Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Magneto78

Traiano denario Optimo Principi RIC 128 RSC 74

Risposte migliori

Magneto78

Salve, sono un novizio del forum. Apro questa discussione per 2 informazioni.

Vorrei sapere la vostra opinione sull'autenticità del denario qui mostrato.

Inoltre personalmente sono sempre interessato in particolare all'aspetto storico delle monete.

Il denario è genericamente datato tra il 106 e il 117, ma ovviamente fa riferimento alla campagna vinta contro i Parti. Tuttavia non riesco a sapere se il denario è stato coniato in occasione di un evento specifico (a mio avviso dovrebbe esserci un'occasione che ha spinto all'emissione di tale denario)

Ringraziandovi per la disponibilità vi allego i dati della moneta.

Denario di Traiano RIC 128, RSC 74

Peso 3,45 grammi, diametro 19 millimetri

Su un lato: busto laureato di Traiano con drappo che scende sulle spalle, TRAIANO AUG GER DAC P M TR P

Sull'altro, Vittoria rivolta a sinistra parzialmente nuda che tiene una corona e un ramo di palma, COS V PP SPQR OPTIMO PRINC

Grazie

post-50678-0-91042500-1466877603_thumb.j

Modificato da Magneto78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Ciao @@Magneto78 , il COS V riportato nel rovescio del Denario ci permette di datare l' emissione della moneta tra il 103 e il 111 , escludendo sicuramente che la Vittoria raffigurata nella moneta si riferisca a quella Partica .

Quindi la moneta facendo sempre riferimento al COS V e al periodo corrispondente del consolato di Traiano , credo faccia riferimento alla seconda campagna militare e definitiva conquista della Dacia avvenuta tra il 105 e il 106 ; il Denario con la Vittoria potrebbe anche fare riferimento alla conquista dell' Arabia avvenuta durante il COS V , nell' anno 106 . Il Denario raffigurato e' autentico e molto bello .

Tieni comunque presente che l' allegoria generica della Vittoria e' molto comune in tutte le emissioni di Imperatori , solo quelle specifiche nominate , tipo Victoria Germanica , Partica , Dacica , ecc. permettono di attribuirla con certezza a quell' evento militare , oppure se nella moneta e' presente la TRP seguita dal numero , Tribunicia Potestas , che ne determina l' anno esatto di emissione , ciao .

Modificato da Legio II Italica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magneto78

Grazie mille! È un regalo per un battesimo e ci tenevo ad esser sicuro dell'autenticità e a poter lasciare il giusto contesto storico che ne ha visto la coniazione. Spero anche di non averla pagata troppo, ma essendo un'occasione importante (sono il padrino) volevo lasciare qualcosa di particolare che non rientrasse nei soliti regali da battesimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gallienus

@@Magneto78

 

La moneta è autentica, e direi anche molto bella.

Al di là del prezzo - non mi sembra si tratti di un investimento, per cui non stiamo a contare l'euro - il valore storico è immenso: parliamo di una moneta che ha quasi duemila anni ed è stata coniata nel momento di massima gloria dell'Impero Romano. E quell'Optimus Princeps è qualcosa di cui oggi avremmo davvero bisogno.

Complimenti per la scelta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magneto78

Prossimamente aprirò almeno un'altra discussione su una moneta repubblicana che mi fa pensare. È interessante consultare varie discussioni, devo dire che se ne traggono sempre notizie molto utili a livello storico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Legio II Italica

Grazie mille! È un regalo per un battesimo e ci tenevo ad esser sicuro dell'autenticità e a poter lasciare il giusto contesto storico che ne ha visto la coniazione. Spero anche di non averla pagata troppo, ma essendo un'occasione importante (sono il padrino) volevo lasciare qualcosa di particolare che non rientrasse nei soliti regali da battesimo

 

Ciao @@Magneto78 , regalo molto originale per un Battesimo , chissa' se un giorno non trasmetta al nuovo arrivato la passione per la Storia romana .

Se posso , mi permetterei di darti un consiglio , ma sicuramente ci hai gia' pensato , insieme alla moneta che credo consegnerai in un elegante astuccio , allegaci su carta tipografica due note di accompagno che ne spieghino il significato storico , arricchendo in tal modo il regalo , ciao ,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magneto78

Oggi stavo scrivendo una descrizione della moneta datata grazie a Legio II  tra il 105 e 106 in base al suo quinto consolato e alle campagne daciche e/o arabica. tuttavia non avevo preso in considerazione l'Optimus Princeps, titolo che dovrebbe aver ricevuto nel SEttembre del 114 d.C, quando però era stato già console per la sesta volta. Se mi confermate la data dell'Optimus Princeps come si risolve la questione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Magneto78

SCUSATEMI  PROBLEMA RISOLTO e' UNA TITOLATURA NON UFFICIALE TRA IL 103 E IL 112

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×