Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Wayx

Che ne pensate di questo Cesarino da museo?

Buonasera a tutti. Apro questo post per avere un parere su questo denario di Cesare. Innanzitutto se siete d'accordo sulla rarità e la conservazione e in secondo luogo mi piacerebbe sapere quanto i piu' esperti di voi lo stimerebbero e quanto sareste disposti a pagarlo (sembra la stessa cosa ma non lo è).

Ho messo gli occhi su questo pezzo da un po' ma il venditore non chiede proprio 2 euro e quindi vorrei valutare bene se regalarmelo per il compleanno oppure no.  :good:

 

Mi piacerebbe inoltre sapere cosa ne pensate della rivalutazione futura di questo tipo di monete. Dato che ovviamente un discorso nel dettaglio e a breve termine sarebbe assurdo vorrei seplicemente sapere se questo tipo di monete, secondo voi,  in un futuro a medio/lungo termine si potrebbero svalutare oppure il loro valore tenderà sempre a crescere.

 

Grazie a tutti

 

GIULIO CESARE (44 a.C.)
Ar Denarius (3,53 gr.)
r.\: CAESAR; 
(Enea con il padre Anchise sulle spalle)
rif.: BMC 31, CRAW 458/1.
conservazione: qSPL.
Rarità: R1.

 

 

post-41743-0-17519800-1429193621.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ha un occhio pesto e un buco sulla guancia. Il R/ è apparentemente privo di difetti.

Ma con un D/ così massacrato, io personalmente non lo metto in collezione.

Poi a qualcuno può anche piacere.........................

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Altri pareri?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sul fatto della valutazione in un futuro non puoi saperlo..comunque considera che è una moneta abbastanza comune, quasi ogni asta ne ha 1 esemplare.
Dipende da quanto ti hanno chiesto, l'importante per molti collezionisti è la scritta CAESAR leggibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non volevo dirlo per non falsare le vostre stime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me non piace con quel dritto. E' un denario abbastanza comune, e ultimamente il mercato di un certo tipo ha dimostrato di apprezzare quasi esclusivamente esemplari privi di difetti.

Se ti piace compralo ma con l'idea di tenerlo per te, nell'ottica di un investimento potrebbe comportare difficoltà nella cessione se non trovi un altro collezionista che se ne innamora allo stesso modo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?