Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
nightfly

Sesterzio Traiano

Ho acquistato questo sesterzio di Traiano a un'asta, mantenendo qualche dubbio sulla sua autenticità dopo averlo ricevuto, per una serie di piccole 'bollicine' di metallo. Purtroppo nel post 'falsi' ho potuto inserire le foto solo in un secondo tempo... Adesso stavo cercando di capire se fosse classificato sul Cohen, ma mi sono perso on line...

la legenda al dritto dovrebbe essere: imp caes nerva traian aug germ pm

sul rovescio: .....tr pot cos IIII pp (forse) con SC in basso sotto la figura della concordia con patera e cornucopia (doppia?)

qualcuno mi può aiutare?

grazie

Night

post-2157-1150831413_thumb.jpg

post-2157-1150831436_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere Cohen 619...

Le sue caratteristiche, diametro di circa 33mm, peso 31 gr circa, sono compatibili con la moneta?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

puoi postare immagini più grandi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

provo a scannerizzarla di nuovo, ma non è che sia espertissimo...

grazie

post-2157-1150836764_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e due...

post-2157-1150836964_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosi ad occhio sembra originale, cosa è che non ti convince, mi sembra di vedere tracce di ruggine?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le tracce di ruggine devono essere un effetto dello scanner, in alcuni punti la patina sembra consumata ed emerge lievemente il colore originale (penso) bronzo...

La perplessità era legata ad una serie di piccole 'bollicine' o puntini di metallo, principalmente sul dritto. Da bravo neofita mi son letto le indicazioni sui falsi e, tutte le volte che vedo una moneta con qualche piccola bollicina, mi vengono i sudori freddi pensando alle 'fusioni'... premetto che non avendone, probabilmente mai viste, rischio di far confusione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bollicine......magari cancretti?

a me sembra buona cmq.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?