Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Eolo

VENEZIA Grosso Lorenzo Tiepolo

Recommended Posts

Eolo

Buona sera,

Mi fa piacere condividere con voi la gioia per l'acquisto di questo esemplare di Grosso di Lorenzo Tiepolo e ricevere i vostri graditi pareri.

Peso 2.2g

Alla prossima

post-45689-0-22152100-1434737354.jpg

post-45689-0-83899400-1434737363.jpg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Ormai sei preso dal turbine dei grossi veneziani.... :clapping:

Bel grosso del tipo Papadopoli 14 (rombo sotto al gomito sinistro).

ciao

Mario

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cipa
Supporter

Complimenti per la moneta e per le foto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eolo

Grazie mille, adesso restano i tre piú impegnativi per finire la collezione di 1x del I^ tipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Grazie mille, adesso restano i tre piú impegnativi per finire la collezione di 1x del I^ tipo

Ciao

 

Complimentoni :clapping: grosso molto bello.

 

Quelli "impegnativi" sono proprio tali .... intanto puoi dedicarti a quelli del II° tipo che non hanno nulla da inviare ai primi e ce n'è anche di particolari...

 

saluti

luciano

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

Io quasi quasi leggo un M V a sinistra della croce del vessillo :mega_shok:

Edited by gigetto13

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eolo

Salve,

Hai ragione, all'arrivo dell'esemplare farò una foto ingrandita per far risaltare questo dettaglio. Chissà che non sia S M V

Edited by Eolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Ach!

Non l'avevo visto...

Altro dettaglio su cui indagare :)

Saluti

Luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

ci conto... e poi conosco bene le tue doti fotografiche :) ma magari è solo una suggestione, chissà... si chiama pareidolia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61

Questo è veramente interessante, a parte la battitura del dritto guardate i 2 segni sotto i gomiti del Cristo.

$_57.JPG

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Molto interessante.

Mi pare che la lettura fondamentale rimanga quella del dritto.

Io ci leggo: LATEVTL SMVENETI. Balza all'occhio "l'impastatura" di alcune lettere e la totale e anormale assenza di punteggiatura in .S.M.VENETI.

Resta anche da definire la reale lettura delle lettere che sostituisco con il punto interrogativo perchè dubbie: ?A?EVTL SMVE?E?I.....incertezza che potrebbe essere voluta.

Altri caratteri "strani", lo sfasamento fra le lettere XC e la riga soprastante e l'aspetto dei tre punti a decoro dei montanti e dei poggiagomiti del trono....mi sembrano ottenuti con qualcosa di diverso dal "solito"

Insomma, forse i segni segreti sotto i gomiti del redentore sono la punta dell'iceberg. Il tutto per dire che forse dovremmo rivolgere lo sguardo verso....i balcani?

Un caro saluto

Mario

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

l'indizio forse più evidente è la magrezza delle figure che ricordano molto i falsi Tiepolo oggetto di un'altra discussione

http://www.lamoneta.it/topic/66461-grossetti-veneziani-di-tiepolo/

e similari agli stilizzati grossi bulgari

Buona serata

 

sono d'accordo con le vostre deduzioni; ma i segni sotto i gomiti mi piacciono un sacco :good:

 

Non ricordo di averli visti prima su grossi di imitazione, ma forse è solo questione di memoria ... appena posso guardo quelli ritrovati nel tesoretto di Rosola, fotografati in un articolo di Panorama Numismatico di qualche anno fa, anche se quelli erano tutti di Rascia; non ce n'erano di bulgari o greci, ecc. (credo)

 

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61

S2217.jpg

 

non vuol dire nulla ma il segno sotto il gomito destro del cristo è un segno utilizzato nella monetazione serba, come si può vedere da questo dinaro

di

Czar Stefan Uros IV Dusan (1331-55), silver dinar, 20mm, 1.08g

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona serata

 

I grossi rinvenuti a Rosola partono da una datazione di un secolo prima di quello che hai postato per ultimo; hanno una iconografia più simile a quelli veneziani, anche se sono ben identificabili, visto che riportano il nome del Re ed anche lungo l'asta della bandiera c'è scritto REX. Qualche punto segreto c'è a lato del cristo: anellini, trifogli ... nulla di così particolare come quelli sopra. In ogni caso ascrivibili come imitativi.

 

Quello che hai postato tu è una contraffazione; credo che ci si debba rivolgere verso la Bulgaria o comunque più a est rispetto alla Serbia o più a sud ... dove si usa alfabeto greco o cirillico.

 

saluti

luciano

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eolo

Buona sera,

Mi riallaccio ad un topic inerente la simbologia sulla bandiera del dritto.

A voi questo cosa sembra?

Saluti

A.

post-45689-0-65462800-1458419805_thumb.j

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61

Ciao Alessio, 

ho  appena visto questo grosso su sixbid e devo dirti che mi ha colpito la ribattitura. Per lo stemma croce ribattuta.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.