Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
anthon1984

fondi lucidi monete del Regno

Risposte migliori

anthon1984

Non so se da qualche parte se n'è già parlato, ho una domanda che vi pongo relativamente ai fondi lucidi delle monete del Regno...

Io ho un 20 centesimi 1940 dal conio "stanco" ma con fondo lucido che lo rende proprio un bel pezzo; a volte poi su alcune aste ne compaiono alcuni esemplari.

Sapete il motivo per cui ci sono dei pezzi con questa caratteristica?

grazie!! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

La questione dei fondi speculari è stata più volte dibattuta in questa sezione, senza peraltro trovare l'accordo generale.

Quello che mi lascia perplesso è il fatto che siano presenti in un esemplare con conio da te definito stanco, in quanto si ammette che siano il risultato delle prime coniazioni.

Non potrebbe trattarsi, quindi, di una moneta lucidata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Monetaio
Supporter

"Lucidi" probabilmente non é una bella cosa.

Forse lucenti.

Modificato da Monetaio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anthon1984

Ciao, scusate ma sono stato assente qualche giorno.

Intanto grazie per gli interventi... Questa è la miglior foto che sono riuscito a fare... :)

Purtroppo il bordo non mi verrà mai con la mia macchina fotografica... Vi posso dire che è rigato come da perfetto FDC, fino ad ore 6 in corrispondenza dell'indicazione del millesimo...li la rigatura si affievolisce sempre più fino a un breve tratto liscio, per poi riprendere ad affievolirsi e tornar normale.

post-24479-0-74989800-1402929705_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

@@anthon1984 è una caratteristica ( anche se non è corretto chiamarla tale ) , riscontrabile anche nei 50 centesimi della stessa serie . I tempi che correvano e anche probabilmente l'incuria , causavano questi piccoli "errori" .

Saluto

Modificato da ilcollezionista90
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Sinceramente, non vedo niente di particolare.

L'acmonital è un metallo che non si ossida, per cui, non permettendo la formazione di una patina, i fondi (se non presentano graffi, o colpi) mantengono l'aspetto originario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×