Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
paperocv

Identificazione moneta - 2

Inviato (modificato)

Ciao a tutti,

mi dareste un aiuto per l'identificazione e classificazione?

Peso 8,13gr diametro 27mm

Grazie mille

post-21773-0-39192400-1453150924.jpg

Modificato da paperocv

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il ritratto mi trae in inganno!  Domiziano?  Ma non ci somiglia. .. dalla legenda domiziano o anche emiliano.  Propendo per domiziano.  Leggo vesp.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dev'essere un asse per Domitiano; al rovescio forse la Pax o l'Aequitas...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

visto lo scettro nella mano sx e (immaginando) un ramo nella mano dx direi PAX...

Ho letto giusto ieri una presentazione Powerpoint di uno bravo nella sezione monetazione imperiale romana, nella part sulle virtutes al rovescio

:)

Modificato da volituripsetibiphoebus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

non credo  Pax....   la posizione della divinità è quella di Ceres August  o Aequitas August.... la legenda al D mi pare Caes Divi Avg Vesp F Domitianus Cos (V)?.......  non trovo l'immagine..... :crazy:

 

la moneta non mi fa , pero' una bella impressione... :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

DOMITIEN (12/69-18/09/96)
Titus Flavius Domitianus César sous Vespasien (12/69-24/06/79)
As 76 N° brm_170495 
Date : 76
Nom de l'atelier : Rome
Métal : cuivre
Diamètre : 27,00mm
Axe des coins : 6h.
Poids : 10,04g.
Degré de rareté : R1

Etat de conservation : TB+

Commentaires sur l'état de conservation : Exemplaire bien centré des deux côtés. Portrait massif. Frappe molle. Patine noire, légèrement brillante.    Prix :  145,00 € N° dans les ouvrages de référence : C.628 (2f.) - RIC.706 a - BMC/RE.692 - BN/R.- - RCV.2664 var. (photo)
Titulature avers : CAESAR AVG F DOMITIANVS COS IIII.
Description avers : Tête laurée de Domitien à droite (O*1).
Traduction avers : 'Cوsar Augusti Filius Domitianus Consul quartum', (César fils d'auguste (Vespasien) Domitien consul pour la quatrième fois'.
Titulature revers : AE-QVITAS - AVGVST/ S|C.
Description revers : Aequitas (l’Equité) srapée debout à gauche, tenant une balance de la main droite et un sceptre long de la main gauche.
Traduction revers : “ئquitas Augusti”, (L’Equité de l’auguste).
Commentaire à propos de cet exemplaire : Portrait inhabituel. Historique : Domitien reçut le titre de César, donc d'héritier de l'Empire, en même temps que son frère Titus en décembre 69, mais il était le seul présent à Rome avec son oncle Flavius Sabinus qui périt dans l'incendie du Capitole. Il est proclamé 'Princeps Iuventutis' (Prince de la Jeunesse), titre qu'il conserva même après la mort de son père en 79. Après celle de son frère Titus le 13 septembre 81, certains disent assassiné à l'instigation de Domitien lui même, il devint empereur pour un règne lamentable qui finit par son assassinat.

post-37078-0-75838100-1453214571_thumb.j

Modificato da King John

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

  non è  questa...... :acute:...........come ho scritto sopra.... mi pare che la legenda  sia diversa ...

CAES DIVI AVG VESP F DOMITIANUS COS.....

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le monete pulite con questi sistemi fanno schifo e non valgono 1 centesimo ricordalo!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i pareri e gli sforzi fatti.

Foto migliori non riesco a farne, proverò con una lente di ingrandimento un po' potente a leggere meglio la legenda.

 

Caro Giovanni magari prima di dare ammonimenti sul ricordare e giudicare schifose delle monete potresti domandare se la pulizia è stata fatta da chi scrive o meno. In 20 anni di collezionismo non ho mai pulito una moneta figurarsi se inizio ora. Poi qualsiasi tondello, bello o brutto che sia potrà anche non valere nulla dal punto di vista economico (e ben poco mi importa) ma tanto dal punto di vista della storia....ricordalo!

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace che l'hai presa male

ho detto che quelle monete (ne hai postate 5 tutte "pulite"allo stesso modo) fanno schifo x il modo che sono state trattate.

parli di storia che anche per mè è la cosa più importante, piu di qualunque valutazione economica ,ma credo che da quelle monete la storia gli è stata strappata via con quel metodo (pessimo)

non le hai pulite tu, ok mi scuso

 

ciao

Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?