Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
cippal

Litra di Longane

Risposte migliori

cippal
Supporter

Buonasera,

stavo osservando i lotti della prossima asta Gorny e Mosch quando ho individuato una litra della zecca di Longane (Jenkins 1, Campana 1, HGC 755, Buceti 1, SNG ANS 286) che ha destato la mia attenzione.

G&M_LONGANE_AUC240_Lot32_g_0,66.jpg

 

La conservazione è ottima, i dettagli ci sono tutti. Ho cercato quindi esemplari simili su acsearch, ma non li ho trovati. Però ho trovato una litra, sempre di Longane, ma di diversa tipologia venduta nel 2011 in asta Gemini (asta 7, lotto 129, venduta a 3500€). La cosa strana è che il dritto mi sembra identico all'esemplare dell'asta G&M.

 

Gemini_Longane_Auc7_Lot129_g_0,74.jpg

 

Potrebbe essere stato utilizzato lo stesso conio di dritto e un diverso conio di rovescio? Oppure si tratta di qualcos'altro?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Tempo fa, nel 1993, avevo studiato la zecca di Longane:

Longane.pdf

e avevo individuato 2 conii al D/ e 4 conii al R/ (1 con testa a sinistra e 3 con testa a destra, che quindi è più comune). Uno dei due conii del diritto fu usato in combinazione sia con la testa del rovescio a sinistra sia con testa a destra. Per le finalità dello studio non avevo fatto un vero Corpus, con illustrazione di tutti gli esemplari noti.

Non sono più tornato sull'argomento e non so se si deve incrementare il numero dei conii noti, ma non credo che il quadro sia significativamente cambiato da allora. Resta il fatto che almeno un conio del diritto è stato usato per essere abbinato con ambedue i tipi del rovescio, come dimostrato dai due esempi illustrati, indicando che fu una unica emissione con due varianti e di breve durata.

Una zecca molto interessante e che meriterebbe di essere ristudiata, con maggiori dettagli. Magari potete divertire a raccogliere le immagini di esemplari passati sul mercato e nelle collezioni pubbliche e private, includendo anche eventuali esemplari sospetti e possiamo cercare di ricostruire  una eventuale sequenza dei conii....

Modificato da acraf
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

planetetour

here are the longane coins in the french BNF museum :

http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/btv1b8475842n.r=longane?rk=64378;0

http://gallica.bnf.fr/ark:/12148/btv1b85999369.r=longane?rk=42918;4

In my oppinion, this Gorny coin is a dangerous fake (also a Longane coin without pedigree !??). Some points are missing front of heracles nose. Heracles nose is also wrong, as some others details, if we compare with the BNF coin and the coin in the 1993 study.

 

 

 

Modificato da planetetour

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

I have not evaluated the Gorny litra, since it is difficult to judge by a photo. There are elements of suspect, but we need to have more specimens for an adequate comparison (the Paris litra is surely authentic, but one coin is not sufficient to compare....).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

planetetour

We have a third coin to compare :

Dr. Busso Peus Nachfolger, Auction 371, Lot 53, 
April 2002. all these 3 coins (BNF, study, and BUSSO) 
seem to be from same dies.

longane2.jpg

Modificato da planetetour
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

I try to list the first variant of Longane.

1) London, BMC 1 = 1840.2.17.47 g. 0,73 (unfortunately the BM site does not have a digital photo)

LONGANE Camp 1 London BMC 1 = 1840-2-17-47 0,73.jpg

2)  New York, ANS SNG 286  g. 0,62

LONGANE Camp 1 New York ANS SNG 286 0,62.jpg

3) Paris, Luynes 1005  g. 0,73

LONGANE Camp 1 Paris Luynes 1005 0,73.jpg

4) Peus 371/2002, 53  g. 0,75

LONGANE Camp 1 Peus_371_2002_53 0,75.jpg

5) Siracusa, coll. Pennisi = Rizzo tav. LIX, 23  g. ?

LONGANE Camp 1 Siracusa Pennisi = Rizzo tav LIX_23.jpg

6) Gorny & Mosch 240/2016, 32  g. 066

LONGANE Camp 1 Gorny & Mosch 240_2016_32 0,66.jpg

Apparently all from one die couple.

 

Modificato da acraf
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×