Jump to content
IGNORED

Moneta erotica di Antonino?


cliff
 Share

Recommended Posts

Una moneta provinciale "erotica" con un profilo del ritratto assimilabile ad Antonino è di recente apparsa su Ebay.

 

Mi sembra in realtà una moneta alquanto improbabile, in quanto la scena al rovescio non ha alcun senso credo ed è lontana anche dalle rappresentazioni erotiche del mondo romano e greco. Che ne pensate?

Io credo che la scena sia stata completamente ribulinata su un'altra moneta antica per creare una moneta di fantasia con tematica erotica e quindi con piu' appeal per i collezionisti vista la particolarità e la pruriginosità del soggetto.

La moneta viene venduta come "Roman provincial coin erotic"

 

Riporto comunque qui le immagini per beneficio della discussione e per futura memoria. Riuscite a capire da quale moneta sono partiti se anche per voi è una ribulinatura atta a creare una variante di fantasia? Il tondello e la patina si direbbero comunque antichi ed autentici.

 

post-2689-0-65316500-1445187723_thumb.jp post-2689-0-99355900-1445187731_thumb.jp

Edited by cliff
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao

che sia stata ribulinata secondo il mio parere è certo, si nota da quella patina azzurrognola che non ha niente a che fare con il resto, per capire di che moneta si tratta secondo me si dovrà cercare quelle con al retro pegaso o un essere con le alucce che mi sembra di vedere sopra la testa del soggetto a destra, appena riesco provo a cercare.

Silvio

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Mah...Non vorrei fare il bastian contrario, ma io di una"ribulinatura completa" non sono così sicuro.  Le alucce sembrano attribuibili ai due personaggi (seppure...non in posa angelica!)  che potrebbero essere definiti due "eroti", personaggi presenti su qualche moneta. Mi pare di ricordarne uno su un rovescio di Orra; lì però non faceva niente di riprovevole.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

anche per me ribulinata. non ce lo vedo Antonino Pio che acconsente ad una emissione di questo genere.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


La moneta originale è di Serdica CEPWN, il Varbanov non riporta rovesci simili, e non credo che l'iconografia abbia un senso per monete che dovevano celebrare in questa città l'imperatore. Mah!!!!!!!

Link to comment
Share on other sites


Ritiro quello di sopra ecco Caracalla con quel rovescio. http://www.cngcoins.com/Coin.aspx?CoinID=224248#

 

Grande @@AlfaOmega !! L'hai trovato! O meglio hai trovato quello da cui sono partiti, una raffigurazione davvero interessante ed inusuale, ma comunque consona e credibile, ossia due Eros (o Eroti) ritratti mentre giocano tra loro e uno scherzosamente alza la gamba dell'altro facendolo inciampare ("Eros standing right, holding leg of another Eros bent down before").

Una raffigurazione rara e interessante che non avevo presente (sebbene probabilmente è grazie a raffigurazioni come queste che in seguito in età rinascimentale e neoclassica si sviluppo' il fortunato tema degli amorini o putti che sono stati realizzati e raffigurati in moltissimi ambiti ed atteggiamenti), molto bella per leggiadria e dinamicità, lontana anni luce dalla reinterpretazione pornografica che il ribulinatore moderno ha voluto leggerci, pultroppo falsando (consapevolmente o meno) il messaggio antico.

 

post-2689-0-05522400-1445351689_thumb.jp

Edited by cliff
Link to comment
Share on other sites


C'è anche quest'altro esemplare ex M&M:

http://www.acsearch.info/search.html?id=194396

post-2689-0-25044000-1445355682_thumb.jp

Qui i catalogatori hanno interpretato il rovescio scrivendo "Zwei Eroten n. r. beim Bockspringen", che se non traduco erroneamente dal tedesco significa qualcosa tipo "Due Eroti giocano alla Cavallina".

E' un'interpretazione affascinante e credibile anche questa...

Link to comment
Share on other sites


Ulteriori esemplari....piccanti... ;)

 

http://www.acsearch.info/search.html?id=2286629

 

post-2689-0-65021100-1445358710_thumb.jp

 

Anche qui però è un tranquillo "Zwei Eroten beim Bockspringspiel"...

 

Ma...attenzione.....rullo di tamburi......

 

Ecco un esemplare stimato ben 4000 euro in asta Lanz..... ;)

 

http://www.acsearch.info/search.html?id=551642

 

post-2689-0-80790300-1445358927_thumb.jp

 

Qui la descrizione del rovescio è comprensibilissima anche in tedesco....che quindi non traduco.... :blum:  ... "Zwei homophile Eroten beim Rektalverkehr nach rechts"...... :moon: :shok:

Il buon Lanz poi si mette d'impegno e sotto precisa che ""Two playing Erotes, the one walking on his hands" (SNG Cop.). Dezent formuliert; allerdings ist bei dem Ex. in Kopenhagen das Glied nicht erkennbar.".

Ossia precisa che secondo lui nel catalogo di riferimento SNG Copenhagen questo esemplare viene descritto solo come "Due eroti che giocano, dei quali uno cammina sulle mani" in maniera pudica e censoria, ma nell'esemplare di Copenhagen il pene non è riconoscibile. :pardon:

Bel tentativo, da ottimo mercante qual'è.... :good:  Ma moneta nonostante tutto invenduta, lo stile di tutta la moneta tra le altre cose non convince per niente.

 

Difatti apprendiamo dai commenti sotto al link acsearch che è un falso moderno e conosciuto, del quale esistono repliche vendute su ebay e repertoriate.... :rofl:

Viene difatti riportato anche un link al database dei falsi del FAC:

 

http://www.forumancientcoins.com/fakes/displayimage.php?pos=-7278

 

Insomma per concludere...l'idea del nostro ribulinatore non era neanche tanto originale.... :blum:

Edited by cliff
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Chiedo scusa, ma non mi intendo di queste cose, chiedo, ma è stata totalmente rifatta al rovescio su altra iconografia oppure l,esemplare è stato aggiustato, ma il rovescio originale era il medesimo?

Grazie Roberto

Link to comment
Share on other sites


Chiedo scusa, ma non mi intendo di queste cose, chiedo, ma è stata totalmente rifatta al rovescio su altra iconografia oppure l,esemplare è stato aggiustato, ma il rovescio originale era il medesimo?

Grazie Roberto

 

Bella domanda, di non facile risposta...

A giudicare dalla zona marroncino a rovescio (l'area che è stata probabilmente bulinata fino a perdere la patina superficiale verde e a cambiare colore) potrebbero anche avere completamente inciso la scena da zero scimmiottando quella conosciuta sui rovesci di Caracalla.

Ma potrebbe anche essere stata semplicemente aggiustata la classica scena dei due Eroti che era presente questa volta in un nominale di Antonino Pio. In questo caso la moneta sarebbe stata ancora piu' rara perchè probabilmente inedita, peccato che ormai solo chi ha compiuto l'opera sa come era la moneta di partenza....

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao

rifacimento completo o parziale di una moneta tramite bulino ( reincisione manuale) che si fa per ottimizzare una moneta consumata per il logorio, riportandola al nuovo. In poche parole rovinando una moneta autentica per guadagnarci di più, a mio avviso fanno parte dei falsi.

Silvio

PS visto che paroloni. :crazy: :crazy: :crazy: :pleasantry: :pleasantry: :pleasantry: :pleasantry: :pleasantry:

Link to comment
Share on other sites


Ciao

rifacimento completo o parziale di una moneta tramite bulino ( reincisione manuale) che si fa per ottimizzare una moneta consumata per il logorio, riportandola al nuovo. In poche parole rovinando una moneta autentica per guadagnarci di più, a mio avviso fanno parte dei falsi.

Silvio

PS visto che paroloni. :crazy: :crazy: :crazy: :pleasantry: :pleasantry: :pleasantry: :pleasantry: :pleasantry:

 

OK GRAZIE :good: :good: :good: :good:

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.