Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
acraf

KATANA tetradramma di Euainetos

Risposte migliori

acraf

Nell'asta n. 12 di ArtCoins una delle monete "leader" è sicuramente il tetradramma di Katane, con una tavoletta recante la firma di Euainetos.

E' di conservazione veramente eccezionale, sicuramente il più bello noto per questa particolare emissione.

Naturalmente è una moneta, priva di pedigree, che necessita di qualche attenzione, sia per la sua bellezza sia per il suo ovvio valore economico.

La moneta in questione è:

post-7204-0-29157000-1414433376_thumb.jp

Alcuni esemplari per confronto:

post-7204-0-33335600-1414433397_thumb.jp Gulbenkian 188 g. 16,85

post-7204-0-22209900-1414433421_thumb.jp Gulbenkian 189 g. 16,97

post-7204-0-19562300-1414433444_thumb.jppost-7204-0-12503500-1414433454_thumb.jp Berlin Loebbecke 1906 g. 17,12

post-7204-0-98558800-1414433514_thumb.jp Nomos 7/2013, 11 g. 17,05

post-7204-0-55771400-1414433544_thumb.jp NAC 59/2011, 515 g. 17,26

post-7204-0-57359200-1414433578_thumb.jp Norton & Eden 51/2011, 31 g. 16,90

post-7204-0-60778700-1414433622_thumb.jp Triton 16/2013, 212 g. 16,33

post-7204-0-48753800-1414433657_thumb.jp Triton 16/2013, 213 g. 16,87

post-7204-0-99763100-1414433690_thumb.jp Triton 2011, 25 g. 17,21

post-7204-0-65409700-1414433738_thumb.jp CNG 64/2003, 50 g. 17,23

post-7204-0-77265200-1414433780_thumb.jp Leu 81/2001, 67 g. 16,89

Anticipo subito che l'esemplare ArtCoins è molto interessante e dovrebbe essere esaminato accuratamente dal vivo, anche se al momento non noto particolari elementi di sospetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Grazie alla disponibilità di un amico che ha potuto fotografare con sufficiente definizione alcuni particolari, provo a postare alcune immagini del tetradramma di ArtCoins:

post-7204-0-41477500-1414434487_thumb.pn

post-7204-0-26882300-1414434499_thumb.pn

post-7204-0-43478400-1414434512_thumb.pn

post-7204-0-61871700-1414434530_thumb.pn

intanto si potrebbe avere vostre impressioni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

infine sui bordi:

post-7204-0-56209700-1414434915_thumb.jp

post-7204-0-30318500-1414434931_thumb.jp

post-7204-0-21298800-1414434945_thumb.jp

post-7204-0-39110400-1414434963_thumb.jp

post-7204-0-92678200-1414434979_thumb.jp

Che ve ne pare?

A me sembra innanzi tutto un tetradramma che ha avuto un certo trattamento di pulizia, apparentemente piuttosto professionale, ma, grazie a un certo numero di dettagli più approfonditi, sarebbe possibile ricavare una sentenza favorevole a questa rara e bella moneta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altegiovanni

Caro acraf

Certamente dalle foto del post 2 i particolari

Da te sottolineati non depongono per l autenticità della moneta. Peccato non vedere foto altrettanto nitide all interno dei capelli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Possibile che non ci siano linee di flusso? i campi sono fermi, "morti". Le sbavature di metallo al bordo, visibili nel post 2, sono un altro brutto segno. (a riguardo citoil testo di Fabregas pg 174)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

@@caiuspliniussecundus @@deadhead Rispettabili le varie opinioni . Certamente non si tratta di una pressofusione,un po di cautela non fa male . Riguardo ai flussi o espansioni del metallo sono evidenti . Li evidenzio in nero sulle foto postate da acraf . Tipica moneta che dovrebbe essere esaminata e studiata al microscopio .

post-32214-0-81897300-1414450875_thumb.p

post-32214-0-04135000-1414450898_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
acraf

Posto ora immagini più dettagliate della testa, con varie angolature. Purtroppo non sono state fatte reali microfotografie e con luci LED, ma solo alcune immagini ad alta definizione fatte a mano e senza stativo. Non c'era la possibilità di fare un reale esame ravvicinato dal vivo.

post-7204-0-90963100-1414450469_thumb.jp

post-7204-0-41888700-1414450483_thumb.jp

post-7204-0-16834600-1414450499_thumb.jp

Non si notano le tipiche microbolle e forse una parvenza delle linee di espansione (nella terza foto) all'altezza soprattutto delle ultime lettere.

Tuttavia in effetti dalle foto non si notano particolari difetti, ma solo una certa impressione di freddezza o di statico, che però andrebbe meglio verificata dal vivo, anche per verificare meglio se non è conseguenza di una certa pulizia (purtroppo io non l'ho vista di persona, in quanto la moneta stava da tempo in Germania e le foto furono prese da un amico già oltre un anno fa).

Forse sarebbe meglio controllare le immagini contornate che ho postato in precedenza. Ci sono dettagli che vanno approfonditi.

Allo stato attuale non posso prendere una chiara posizione, ma solo consigliare una certa attenzione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Passo ora al profilo, con le solite tre angolature:

post-7204-0-24440100-1414451344_thumb.jp

post-7204-0-47714600-1414451359_thumb.jp

post-7204-0-91127100-1414451376_thumb.jp

Sia ben chiaro che non ho alcuna intenzione di fare un processo contro questa moneta, ma di capire bene i dettagli avendo la rara opportunità di mostrare immagini con più dettagli.

Temo che si sia accavallato il messaggio di gionnysicily, con alcuni particolari, che però non risultano commentati.

Al momento mi fermo e cedo la parola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

Con la Vision a 360 la risoluzione e nettamente migliore. sul dritto i segni di espansione sono evidenti. Pertanto (mia opinione ) escudo che possa trattarsi di pressofusione.

post-32214-0-39298700-1414451447_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
acraf

Grazie, ma purtroppo non riesco stranamente ad aprire il sito con le immagini a 360°. Potete mandarmi il relativo link?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Tugay Emin

Grazie Alberto, volevo solo escludere che si possa trattare di una pressofusione , come scritto da @@deadhead .Continua con le belle foto , affinché possiamo studiarle e commentarle.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
numizmo

Con la Vision a 360 la risoluzione e nettamente migliore. sul dritto i segni di espansione sono evidenti. Pertanto (mia opinione ) escudo che possa trattarsi di pressofusione.

attachicon.gifACR 360 Vision.png

Se dalla foto in 3D si vedono chiaramente i segni di espansione, così come si vedeva chiaramente la patina praticamente intonsa del Pertinace , siamo a posto.

Io comincio a non crederci troppo in queste foto 3D e nella loro utilità..

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

VALTERI

Un pensiero sull'aspetto "pedagogico" di questa e simili ( per esempio , sesterzio di Pertinace ) discussioni .

Alcuni forumers osservano le aste offerte dal mercato , vedono esemplari meritevoli di "considerazioni" e li propongono ai commenti della comunità : quali le finalità ed effetti ?

La finalità maggiore , scientifica , è ampliare le conoscenze su monete genuine / non genuine / lavorate ( specie se non esplicitamente dichiarate dai venditori )

Questa finalità è sempre fondamentale e necessaria a prescindere , in qualsiasi momento

Esiste un effetto , certamente minore ; offrire ai forumers ed alla platea dei lettori del forum un valore aggiunto di opinioni che possano consentire , a chi sia anche collezionista , di accostarsi agli acquisti di mercato con una più articolata ragion veduta

Questo effetto può essere in parte svuotato di efficacia ove le discussioni avvengano troppo a ridosso delle chiusure d'asta : minore il numero di utenti e lettori raggiungibili da considerazioni peraltro ancora in itinere e notevolmente ridotto il tempo per eventuali valutazioni ed azioni da parte dei responsabili delle case d'asta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Sono d'accordo che non è una classica pressofusione e nemmeno una buona fusione tipica di tanti falsi dall'Ottocento ad oggi.

Sembra un tetradramma coniato.

Resta da vedere bene come.

L'unica moneta autentica che può prestarsi ad adeguati confronti, essendo di altissima conservazione e in collezione nel medagliere dal 1906, è quello di Berlino. Purtroppo le immagini disponibili non sono di adeguata definizione. Posto i dettagli della testa e del profilo al rovescio.

post-7204-0-62345600-1414453990_thumb.jp

post-7204-0-84892600-1414454000_thumb.jp

Per quello che si può vedere, si tratta di una moneta semplicemente perfetta, con grande plasticità.

Purtroppo non è possibile ingrandire per vedere se ci sono le sottili linee di espansione.

Rispondo a Valteri: sicuramente sarebbe più opportuno avviare discussioni in tempi utili e non troppo a ridosso delle aste. Questo dipende anche dal tempo a disposizione. Solo in questi giorni ne avevo e quindi ho approfittato per avviare una valutazione, che dovrebbe però essere fatta anche a prescindere dall'asta stessa, ma dare un'occasione per ragionare meglio sulle monete in sé, anche in una prospettiva futura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

iago

controllate le redine del auriga e il gioco e fatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

Anche io escluderei la pressofusione,vista la frattura del tondello e le linee di espansione all'interno della ruota e nella parte superiore del granchio tuttavia concordo con quelli che affermano che necessita di una visione con microscopio

post-33272-0-21718200-1414453616_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Io linee di espansione non ne vedo....vedo linee di flusso, rugosità dove non ce ne dovrebbe essere e qualche segno globulare in negativo......nel complesso non da una bella impressione......orecchie comprese.

Modificato da numizmo
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×