Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Poemenius

12 nummi I+B imitativa...possibile?

Risposte migliori

Poemenius

sono settimane che mi arrovello su questa moneta apparsa in asta.

Vandals(?), c. 5th- 6th century. Æ (9mm, 0.70g). Cross. R/ Cross. BMC Vandals -; MEC 1, -. Fine / Good Fine

la giro e la rigiro con photoshop...

sono arrivato a ipotizzare, complice un'altra che le stava a fianco nell'asta, che potesse essere una "DOMINO NOSTRO", e il peso era compatibile.... Poi oggi cambio luce, cambio contrasto...e mi appare I+B.

possibile?

possibile per 0,70 gr?

lo stile della "croce su globo" non sarebbe impossibile, ne ho già visti di simili, ma il peso?

voi avete visto imitative 12 nummi sotto il grammo? concordate sulla lettura I+B?

girando e rigirando il dritto della foto data dall'asta, parrebbe esserci un busto a destra, ma non voglio influenzarvi... dite la vostra, così per come la foto era data dalla casa d'aste

post-38959-0-15916700-1415140728_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

al retro ricorda vagamente questa..... ma il peso è quasi 6 volte inferiore - 4,08 gr rispetto a 0,70 gr

post-38959-0-94406700-1415170884_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

e al dritto però mi sembra di intravvedere un busto a DX

post-38959-0-89683700-1415171122_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Il diametro è quello della moneta da 4 grammi?

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

nell'asta come vedi il diametro non era dato... ma pare un classico "nummetto" passami il termine, quindi suppongo sia 7/9 mm, quindi molto più piccolo di un 12 nummi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Chiedevo perchè un'imitativa di norma è simile alla moneta imitata. Qui è diverso. Cambia il peso e il diametro. Così non può essere scambiata per un 12 nummi. Quindi qual'è la logica...?

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

è esattamente la domanda che sto facendo agli amici del forum.... che cavolo di moneta è? mi pare di vedere ...+B... ma siamo nel campo dell'ingnoto più assoluto...almeno per quanto riguarda me

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Anche a me pare di riconoscere la "solita" tipologia dei 12 nummi della zecca di Alessandria. Ho fatto un rapido controllo degli esemplari censiti nel DOC in rapporto ai vari Imperatori del VI secolo. Al massimo il peso è di poco sotto i 3 g. e i diametri più piccoli si aggirano attorno ai 15 mm.

Non ho capito però se quello indicato nella descrizione dell'asta è il diametro della moneta oggetto della discussione. Nel caso mi sembra, insieme al peso, un dato molto strano... E' se fosse semplicemente un refuso? A volte capita...

Ad ogni modo, nemmeno io sono a conoscenza di un 12 nummi di modulo così ridotto e leggero ma mi sembra che sulla tipologia ci siano pochi dubbi.

Modificato da Follis Anonimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

curiosità: la moneta in oggetto è apparsa sul noto sito di aste online oggi. data a Eraclio in Alessandria. peso: 1,5 gr .....

post-38959-0-45163000-1415434892_thumb.j

Modificato da Poemenius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Hai pensato che possa essere uno dei nummetti visigoti, emissioni in bronzo molto rare del VI secolo (mi pare).

La consistenza mi ricorda tali emissioni. Occorrerebbe verificare il diametro, quelle visigote sono particolarmente piccole .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

si il tema delle pseudovisigote mi interessa e raccolgo immagini di queste monete da anni (ps per me sono del VI e concordo con te al 100% indipendentemente da cosa dice Crusafont), ho anche un paio di libri in merito.

 

come dici giustamente quel tipo di monete ha pezzature da 0,4 g in su, ma una con questo disegno non l'ho mai vista...escluderlo al 100% non posso, ma quella con la croce su gradini è un po' diversa....

 

inoltre, tendenzialmente, la patina mi fa pensare a un interramento intorno alle zone sud est del mediterraneo...

post-38959-0-56281500-1416551906_thumb.j

post-38959-0-45203100-1416551913_thumb.p

post-38959-0-35084000-1416551923_thumb.j

post-38959-0-00739400-1416551931_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Poemenius hai controllato il rovescio del nummo che hai postato? Mi sembra di che la piccola croce sia abbastanza simile a quella delle pseudo-visigote del tuo ultimo post

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Poemenius

tu hai ragione, ma quella specie di B alla destra? e al dritto vedi la SP?

mi fa impazzire questo nummetto!!!!

:crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×