Jump to content
IGNORED

Sesterzi di Traiano Quesito qualitativo


romanus
 Share

Recommended Posts

Buondi'

Posto tre sesterzi di Traiano  REX PARTHIS DATUS,  dei quali per il primo ne chiedono  250 €, e per il secondo  425,

in base a queste valutazioni quanto potrebbe valere il terzo? secondo il Vs. giudizio? cosi 'per pura curiosità.

Ringrazio chi vorrà rispondermi.

romanus

250 - 425.jpg

Trai-REX PARTHIS DATUS  1.jpg

Link to comment
Share on other sites


Per me una via di mezzo tra i due , perché generalmente il prezzo lo fa la conservazione del dritto .

Prezzi abbastanza alti di questi sesterzi di fatti storici in cosi' bassa conservazione , secondo il mio punto di vista sono giusti .

Link to comment
Share on other sites


40 minuti fa, dux-sab dice:

La terza potrebbe avere un foro otturato sopra la testa che corrisponde al rov. alla C

Bravo dux-sab !

Il foro, passante, interessava la "C" a rovescio e pure il diritto sopra la testa del buon Traiano.

traiano sesterzio.jpg

Inoltre possiamo notare che la macchia verde (cancro del bronzo?) non è attiva o perlomeno negli ultimi cinque mesi non è progredita. Come lo sappiamo? Semplice...

:rofl:

Nessun peccato capitale ma insomma... mi pare più corretto presentare una discussione tipo "ho cercato di obliterare un foro passante che mi infastidiva la vista... che ve ne pare?".

Se fosse nei miei vassoi mi darebbe più fastidio la macchia verde e un'eventuale progressione della lesione (se tale è)...

Ciao

Illyricum

;)

 

 

  • Like 5
Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

A me invece i prezzi sembrano davvero esagerati.

Nella terza moneta mostrata, ho l'impressione che la legenda PARTHIS  sia stata "aiutata" scavando un po' attorno alle lettere.

Link to comment
Share on other sites


Premesso che le valutazioni sono puramente  soggettive, personalmente " oggi " non le pagherei più di 50 euro l' una.

Il mercato per questa conservazione non è più quello di 15 - 20 anni fa perché è fortemente inflazionato da monete simili e se si fa un giro per convegni si possono facilmente trovare anche con questi rovesci rari, oggi non conta la rarità ma la conservazione, personalmente, una volta  in un asta ho assistito ad una lotta fra tre persone per un sesterzio di Gordiano III comune ma splendido  che è stato aggiudicato per 2000 euro

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.