Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
teodato

Magnentivs RSLG

Buonasera a tutti! ho comprato in un lotto di monete da indentificare la seguente moneta che vi posto.

Al dritto effige diademata dell'Imperatore con la legenda da me interpretata come DN MAGNENTIVS PF AVG

Al rovescio imperatore in piedi viso a sinistrareggente vittoriola e labaro con cristogramma.

Legenda FELICITAS REI PVBLICAE

I esergo RSLG

Vi chiedo la mia classificazione è esatta?

Il viso grassoccio dell'Imperatore non è un po strano?

Anche le lettere della legenda sono un po strane.

La seconda N di Magnentivs sembra una S. Non è la prima volta ! anche in un precedente post di Costanzo Cloro c'era la N in piedi.

In esergo LG sta per Lugdunum? ma RS cosa significa?

Ringrazio gli utenti che vorranno partecipare!

post-1966-1161458494_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi sembra una bella moneta, xchè ti sembra strana? La 2a n sembra una s, ma non lo è. E' un effetto ottico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La moneta non mi sembra strana.

Tutto giusto, solo al rovescio si legge FELICITAS REIPVBLICE.

E' RIC VIII, Lione 112, battuta dal 19/1/350 al 18/8/353.

agrì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Qualcuno mi sa dire il significato delle lettere RS davanti a LG Lugdunum?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La "S" indica che e' stata coniata dalla seconda officina della zecca di Lione, la "R" non saprei...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' talmente giusta che è anche uno dei pochi esemplari in bronzo dove Magnentius ha il capo cinto da Diadema , di solito ne è privo ... grrrr :angry: a me manca !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mica dice cosa è erre nel tuo link...ne constata la presenza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mica dice cosa è erre nel tuo link...ne constata la presenza

164369[/snapback]

Hai ragione! :o

E' stata una mia errata interpretazione (invertendone il significato) della frase:

"Le Docteur P. Bastien pensait que l’exergue de ce type avait été mal lu (PSLG) et devait être restitué par la marque (RSLG)"

dovuta in parte alle mie scarse nozioni di francese e in parte al fatto che, mentre la lettera "P" puo' essere interpretabile con PECUNIA -e quindi ci puo' stare-, non ho idea del significato della lettera "R".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?