Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Tuscia35

curiosità

Risposte migliori

Tuscia35

Domanda (forse banale, ma sono curiosa di mio) sorta leggendo una discussione: perchè le monete di Venezia (parlo di originali, no di falsi) provenienti dal medioriente molto spesso erano forate? E quindi, come si capisce se sono falsi o originali? (sapendo che era prassi dei cambiavalute dell'epoca forare i falsi per annullarli).
Grazie e buon pomeriggio.

 

Chiara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

 

Questa serata sono un po' preso, intanto ti indico qualche link di discussioni nelle quali se n'è parlato, anche con foto postate.

 

http://www.lamoneta.it/topic/70397-identificazione-moneta-del-doge-manin/?hl=%2Bsciarpe#entry746807

 

http://www.lamoneta.it/topic/102451-il-rottame-della-settimana-grossetto-di-ragusa/?hl=%2Bgilet#entry1152741

 

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tuscia35

Buona serata

 

Questa serata sono un po' preso, intanto ti indico qualche link di discussioni nelle quali se n'è parlato, anche con foto postate.

 

http://www.lamoneta.it/topic/70397-identificazione-moneta-del-doge-manin/?hl=%2Bsciarpe#entry746807

 

http://www.lamoneta.it/topic/102451-il-rottame-della-settimana-grossetto-di-ragusa/?hl=%2Bgilet#entry1152741

 

saluti

luciano

Grazie :-) stasera vado a leggerli.

Buona serata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona giornata

 

Senza cadere in discorsi antropologici, che non posso sostenere, sappiamo tutti che le monete non sono servite solo per assolvere al loro compito precipuo, ma anche ad altro; sappiamo di monete usate come feticci scaramantici, veicoli per ostentare la propria importanza, "portafortuna" da regalare o conservare, augurio nuziale, simboli di venerazione religiosa, o di appartenenza ad un ideale, ecc. ecc.

 

Sono una infinità questi usi "diversi" e, tra questi, come testimonia il forum, dove spesso le incontriamo, ci sono anche le monete bucate.

 

Bucate perché all'epoca era uso farlo per le monete false, che venivano così messe in bella vista nella bottega? Certamente si, ma credo che sia una percentuale minima di quelle che vediamo solitamente; il più delle volte sono invece monete buone, bucate semplicemente per poterle così cucire su un vestito o un accessorio.

 

E' una pratica molto antica e "trasversale", nel senso che l'hanno fatto (e talvolta ancora fanno) in paesi e culture lontanissimi tra loro.

 

Il perché "originario" pare che abbia attinenza con la dote della donna. Cucire monete in oro e argento sulla loro giacca, o foulard, o cintura, ecc. era un indice della propria ricchezza e che identificava anche lo status della persona e della propria famiglia in seno alla comunità. Oltre che cucirle agli indumenti, potevano essere agganciate anche a collane e bracciali. Gli uomini, invece, si limitavano ad agganciarle alla catena dell'orologio o alla cintura. A volte le trasformavano anche in bottoni.

 

Chiaramente oggi non si bucano più monete d'oro o d'argento, ma solo dischetti metallici che danno la parvenza di essere in oro o argento e servono solo per appagare il senso estetico e dare continuità agli aspetti folcloristici delle tradizioni.

 

saluti

luciano

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×