Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alberto3121

20 centesimi 1920 leggermente rigato

Risposte migliori

alberto3121

Buongiorno a tutti finalmente sono riuscito a inserire la foto del 20 centesimi 1920 leggermente RIGATO come da perizia bb+  se non erro Tevere la considera un r4 qualcuno sa dirmi il ssuo valore approssimativamente? grazie per attenzione

Screenshot_2016-10-29-22-18-32.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

per questa tipologia di monete d'emergenza, coniate con tondelli ricavati da altre monete, non è cosi' difficile trovare  questo dettaglio, nonostante si tenti di  attribuire loro un grado di rarità, in base alle righe piu' o meno evidenti.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

Perdonatemi.... io sapevo che sul 1920 era liscio addiferenza del 1918 e del 1919 che sono stati fatti riutilizzando il conio precedente su questa moneta del 1920 era stato utilizzato un nuovo conio .... ora la mia presenta IL BORDO RIGATO 1920 TEVERE  la classifica come r4  voi che valore gli attribute?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

Da quanto ricordo sugli esagoni del Regno, l'anno 1920 è coniato su tondelli nuovi e non dovrebbe presentare il bordo rigato. Non sapevo ne fossero noti degli esemplari.

Ricordo anche che chi vantava il possesso di esagoni del '20 con bordo rigato non riusciva mai a condividerne la foto del contorno, quindi si generava un certo scetticismo circa la loro esistenza. Ma sono vecchi ricordi e non sono più aggiornato sulla questione.

 Sicuramente non sarà questo il caso, visto che c'è una perizia, ma riusciresti a condividere anche la foto del taglio della moneta? :)

ps: @Littore forse può interessare in una vostra sezione? (non riesco a taggare gli altri curatori della sezione).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

avete ragione, ho letto  erroneamente altra data  .... chiedo venia !:blush:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

Ragazzi perdonatemi ma qualcuno può dirmi il suo valore approssimativamente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

@alberto3121 credo che la foto del taglio della moneta, per vedere l'entità della rigatura, ne faciliterebbe la valutazione: riusciresti a condividerla, anche se dentro la perizia?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

La perizia non mi sembra Tevere. Dovresti mandare la foto del contorno e anche del verso con la data.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

La perizia è di  subalpina ... Tevere la classifica come un r4. purtroppo non riesco a inserire le foto sul sito mi dice che il file è troppo grande. se mi dai un indirizzo email o un numero di whatsupp sarò felicissimo di inviarti tutte le foto .. per ora ti ringrazio 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matteo91
Supporter

@alberto3121 prova a caricarle su un sito esterno tipo tinypic e poi allega qui sul forum il link. Poi provvederò a caricarle direttamente sul forum in modo che non vadano perse ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

Effettivamente un 1920 rigato è da vedere e da tenere in archivio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

clodoveo

Ho sottomano solo un Gigante il quale la classifica R4 , io ne ho recuperato uno del 1919 interamente e quasi perfettamente rigato , pagato un euro ad un mercatino !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

clodoveo

Prima ho sbagliato , ho guardato su un Montenegro , comunque non saprei , mette lineette al posto delle quotazioni 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

Qualcuno riesce ad azzardare un giudizio sul suo valore? Spero non 25 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

Sono scettico sulla reale rigatura della moneta. Righe se ne vedono, ma non credo siano righe dovute ad una moneta precedente come per il 18 e il 19. Ovviamente il mio è un giudizio dato vedendo delle foto, per cui può essere totalmente errato; ma da quello che vedo mi sembrano più segni della tranciatura che non della rigatura di una moneta.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

Grazie per la tua osservazione .. però io la vedo identico al conio di Umberto  il "mio" è sicuramente un parare  che puo' essere errato però la mia osservazione la conferma SUBALPINA e se lo dice SUBALPINA che è rigato lo è di sicuro..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

clodoveo

Guarda se si intravvede il conio di Umberto , quella è la sicura conferma che è un riconiato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

Difatti..... però il mio non è un dubbio se è o non è... la domanda che vi porgo è quanto vale? .. perché fidatevi  non perché lo dico io "ma subalpina " è leggermente rigato ...  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao.

L'esistenza di "esagoni" del 1920 con contorno rigato è certamente dovuta al fatto che in zecca avessero ancora, in quell'anno, contingenti di nichelini di Umberto da smaltire.

Stabilire quanto siano rari questi esemplari con contorno rigato non è facile, mancando precisi dati statistici; d'altronde, l'incertezza di stabilirne la rarità è testimoniata anche dalla "perizia" della ditta che ha sigillato il Tuo esemplare, che lo indica "RARO", a differenza di chi lo ritiene invece R4.

Attribuire un valore di mercato non è quindi facile; bisognerebbe farsi un giro su eBay, sui listini e sulle aste per vedere se ci sono dei precedenti di vendita.

Saluti.

Michele

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

Ciao

non è assolutamente facile dare una risposta attendibile alla tua obiettivamente un po' pressante ma certo legittima domanda sul valore di questo nichelino. 

Come dice giustamente Michele qui non ci sono dati statistici precisi provenienti dai registri della zecca. Non dimentichiamo il periodo storico in cui queste monete - come si definiscono - di necessità, furono coniate.

Nonostante la vittoria nella Prima Guerra Mondiale l'Italia infatti attraversava un periodo assai duro economicamente, come conseguenza degli sforzi bellici non certo ricompensati dalla vittoria, ma anche politicamente, il combinato disposto dei quali costitui' il preludio al ventennio. 

Credo sia impossibile sapere quanti nichelini di Umberto 1894 e 1895 furono battuti col millesimo 1920. Certo è una moneta rara quella che hai postato; assumere però che, in presenza delle circostanze di cui sopra, possa avere un valore commerciale di una certa rilevanza, soprattutto di questi tempi, a me sembra un po' azzardato.

Saluti

Max

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alberto3121

Max grazie..non riesco a trovarne una moneta con la stessa caratteristicha per capire a quanto è stata venduta certo i cataloghi la mensionano però giustamente come dici tu non possono dare un valore approssimativo ... non mi resta che aspettare che qualcuno possa dirmi di più per ora grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×