Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Alux

identificazione moneta Sicilia Occidentale

45 risposte in questa discussione

Buongiorno a tutti... chiedo in anticipo scusa per la mia inesperienza!  :sorry: Non sono in grado di identificare e datare questa moneta. So che viene da Erice o Mozia o dintorni, il diametro è 2 cm e il peso è di 9 grammi. Purtroppo hanno cercato di pulirla con un coltellino, creando non pochi danni. Si presenta grigio scuro antracite e sul bordo, nel punto in cui è stata grattata di più, è grigio chiaro. 

Su un lato vedo chiaramente una testa di profilo, sull'altro non sono sicura del soggetto: io vedo un cavallo alato in posizione araldica (Pegaso?), il proprietario invece vede un granchio. Non riesco a identificare alcuna lettera. Infine, ho notato che non viene attratta dalla calamita. 

Spero che le info date siano sufficienti. Grazie mille a chiunque sia in grado di aiutarmi...post-46828-0-82424900-1430731704_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Alux,,.. in attesa di risposte da parte di ns esperti della tipologia, ti invito a leggere quanto riportato da questo link..

 

http://www.lamoneta.it/topic/30771-lamonetait-ritrovamenti-fortuiti-e-metaldetector/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@profausto, La ringrazio per questo link e, lungi da me essere scortese, vorrei precisare che sono laureata in Beni Culturali indirizzo Archeologico e laureanda in Archeologia. conosco, quindi, molto bene la normativa vigente e sono contraria a qualsiasi forma di appropriazione indebita. ho accettato di aiutare questo mio amico perché mi ha assicurato che questa moneta era di suo nonno, non ha idea di come sia venuta in possesso della sua famiglia, tanto che, come si legge dal mio post, non sa neanche bene da dove provenga. se Lei ritiene che il post non sia appropriato, La invito a cancellarlo immediatamente. 

Le auguro una buona giornata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

@@Alux  .. il link   ovviamente non è  "mirato"   o personale,  sono istruzioni e/o suggerimenti che il forum invita a rispettare. poi ognuno si regola di conseguenza.  Essendo   laureata in Beni culturali, senza dubbio  conosce la normativa   e   pertanto dovrebbe approvare la linea di condotta che questo forum persegue

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

@@Alux...  tornando alla moneta.....  al R/  anche a me pare di individuare un cavallo tipo Pegaso... mentre  nella prima immagine, non distinguo un busto o testa di profilo, ???? :crazy:

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@profausto La prego di non fraintendere il tono del mio messaggio precedente. Capisco l'esigenza della Sua precisazione e condivido in pieno la linea di condotta del forum, mi piace la serietà. Però, La prego: mi ridia del tu, non del lei! :)

Sono felice che anche Lei veda Pegaso, per il profilo sul D/ pubblico una foto in cui segno i lineamenti che vedo perché purtroppo, e mi scuso per questo, non so come spiegarmi per iscritto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@profausto, perdoni l'obbrobrio che pubblico in questo post, ma non so come spiegarmi... :unsure:

post-46828-0-02518100-1431033950_thumb.j

 

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Beh! Invece direi che te la sei cavata molto bene!.perlomeno si capisce perfettamente ciò' che vedi..

spero molto nell'intervento dei ns esperti della tipologia!.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@profausto, grazie mille! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

certamente interpretare i rilievi e individuare le concrezioni è molto difficile. Ho cercato tra le monete di Eryx e di Motya ma non ne sono venuto a capo.....

Attendiamo opinioni .............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@profausto grazie... davvero, grazie mille! anch'io ho controllato quelle di Erice e Mozia, ma non ho trovato nulla. comincio a dubitare delle informazioni sulla provenienza che mi sono state date. attendo  con ansia anch'io qualche ipotesi... grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buona sera a tutti,in attesa che qualcuno riconosca i soggetti raffigurati vorrei insinuare un dubbio,il diametro di 20mm con un peso di 9g mi fanno pensare al piombo,infatti cercando un po in rete ho notato che anche i tondelli greci di bronzo che sono notoriamente tra i piu' " cicciottelli" con questo diametro non superano i 7-8g, in argento, come i didrammi  mediamente 6,5g.anche il tentativo di pulitura ha lasciato dei solchi particolarmente profondi che fanno pensare ad un materiale piu' morbido del bronzo o del rame.tanto per aggiungere qualcosa che possa servire all'identificazione,buona notte.

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@margheludo, grazie per il suo aiuto... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buonasera, riesce ad avere 2 immagini con maggiore risoluzione?

 

Potrebbe essere riconiata.

 

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è una litra di naxos

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me è una litra di naxos

Pesa 9 grammi... Post 1..

Skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non avevo letto le misure

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:-)))

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

@skubydu @mirkoct grazie per i vostri interventi e per il vostro aiuto! :)  

ecco le foto con una maggiore risoluzione...

 

post-46828-0-00006300-1431243134_thumb.j

post-46828-0-34847100-1431243162_thumb.j

Modificato da Alux

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Provo a dire la mia...per il ritratto credo non ci siano dubbi ....il rovescio sembra un uccello tipo fenice....e il metallo sembra argento...se fosse argento si potrebbe pulire meglio per avere una visione piu nitida delle figure...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo all' 80 % sul ritratto e sulla fenice.

Ma servirebbe una maggiore pulitina almeno al rovescio da poterla decifrare meglio... (...credo ci siano delle lettere a sinistra della ipotetica fenice per come si presenta la seconda foto).

Se si tratta di una zecca siciliana quando potrò darò uno sguardo al Reveu de Belge zecche siciliane antica Grecia.

Da studi,vengono citati molti esemplari tra reghium,bruttium,messana,zancle e Naxos....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@vandalo85 e @Rex Siciliae, grazie per il vostro intervento. La moneta non è mia e l'ho avuta esclusivamente per il tempo necessario a fare le foto. Penso che il proprietario me la ridarebbe senza problemi, ma non ho purtroppo le competenze e le conoscenze necessarie per pulirla. Mi dispiace...

Per quanto riguarda la fenice, non riesco purtroppo a distinguerne i contorni: continuo a vedere il profilo di un cavallo alato rivolto verso sinistra e le zampe. 

Per le lettere sulla sinistra, forse intravedo una Y.

 

grazie per il vostro aiuto e il tempo che mi state dedicando!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

proverò a controllare.

 

ti chiedo un ultima informazione, il peso è corretto? 9 grammi?

 

skuby

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@@vandalo85 e @Rex Siciliae, grazie per il vostro intervento. La moneta non è mia e l'ho avuta esclusivamente per il tempo necessario a fare le foto. Penso che il proprietario me la ridarebbe senza problemi, ma non ho purtroppo le competenze e le conoscenze necessarie per pulirla. Mi dispiace...

Per quanto riguarda la fenice, non riesco purtroppo a distinguerne i contorni: continuo a vedere il profilo di un cavallo alato rivolto verso sinistra e le zampe.

Per le lettere sulla sinistra, forse intravedo una Y.

grazie per il vostro aiuto e il tempo che mi state dedicando!

Da queste ultime informazioni /ipotesi non rimane che attendere cosa riesco a scorciare nel Revue de Belge.

(....nel caso in cui la fenice o il Pegaso a sx ....e la lettera a sx Y).

Per la pulizia,un paio di settimane in olio di vasellina aiuterebbe a sgrassarsi.

Poi,successivamente bagnetti in acqua demineralizzata possibilmente calda pulendola dove possibile con un semplice spazzolino da denti.

Premetto di non essere un esperto in questa monetazione antica...ma è sempre un piacere aiutare un utente così gentile ed educata ?

Cmq attendi pareri autorevoli di utenti molto esperti in questo settore.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti... chiedo in anticipo scusa per la mia inesperienza!  :sorry: Non sono in grado di identificare e datare questa moneta. So che viene da Erice o Mozia o dintorni, il diametro è 2 cm e il peso è di 9 grammi. Purtroppo hanno cercato di pulirla con un coltellino, creando non pochi danni. Si presenta grigio scuro antracite e sul bordo, nel punto in cui è stata grattata di più, è grigio chiaro. 

Su un lato vedo chiaramente una testa di profilo, sull'altro non sono sicura del soggetto: io vedo un cavallo alato in posizione araldica (Pegaso?), il proprietario invece vede un granchio. Non riesco a identificare alcuna lettera. Infine, ho notato che non viene attratta dalla calamita. 

Spero che le info date siano sufficienti. Grazie mille a chiunque sia in grado di aiutarmi...attachicon.gifmoneta.jpgA

A giudicare dal colore e dalla pastosità della superficie ( soprattutto in prossimità dei graffi ) , dovrebbe trattarsi d' argento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?