Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
scalptor

litra di Himera

Risposte migliori

scalptor

Salve,

 

questa rara litra di Himera é stata venduta per 440 GBP da RNuminsmatics (da una stima iniziale di 500 gbp) nel Settembre scorso.

 

post-6806-0-96600000-1416582805_thumb.jp

 

Ora é riapparsa su ebay in asta da un venditore professionale tedesco (Grotjohann) con la stessa foto di RN partendo però da 0.99 euro (si puó inserire il link ?)

Girano queste monete !

Modificato da scalptor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scalptor

Nel BMC, per il tipo volto a sinistra, sono citate due varianti di dritto con rovescio simile. La differenza fra le due varianti é costituita da una foglia di vite sul corpo della creatura mitologica.

 

Le due seguenti, di conio del tutto diverso dalla prima postata, hanno dritto differente ma lo stesso rovescio. Il dritto della seconda moneta qui postata é simile alla moneta in vendita su ebay ma mi pare differente.

 

post-6806-0-54684600-1416583746_thumb.jp CNG 335, Sept 2014, lot 78

 

 

 

post-6806-0-26695600-1416583876_thumb.jp R Numismatics , June 2014, lot 81

Modificato da scalptor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scalptor

E per finire una rapida carrellata di quest'esemplare in asta (da acsearch - ultimi 10 anni)

 

 

post-6806-0-14031800-1416591054_thumb.jp Kuenker 94/2004, lot 286 post-6806-0-54825000-1416591133_thumb.jp Busso 380/2004, lot 182

 

post-6806-0-30376000-1416591316_thumb.jp Rauch 74/2004, lot 69 post-6806-0-81556900-1416591361_thumb.jp UBS 64, 78, 82 (2006, 2008, 2009)

 

post-6806-0-76871500-1416591467_thumb.jp Busso 393/2007, lot 89 post-6806-0-99947800-1416592558_thumb.jp G&M 170/2008, lot 1114

 

post-6806-0-27643100-1416592615_thumb.jp Busso 398/2009, lot 66 post-6806-0-04207200-1416592661_thumb.jp ACR 4/2011, lot 555

 

post-6806-0-57703000-1416592709_thumb.jp M&M 2012, lot 83        post-6806-0-92441200-1416592760_thumb.jp Lanz 2012, lot 24

 

post-6806-0-70337300-1416592805_thumb.jp ACR 2012, lot  203      post-6806-0-87043200-1416592847_thumb.jp Hirsch 2013, lot 99

 

post-6806-0-42157200-1416592885_thumb.jp ACR 2013, lot 131      post-6806-0-14536000-1416592942_thumb.jp Roma 2013, lot 77

 

post-6806-0-97923100-1416592978_thumb.jp ACR 8/2014, lot 108   post-6806-0-47751900-1416593026_thumb.jp Roma e-sale7/2014, lot 59 e CNG 335/2014 postato in precedenza

Modificato da scalptor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Mi sembra riduttivo parlare subito di falso, anche se non si comprende la particolare strategia di rivendere su ebay appena due mesi dopo e con una base di partenza veramente minima.

L'ipotesi più ovvia è che era andata invenduta a Roma Numismatics (comunque a meno della stima) e quindi il consegnatario o chi per lui sta provando la strada di ebay.

Il link è:

http://www.ebay.it/itm/D-F-GROTJOHANN-Sicily-Himera-AR-Litra-/251713231012?pt=M%C3%BCnzen_Medaillen&hash=item3a9b4718a4

 

Ecco la sua scheda del venditore:

post-7204-0-77449600-1416595394_thumb.pn

 

Comunque adesso, aun giorno dalla chiusura, sta già a 301 euro (dopo ben 19 offerte):

 

post-7204-0-98307100-1416595438_thumb.pn

 

Non mi pronuncio sull'autenticità….

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scalptor

Mi sembra riduttivo parlare subito di falso, anche se non si comprende la particolare strategia di rivendere su ebay appena due mesi dopo e con una base di partenza veramente minima.

L'ipotesi più ovvia è che era andata invenduta a Roma Numismatics (comunque a meno della stima) e quindi il consegnatario o chi per lui sta provando la strada di ebay.

Il link è:

http://www.ebay.it/itm/D-F-GROTJOHANN-Sicily-Himera-AR-Litra-/251713231012?pt=M%C3%BCnzen_Medaillen&hash=item3a9b4718a4

 

Ecco la sua scheda del venditore:

attachicon.gifSchermata 2014-11-21 alle 19.37.48.png

 

Comunque adesso, aun giorno dalla chiusura, sta già a 301 euro (dopo ben 19 offerte):

 

attachicon.gifSchermata 2014-11-21 alle 19.38.24.png

 

Non mi pronuncio sull'autenticità….

Salve Acraf,

 

infatti io non ho parlato di falso. Capisco che il mio post é sibillino e con l'aria che tira .............

 

Sto seguendo quest'asta da qualche giorno con interesse per cui é una richiesta di un parere piú che di una condanna. Anche perché si tratta di uno degli esemplari meglio conservati visti negli ultimi anni e la cautela é d'obbligo.

 

La ricerca online ha semmai permesso di evidenziare come i coni siano in numero molto maggiore di quelli inizialmente da me conosciuti (da cui la richiesta) e come certe monete passino fra commercianti piú che fra collezionisti, ma questo é un dato risaputo.

Modificato da scalptor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Sicuramente chi è interessato a una determinata emissione dovrebbe raccogliere il maggiore numero di immagini note, anche per compararle e verificare la varietà dei conii.

Io personalmente non l'ho studiata nel dettaglio, ma concordo che in realtà esiste una certa varietà di conii. Ad esempio, con la testa volta a sinistra, nella vecchia collezione di Moretti c'erano 4 esemplari, tutti diversi fra loro come conii….

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scalptor

Relativamente alla sola moneta in asta e rispetto alle immagini postate, il conio mi sembra che corrisponda: per il dritto alla Lanz 2012, Hirsch 2013, Roma 2013 e 2014 (moneta spezzata) mentre i rovesci mi sembrano tutti differenti. Ciò è coerente col fatto che i conii di dritto (incudine) durini di più che quelli di rovescio (martello). A confermarsi, questo dovrebbe essere un indicatore della bontà della moneta.

 

Infine é curioso il fatto che i tipi in asta in determinati anni si somiglino fra loro, ció almeno a giudicare dai tipi degli anni intorno al 2004-2006 e al 2012-2014. Come se si trattasse di insiemi diversi e omogenei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Giusta e interessante osservazione, Anche in altre monetazioni è possibile riscontrare talvolta una certa concentrazione di tipi molto affini o addirittura della stessa coppia di conii.

I fattori che possono determinare tale situazione sono vari, ma i principali sono due:

- presenza di falsi o cloni (un importante campanello di allarme è appunto la presenza di un elevato numero di esemplari troppo simili fra loro, a maggior ragione se molto rari);

- provenienza da ripostigli più o meno recenti (come nel caso della recenta fioritura di tetradrammi di Katane con toro androprosopo).

In ogni caso è sempre auspicabile una attenta disamina dei vari esemplari di una determinata emissione, specialmente se poi si vuole studiarla o per un piacere personale oppure per una pubblicazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

@@acraf, a proposito dei tetra di katana pensi che siano finiti o che ci sia da aspettarsi un'altra ondata.

un amico mi ha chiesto un consiglio su un esemplare già passato in asta Roma e sua rarità ma

credo che sia difficile per un collezionista (tanto più per me) valutare queste monete non conoscendo il numero di esemplari in circolazione.

il tipo con il pesce sotto il toro pensi che sia un R2 ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Non so proprio se finirà o meno l'ondata di tetra di Katana, non conoscendo le reali dimensioni del ripostiglio. Tuttavia credo di no.

Per le monete antiche è sempre difficile stabilire un esatto grado di rarità (non è come nel caso della monetazione moderna, dove si sa quanti esemplari sono stati coniati).

Un indicatore è dato dal numero dei conii. Meno ci sono in genere è una emissione rara.

Ma anche questo indicatore è relativo. In qualche caso ci sono conii che hanno prodotto un buon numero di esemplari, parte dei quali sono arrivati fino ad oggi (come il famoso tetra di Naxos con Sileno seduto, a parte il fatto che è stato anche molto falsificato) e in altri casi ci sono conii che hanno prodotto fin dall'origine relativamente pochi esemplari...

Nel caso di Katana i tetra con toro androprosopo restano ancora molto rari….

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Ne ho vista un'altra in vendita alla prossima asta del Titano.

 

post-8898-0-86379200-1417881077_thumb.jppost-8898-0-64586000-1417881076_thumb.jp

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TARAS

Salve,

 

questa rara litra di Himera é stata venduta per 440 GBP da RNuminsmatics (da una stima iniziale di 500 gbp) nel Settembre scorso.

 

attachicon.gifimage00066.jpg

 

Ora é riapparsa su ebay in asta da un venditore professionale tedesco (Grotjohann) con la stessa foto di RN partendo però da 0.99 euro (si puó inserire il link ?)

Girano queste monete !

 

 

Allego una diversa foto dello stesso esemplare, pubblicata sul fac dall'attuale proprietario della moneta.

 

Saluti :)

Nico

post-28866-0-60362900-1421707272_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Sono comparsi altri due esemplari.

 

Uno alla prossima asta Obolos

 

post-8898-0-22790000-1422915799_thumb.jp

 

E uno alla prossima asta Gorny&Mosch n.229 (lotto 1059)

 

post-8898-0-85154300-1422915797_thumb.jp

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Lo stesso esemplare postato all'inizio della discussione è ora in vendita presso la prossima asta Pecunem numero 30 del 5 Aprile prossimo. E' proposta con un prezzo di partenza di 160 euro.

 

post-8898-0-13270800-1425551944_thumb.jp

 

 

http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1843&category=37846&lot=1612272

 

Se non sbaglio Pecunem è un portale di vendita che ospita, ogni mese, un'asta gestita da qualche venditore internazionale. Questa asta in particolare è gestita dal venditore Gitbud & Naumann.

 

Questa moneta ha avuto una vita molto travagliata. Ogni possessore cerca di sbarazzarsene immediatamente.

Modificato da cippal

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Quanti giri vorticosi e noto che ogni volta c'è un ribasso di stima.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×