Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Vitocleziano

Il ritrovamento che avreste voluto fare...

Risposte migliori

Vitocleziano

Rara moneta di un imperatore romano trovata in un campo.

Un uomo con un metal detector ha dissotterrato una rarissima moneta romana, che reca il volto di un misterioso imperatore che “governò” l’Inghilterra per soli pochi giorni.

Brian Malin ha scoperto la moneta di bronzo con l’immagine dell’Imperatore Domiziano in un campo nell’Oxdfordshire.

E’ solo la seconda moneta esistente con l’immagine dell’auto-proclamatosi sovrano d’Inghilterra e Francia nel 271d.C.

Una moneta simile è stata trovata in Francia circa 100 anni fa ma fino ad ora la sua unicità era stata intesa nel senso che sia il regno dell’imperatore Domiziano che la moneta fossero un falso.

Ora gli storici si devono ricredere, in quanto la scoperta inglese conferma che anche la scoperta francese era genuina, e che Domiziano esistette.

Ritengono che fosse un comandante della legione romana, estromesso per tradimento per avere osato proclamarsi imperatore e far coniare le monete.

Malin ha trovato la moneta nel campo lo scorso aprile, 10 miglia a sud est di Oxford.

La moneta si trovava in un gruppo di altre 5,000 monete riunite insieme, tutte recanti il volto di imperatori, ciò offrendo una ricchissima cronologia per gli archeologi.

Malin ha consegnato le sue scoperte al Museo di Ashmolean di Oxford, che le ha trasferite al British Museum, dove gli esperti hanno iniziato la separazione delle monete.

Le datazioni spaziano dal 250 d.C. al 275 circa d.C., comprendendo cinque imperatori in un periodo di grande sconvolgimento per l’Impero Romano.

Richard Abdy, curatore della sezione monete romane al British Museum ha dichiarato: “Quando abbiamo iniziato la selezione, abbiamo trovato centinaia di monete recanti il volto dello stesso imperatore.

“L’Impero romano iniziava a vacillare. Domiziano, a quanto sembra, regnò nel 271 d.C., fu il penultimo imperatore e abbiamo trovato questa sola moneta con la sua effigie.

“Esistono riferimenti a Domiziano in due testi antichi, ma lo descrivono come un ufficiale che era stato punito per tradimento.”

Domiziano probabilmente governò l’Inghilterra per pochi giorni, il che spiegherebbe perché esistano così poche monete con il suo volto. I regnanti normalmente richiedevano il conio di monete con la loro immagine, per proclamare il loro potere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko
ci vorrebbe una bella foto :)

167518[/snapback]

Già... chissà trovare sotterrato in un campo un 5 lire 1914... :D :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid

Grazie Crivoz,la moneta in foto si presenta ben conservata :)

Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tartaruga79

wow, certo non è stato facile per il ricercatore decidere sul dafarsi........ fosse capitato a me chissà...... :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

in uk la legge va in modo diverso, lì ti danno un bel premio in denaro, al contrario di qua, che oltre a prendersi tutto ti fanno anche problemi

ricordo che una volta era stata trovata una rarissima moneta in oro, sempre in uk, di un re sconosciuto

Il tipo che l'ha trovata ha ricevuto una palata di soldi e la moneta è finita in mostra al british museum :D

vediamo se trovo il link

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

In effetti tutte le monete del ritrovamento (circa 5000 mi pare...) sono state acquistate dall'Ashmolean museum...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spidy

una mia compagna di corso è imprenditrice agricola e anni fa ha trovato una moneta mentre coltivava le sue terre....l'ha fatta periziare e gliel'hanno valutata 1.500.000 di lire....e mi ha detto che non sa più neanche dov'è andata finire in casa!fosse capitato a me l'avrei tenuta come un'oracolo....qualcuno dei lamonetiani ha mai provato a trovare PER CASO una moneta in un terreno o durante un'immersione subacquea?

Ora che ci penso,il padre di un mio ex collega è uno storico (nel senso che è appassionato di storia) che ha fatto vari ritrovamenti di monete e non solo ma per la maggior parte li ha donati al museo più vicino....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

ritrovamenti di monete rare no, ma monetine comunissime sì, ed è così che è iniziata la mia passione :rolleyes: :lol: però non in un terreno, ma in un cassetto! <_<

Modificato da niko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

spidy, forse non lo sai ma in italia è illegale detenere materiale archeologico (monete comprese) anche se trovate nel proprio campo; la legge prevede che tutto venga consegnato alle autorità locali, poi la sovrintendenza deciderà in merito e a volte capita che il materiale, almeno in parte, possa tornare in mano a chi l'ha trovato. Questo sistema serve per tutelare il valore che le monete hanno come strumento per datare un sito archeologico, perchè chiaramente una volta che la moneta viene asportata dal terreno e si perde in qualche mercatino o collezione privata, si perde irrimediabilmente anche l'utilità che avrebbe potuto avere se studiata nel suo contesto originale.

tutto sommato è meglio non trovare mai niente così si evitano problemi morali e legali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

bhe dipende tutto se le monete che possiedi hanno o non hanno una lecita origine...puoi benissimo collezionare monete romane ma devi averle comprate presso un soggetto che ti dia un minimo di documentazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

è ovvio che nella mia considerazione era sottointeso che si stesse parlando di monete trovate nel terreno.

Sono anch'io collezionista e so che non è illegale esserlo... a patto di rispettare certe regole, purtroppo non sempre chiare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

spidy

per ariminvm: ho letto la sezione legislazione e non sono io che ho trovato la moneta nel campo,comunque la mia compagna di corso l'ha fatta valutare,non so dirti altro (non si ricordava neanche che moneta è!);e al padre del mio ex collega ho consigliato di informarsi con le autorità locali per sapere se poteva tenere i reperti ritrovati! la mia domanda era riferita anche a monete comunissime...sai quante 200,500 e 1000 lire ho trovato in spiaggia,in mare,al cinema,per strada ecc?la mia domanda riguardava prettamente i ritrovamenti casuali,non quelli eccezionali come descritto dal primo messaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

un mio amico ha trovato una lira di carlo felice mentre dissodava un campo....

non penso sia illegale tenerla ma e' un peccato che sia stata graffiata dagli atrezzi usati... questo e' illegale!!!!!!!

Conosco anche un' altra storia...

a torino e' stato ritrovato un rarissimo ducatone col compasso di Carlo Emanuele I nelle macerie durante il rifacimento di via Roma ma il commerciante che ne e' venuto poi in possesso non si e' fatto molti scrupoli di leggi o non leggi.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

beh per gli spiccioli trovati in spiaggia o per la starda, non c'è problema è chiaro che se non salta fuori un proprietario, se non c'è una denuncia di smarrimento (nel caso siano grosse quantità di denaro), quello che trovi è tuo, la legge tutela i reperti di valore storico archeologico... comunque considera che le monetine trovate in spiaggia, considerate le condizioni misere in cui sono conservate, non hanno neanche valore collezionistico, se ti riferisci a questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

io l'anno scorso, ho trovato mentre camminavo per strada 100 lire (chissà da quanti anni erano lì per terra, almeno 6! :P )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lupastro
io l'anno scorso, ho trovato mentre camminavo per strada 100 lire (chissà da quanti anni erano lì per terra, almeno 6! :P )

169556[/snapback]

Corri a portarle alle autorità locali! Non si detiene materiale archeologico XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×