Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
greenlight

SAVOIA 5o Lire oro Vittorio Emanuele II 1864

Recommended Posts

greenlight

Buongiorno,

e grazie per avermi accolto nel Vs Forum. Mi perdonerete se non sono riuscito a trovare una discussione già avviata sul tema indicato in oggetto, che non dubito esisterà, ma non sono molto pratico con l'informatica.

Sono in possesso di una bella moneta da 50 Lire d'oro del 1864 di Vittorio Emanuele II pervenutami in eredità da mio padre, al quale fu data da mio nonno, Notaio in quel di Cividale del Friuli. La moneta è stata sempre conservata nel suo piccolo contenitore da gioielleria, come quelli che si usano per gli anelli.

Non saprei dire se trattasi di fior di conio ma a me sembra in ottime condizioni, anche alla lente d'ingrandimento non presenta alcun difetto (per quel che vedo).

Sarei interessato a conoscere l'effettiva rarità del pezzo, posto che mi è stato detto che tale moneta non ha avuto una gran diffusione (mi dicevano meno di 1000 pezzi).

Eventualmente, anche conoscere il suo valore di mercato, se di mercato si possa discutere in tale caso.

Ringrazio anticipatamente chi vorrà essermi d'aiuto.

Se si può, vorrei postare delle foto, ma non ho ancora capito come fare, dato che il pulsante in basso non apre alcuna finestra di caricamento nonostante vi sia scritto "aggiungi file".

Cordialità

Greenlight.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luca Vezzaro

Benvenuto. Prima di qualsiasi considerazione si rende necessario visionare delle immagini. se puoi, postane qualcuna in questa discussione.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Ovviamente ti auguro che sia autentica, sappi che è una delle monete più rare in assoluto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

fai solo attenzione che non ti cada!!!!!!! bella eredità, è la moneta più cara.(se autentica)

Share this post


Link to post
Share on other sites

tartachiara

se non riesci a caricare le foto direttamente sul forum, puoi caricarle qui: imageshack.com e poi mettere il link.

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

Siamo tutti curiosi di vedere la tua moneta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sesino974

in attesa delle immagine mi permetto di chiederLe eventualmente:

1) ne può verificare il peso?

2) è l'unica moneta avuta in eredità oppure era una collezione?

3) la scatolina nella quale è stata conservata ha un qualche segno identificativo?

Grazie

Sergio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Acca

Benvenuto nel forum! Credo che col tuo annuncio tu abbia attivato tutta la nostra più sincera curiosità :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

papalcoins

Benvenuto nel forum! Credo che col tuo annuncio tu abbia attivato tutta la nostra più sincera curiosità :)

e già...mi sa che però rimarrà tale... oo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

lucadesign85

Buongiorno,

e grazie per avermi accolto nel Vs Forum. Mi perdonerete se non sono riuscito a trovare una discussione già avviata sul tema indicato in oggetto, che non dubito esisterà, ma non sono molto pratico con l'informatica.

Sono in possesso di una bella moneta da 50 Lire d'oro del 1864 di Vittorio Emanuele II pervenutami in eredità da mio padre, al quale fu data da mio nonno, Notaio in quel di Cividale del Friuli. La moneta è stata sempre conservata nel suo piccolo contenitore da gioielleria, come quelli che si usano per gli anelli.

Non saprei dire se trattasi di fior di conio ma a me sembra in ottime condizioni, anche alla lente d'ingrandimento non presenta alcun difetto (per quel che vedo).

Sarei interessato a conoscere l'effettiva rarità del pezzo, posto che mi è stato detto che tale moneta non ha avuto una gran diffusione (mi dicevano meno di 1000 pezzi).

Eventualmente, anche conoscere il suo valore di mercato, se di mercato si possa discutere in tale caso.

Ringrazio anticipatamente chi vorrà essermi d'aiuto.

Se si può, vorrei postare delle foto, ma non ho ancora capito come fare, dato che il pulsante in basso non apre alcuna finestra di caricamento nonostante vi sia scritto "aggiungi file".

Cordialità

Greenlight.

Purtroppo vista la grande rarità della moneta, è molto probabile che si tratti di una di quelle riproduzioni artigianali che di tanto in tanto venivano fatte da alcuni gioiellieri intorno agli anni '70. Ma mi auguro per te, che non sia questo il caso.

Edited by lucadesign85

Share this post


Link to post
Share on other sites

PAPERONEdePAPERONI

So curioso pure io! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

greenlight

Buona sera e grazie a Voi tutti per l'interesse dimostrato.

Per rispondere ad alcune Vs domande, e precisando che la moneta era in origine di mio nonno Notaio, deceduto nel 1939 mi sento di escludere che essa sia un "clone" da gioielleria, almeno a lume di logica.

Il suo peso è di 15,7 grammi.

La scatolina è proprio una scatolina da anelli, di una gioielleria che di sicuro non c'entra nulla con la moneta stessa. Non presenta comunque segni particolari.

La moneta proviene da una collezione privata ovviamente di mio nonno, poi continuata da mio padre, e contiene monete comuni da 1 lira e da centesimi di lira, ma tutte del secolo scorso. Nulla quindi di interessante...

Ho fatto una scansione del recto e del verso della moneta, spero sia venuta bene. Casomai seguirò il Vs consiglio e farò una diversa scansione a maggiore risoluzione postandola su imageshack.

Grazie anticipatamente a Voi tutti.

Cordialità

Greenlight

post-39617-0-11027800-1390006140_thumb.j

post-39617-0-18040100-1390006181_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

greenlight

e già...mi sa che però rimarrà tale... oo)

Spero sia rimasto soddisfatto, ho fatto del mio meglio per fare una scansione decente. Non vedo comunque il motivo di non postare delle immagini, lo scanner non è un rullo compressore... :acute: Comunque, se la moneta è così rara come mi sembra di aver intuito, postare delle belle immagini non può far altro che rallegrare gli animi dei partecipanti, no?

Cordialità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

simonesrt

Falsa, mi dispiace, nessuna possibilità che sia autentica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

Mi spiace si tratta di una evidente riproduzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luca Vezzaro

Decisamente falsa, purtroppo. Verifichi se è in oro. In tal caso, se è 18kt, può valere una trentina di euro al grammo.

Saluti

Inviato da iPad con App. Lamoneta.it

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilcollezionista90

@@greenlight non è buona , è una riproduzione da gioielleria , vale il peso dell'oro contenuto . Saluto .

Edited by ilcollezionista90

Share this post


Link to post
Share on other sites

min_ver

Veramente orribile

Share this post


Link to post
Share on other sites

greenlight

Buongiorno,

grazie a tutti per il Vs aiuto, sinceramente mi sarebbe piaciuto che fosse originale non tanto per la rarità o il valore venale, ma perchè è un "bene di famiglia"... In ogni caso, anche se "veramente orribile" a me piace. Capisco che per un collezionista ha valore solamente l'originale, ma non è questo il mio caso. Penso che continuerà a far parte della "collezione" dato che il valore del peso in oro qualunque esso sia è trascurabile se confrontato a quello affettivo.

Grazie ancora a Voi tutti per il prezioso aiuto.

Cordialità

Greenlight

Share this post


Link to post
Share on other sites

greenlight

Sarà mia cura, data la Vs competenza e la mia scarsa preparazione in materia, farVi conoscere altre eventuali monete che salteranno fuori dall'archivio del nonno. Grazie ancora, Greenlight

Share this post


Link to post
Share on other sites

min_ver

Buongiorno,

grazie a tutti per il Vs aiuto, sinceramente mi sarebbe piaciuto che fosse originale non tanto per la rarità o il valore venale, ma perchè è un "bene di famiglia"... In ogni caso, anche se "veramente orribile" a me piace. Capisco che per un collezionista ha valore solamente l'originale, ma non è questo il mio caso. Penso che continuerà a far parte della "collezione" dato che il valore del peso in oro qualunque esso sia è trascurabile se confrontato a quello affettivo.

Grazie ancora a Voi tutti per il prezioso aiuto.

Cordialità

Greenlight

Solo per chiarezza: il mio giudizio era relativo alla infima qualità della riproduzione, non al possibile valore affettivo, che sicuramente e' elevato.

Un saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

papalcoins

Spero sia rimasto soddisfatto, ho fatto del mio meglio per fare una scansione decente. Non vedo comunque il motivo di non postare delle immagini, lo scanner non è un rullo compressore... :acute: Comunque, se la moneta è così rara come mi sembra di aver intuito, postare delle belle immagini non può far altro che rallegrare gli animi dei partecipanti, no?

Cordialità...

ciao,

la mia ironia era solo rivolta al fatto

estremamente remoto di

vederne un esemplare autentico...

Purtroppo si è rivelato un falso/riproduzione.

Un saluto

Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.