Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Illyricum65

Nether Compton Hoard

Risposte migliori

Illyricum65

Ciao,

come noto, risulto affetto da una strana malattia... la “hoard mania”,:D

e rientrato temporaneamente dal I secolo d.C.(vedi discussione sulle imitative di Claudio I,) ero alla ricerca di qualche esemplare disponibile… così ho pensato di portare compagnia alle già descritte monete del IV secolo provenienti dal Grassmoor Hoard

http://www.lamoneta.it/topic/108636-grassmoor-hoard/?hl=grassmoor

Come sappiamo il fenomeno dell’hoarding ha radici già nella Gran Bretagna pre-romana e nel periodo post-romano continua, fino ai tempi recenti. Così ho acquistato questa costantiniana proveniente dal Nether Compton Hoard.

E’ un hoard che già presentai nella discussione sugli hoard romano-britannici:

http://www.lamoneta.it/index.php?app=core&module=search&do=search&fromMainBar=1

Rinvenuto il 19/2/1989 da Mike Pittard con l’utilizzo di un MD.

post-3754-0-38109700-1390168305_thumb.jp

Il sito di Nether Compton (Dorset) è costituito dai resti di una strada romana, di resti dell'età del ferro e di un edificio romano.

post-3754-0-99271400-1390168549_thumb.jp

post-3754-0-43882000-1390168361_thumb.jp

Foto da Google Earth con sovrapposte le evidenze sotterranee.

post-3754-0-47152900-1390168360_thumb.jp

Foto da Google Earth con indicato il luogo di ritrovamento dell'hoard.

L’annuncio e le foto del ritrovamento furono pubblicate su The searcher (Issue 44, Aprile 1989) Consegnato dal rinvenitore al Dorchester Museum, fu dallo stesso reso a Pittard, venduto e disperso nel 1994.

Non venne mai redatto un preciso elenco del deposito. Il vaso contenente le monete e altre 33 monete addizionali furono donate al museo.

post-3754-0-58225800-1390168512_thumb.jp

post-3754-0-79190300-1390168490_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Qualche dato sulla composizione può esser ricavata in base alla memoria di coloro che lo maneggiarono.

Era costituito da 22,670 monete del medio periodo costantiniano; 20-22.000 monete erano del tipo GLORIA EXERCITVS (due o uno stendardo) e circa il 7% era costituito da VRBS ROMA/CONSTANTINOPOLIS. Non vi erano presenti tipi più tardi e si ritiene un periodo di deposizione attorno al 339 d.C. Erano presenti invece circa 600 monete più antiche, la più antica attribuibile ad Aureliano.

Per chi fosse interessato ad approfondire, segnalo il seguente articolo:

http://www.bacas.org.uk/Reports/NComprint.pdf

E questa è la pargoletta che farà compagnia alle Grassmoor Hoard:

post-3754-0-75997700-1390168945_thumb.jp

Constantinus, 330-335 d.C.

D: CONSTANTINVS MAX AVG, busto diademato a rosette, drappeggiato e corazzato rivolto a sinistra. R: GLORIA EXERCITVS, due soldati ai lati di due stendardi. In esergo PCONST; in centro in alto albero di pino stilizzato, al centro un dot.

RIC VII, Arles 387.

Peso 2,35 g, diametro massimo 17 mm, asse di conio 180°

Zecca di Arelate.

Indice rarità: R 4

Proveniente dal Nether Compton Hoard, Dorset, UK.

Di suo comune come tipologia, secondo il RIC sarebbe un bel "R 4"... non malaccio.

Ciao

Illyricum

:)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grigioviola

a proposito di grassmoor, se a te (ma credo tu già ne sia edotto!) o altri interessa, su VCoin ce ne sono diverse, questa è una.

4cRHS2qdtY7Ew3NsiXP95fzYWa88c6.jpg

Time of Constantine I
AE3 (reduced follis)
Trier Mint
Obv: CONSTANTINOPOLIS
Helmeted and cuirassed bust of Constantinopolis left
Rev: Victory seated left on prow
RIC VII Trier 530

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cancun175

In giro si trovano diverse Grassmoor. Un hoard non gigantesco, ma studiato e parzialmente liberalizzato dal British Museum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao, ti ringrazio

a proposito di grassmoor, se a te (ma credo tu già ne sia edotto!) o altri interessa, su VCoin ce ne sono diverse, questa è una.

ma io ne dal Grassmoor ho già due: VRBS ROMA e CONSTANTINOPOLIS. Mi manca, per un campione rappresentativo dei tipi più comuni rappresentati, una BEATA TRANQVILLITAS.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×