modo grazie. Un grand Merci. Agostino.

Certamente, sono interessato a tutto quello che riguarda le monete di Genova ...e la lingua è un problema superabile. Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

agostino sferrazza

Certamente, sono interessato a tutto quello che riguarda le monete di Genova ...e la lingua è un problema superabile. Grazie.

Con piaccere. Mandammi un indirizzo e prometto che mandero l'articolo Ancora grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.