Jump to content
IGNORED

Toscana Tollero fortezza COS. III 1723


foti.l
 Share

Recommended Posts

Questo tollero con la fortezza di Cosimo III del 1723 é senza dubbio il più bello della mia modesta collezione. La patina é molto simile alla foto e i fondi sono speculari. Con il 1723 si chiude il periodo di Cosimo III passato a miglior vita il dì 31 ottobre 1723. La moneta è R3 ela tiratura è di 13.125 pz.

  • Like 7
Link to comment
Share on other sites


Sarà modesta....ma questa è da oscar :blum:, le monete toscane indubbiamente nel periodo mediceo raggiungono l'eccellenza, invece il fatto di poterle vedere qui seduti comodamente con un clic è merito di questi grandi divulgatori, studiosi e collezionisti privati che permettono tutto questo, a tutti e per tutti e su queste cose a volte si cerca di sorvolare....ricordiamocelo....questa è divulgazione....

Link to comment
Share on other sites


post-40880-0-11519200-1417624187_thumb.j
post-40880-0-29914100-1417624210_thumb.j

Bel pezzo, me ne feci sfuggire una l'anno scorso sull 'asta crippa n9, presentava una mancanza al bordo più cospicua della tua.

L'avevi notata?!

credo dello stesso grado della tua, il Crippa mise SPL/FDC, per me può starci il qFDC sulla tua senza problemi.

 

ti metto pure la più bella delle fortezze che ho, una del 1717 un R2 fondi Lucenti sempre un qFDC FDC.

 

la tua è più rara...

complimenti per le tue bellissime monete!

 

Rodolfo

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


penso che sia una moneta semplicemente da ammirare senza bisogno di confronti...è stupenda e arricchita da una piacevole patina...ogni riferimento ad eventuali conservazioni lo ritengo superfluo di fronte a tale moneta....complimenti  :hi:

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.