Jump to content
IGNORED

Le monete di Cirene (ex "Quiz")


Recommended Posts

King John
3 ore fa, Archestrato dice:

Addririttura i didrammi del tempo di Magas, figliastro di Tolomeo I (prima metà del III sec. a.C.), sembrerebbero aver circolato sull'isola e vengono rinvenuti forse più spesso là che in patria, a Cirene (secondo il catalogo Gemini).

@Archestrato Interessantissime informazioni. Ti dispiacerebbe allegare l'intera descrizione del catalogo Gemini: Magas è un personaggio che mi intriga moltissimo....

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 212
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • apollonia

    106

  • Matteo91

    42

  • King John

    30

  • Archestrato

    21

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Ho notato che la datazione di questo statere si riferisce al periodo del primo regno del governatore tolemaico Ofella, che ebbe inizio l’anno successivo alla morte del Grande. Ofella, nativo di Pella

Altra moneta di Gortyna ribattuta su una moneta di Cirene!!!  LHS Numismatik AG, Auction 95, lot 632, 25/10/2005 reek Coins Gortyna Estimate: CHF 950.00 Stater (Silver, 11.29 g 2), c.

Circa la possibile interpretazione del motivo che potrebbe stare alla base della scelta tipologica dei delfini su alcune emissioni di Cirene e Barce, ho trovato interessante una nota del catalogo dell

Posted Images

Archestrato
5 ore fa, apollonia dice:

@Archestrato

Tutto molto interessante. Permettimi un'osservazione: quando si ruota un oggetto di 180° è ininfluente procedere in senso orario o antiorario perchè si arriva alla stessa immagine.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Naturalmente , non ho rimosso il particolare, benché ovvio, solo perché descriveva quello che ho fatto io concretamente sull'immagine ..😅

3 ore fa, King John dice:

@Archestrato Interessantissime informazioni. Ti dispiacerebbe allegare l'intera descrizione del catalogo Gemini: Magas è un personaggio che mi intriga moltissimo....

 

Molto volentieri, ecco di seguito il commento al lotto del catalogo Gemini:

"Crete at the turn of the fourth to the third century BC experienced a large influx of silver coins from Cyrenaica. Cretan mercenaries who received that money abroad are usually seen as the reason for the influx, but this is no satisfactory explanation, since Cretan mercenaries were employed in many other parts of the Greek world too. Some of the Cyrenaican issues even circulated in Crete, and are found there rather than in Cyrenaica, for example the Magas didrachms. So the explanation remains unknown."

Aggiungo che come bibliografia il catalogo indica :

- Svoronos 58.

- SNG Delepierre 2373.

 

Poi aggiunge:

" For similar overstrikes in this series, see Le Rider, pl. XIV, 5-10."

 

Esiste anche un pedigree per l'esemplare di Gortina ribattuto sul tetradramma di Cirene passato in asta Gemini quasi tre anni fa: ex Superior 30-05-1995 lotto 7473, dalla collezione di Lewis Egnew.

Edited by Archestrato
Aggiunta bibliografia e pedigree
Link to post
Share on other sites

Archestrato

Buonasera,

Un'altra moneta che sembrerebbe riportare la presenza di circolante in argento della Cirenaica sull'isola di Creta proviene dall'asta Leu Numismatik 83, si tratta del lotto 274, uno statere di Phaistos datato intorno al 280 a.C. e che riporta nella descrizione del catalogo Leu il fatto di essere stato ribattuto probabilmente su una moneta di Cirene ("Overstruck, probably on Cyrene.") . Certo il sottotipo non è ben leggibile, ma vista la provenienza di questa ipotesi da una casa d'aste che ha fatto storia nel mercato con alcune delle sue vendite per quanto riguarda le monete greche (e non solo), credo valga comunque la pena di condividere anche questo esemplare (notevole al dritto la scena di Ercole che lotta con l'Idra).

IMG_7395.JPG

IMG_7394.JPG

 

Edited by Archestrato
Link to post
Share on other sites

King John

Esiste anche un caso inverso, vale a dire un overstruck confezionato in Cirenaica (precisamente nella città di Euesperides) utilizzando un tetradramma di Acanto, cosa che si evincerebbe dal modulo della moneta eccessivamente largo... 

Cyrenaica. Euesperides. Ca. 480-435 BC. Silver tetradrachm (17.23 gm). Silphium plant, its base flanked by two dolphins / E—Y, head of Zeus Ammon right, with ram's horn, all within prominent dotted border, outline of round die visible. Unique and unpublished. Overstruck on a tetradrachm of Acanthus, resulting in an extremely broad flan. Test cut on reverse, otherwise about extremely fine.
Euesperides produced coinage only intermittently, some of it after being refounded as Berenice during the Ptolemaic period. Prior to the appearance of this example in a Levantine hoard of Athenian tetradrachms, only a single tetradrachm of Euesperides was known, an example in the Biblioteca Reale in Turin. Professor T.V. Buttrey, author of "Coins and Coinage at Euesperides," Libyan Studies XXV (1994), has suggested in private correspondence that the Turin specimen resembles nothing else in the coinage of Euesperides or Cyrene and is "perhaps reworked." The present example is thus arguably the only known tetradrachm of Euesperides of unquestioned authenticity. Its style is indistinguishable from that of Cyrene (see, for example, BMC Cyrenaica pl. v, 16-21). A tetradrachm of Barce of comparable style, and from the same hoard, was offered in Gemini III, 2007, lot 274. It seems clear that Cyrene either minted silver coins for Barce and Euesperides, or supplied the dies from which such coins could be struck locally. 
Estimate: US$25000

562425.jpg

Edited by King John
Link to post
Share on other sites

King John

Altra moneta di Gortyna ribattuta su una moneta di Cirene!!! 

LHS Numismatik AG, Auction 95, lot 632, 25/10/2005

reek Coins
Gortyna
Estimate: CHF 950.00
Stater (Silver, 11.29 g 2), c. 300. Europa seated to right in plane tree, resting her head on her left hand. Rev. Bull standing to right, head turned down and back to left. Le Rider pl. XVIII, 4-5. Svoronos pl. XIII, 10. Overstruck on a stater of Kyrene (the silphium is plainly visible on the reverse). Heavily overstruck, otherwise, very fine.

261513.jpg

Link to post
Share on other sites

Archestrato

Visto l'arricchirsi di esemplari che ci mostrano lo scambio di valuta tra Cirene e Creta, mi chiedevo se per esempio @aless.catta o @Arka (che avevano scritto nella discussione citata al post 23) abbiano qualche ricordo da condividere dal convegno tenuto a Padova a marzo: "Le Monete di Cirene e della Cirenaica nel Mediterraneo: problemi e prospettive". 

Dal programma si legge di un intervento, nella sessione I, proprio sulla circolazione di monete della Cirenaica a Creta (Manolis I. Stefanakis)

Nella seconda sessione da notare invece interventi sulle monete Cirenaiche in Italia centrale (Clive Stannard e Samuele Ranucci) , poi di ritrovamenti in Sicilia e isole circostanti nonché a Cartagine (Suzanne Frey-Kupper). 

Deve essere stato un convegno davvero pieno di importanti contenuti, peccato davvero non aver potuto esserci!

È stata pubblicata la serie di interventi del convegno di Padova? 

Edited by Archestrato
Aggiunta domanda finale
Link to post
Share on other sites

aless.catta
Il 16/12/2016 at 16:39, Matteo91 dice:

Mi scuso per la mia latitanza, nonostante sia stato chiamato in causa. Rispondo brevemente a quest'ultima domanda, poi mi riprometto di rileggere l'intera discussione.

Il convegno è stato davvero un momento di sintesi generale sulla monetazione cirenaica allo stato attuale delle ricerche, a cui hanno partecipato i principali studiosi di questo argomento. Come sopra ricordato, M. Stefanakis ha tenuto proprio una relazione sulla circolazione monetaria di esemplari cirenei e cirenaici a Creta tra IV e III secolo a.C., sulle circostanze in cui arrivarono sul territorio dell'isola greca e sulle loro riconiazioni.

Il volume degli Atti del Convegno e proprio quello citato da Matteo91; ancora non è stato pubblicato (si è in fase di correzioni finali) ma lo sarà a brevissimo, tra il termine di quest'anno e l'inizio del prossimo (se voleste, vi potrei scrivere qui informazioni più precise a riguardo non appena ce ne saranno).

Questo per ora. Oggi, appena ho un attimo, leggo per bene la discussione e, se ci fosse altro su cui posso contribuire, risponderò.

Buona giornata a tutti

AlessC

 

Link to post
Share on other sites

22 minuti fa, aless.catta dice:

Il volume degli Atti del Convegno e proprio quello citato da Matteo91; ancora non è stato pubblicato (si è in fase di correzioni finali) ma lo sarà a brevissimo, tra il termine di quest'anno e l'inizio del prossimo (se voleste, vi potrei scrivere qui informazioni più precise a riguardo non appena ce ne saranno).

Grazie della risposta @aless.catta. Certo, tienici aggiornati sulla pubblicazione del volume: io sono particolarmente interessato all'acquisto e forse anche altri utenti.

A presto,
Matteo.

Link to post
Share on other sites

apollonia
Il 9/11/2016 at 16:45, King John dice:
Classical Numismatic Group > Auction 103  
Lot number: 413
Price realized: 32,500 USD   (Approx. 28,912 EUR)   Note: Prices do not include buyer's fees.

 


KYRENAICA, Kyrene. temp. Ophellas. Ptolemaic governor, first reign, circa 322-313 BC. AV Stater (18.5mm, 8.61 g, 11h). Polianthes, magistrate. Nike, holding kentron in right hand, reins in both, driving slow quadriga half-right; KYPANAION above / Zeus Ammon standing half-left, holding phiale in extended right hand, lotus-tipped scepter in left; thymiaterion to left, ΠOΛIANΘEYΣ to right. Naville 87k (this coin); SNG Copenhagen 1210; BMC –; Boston MFA 1325 = Warren 1346; Jameson 1353 (all from the same dies). EF. Pleasant surfaces. Rare. 


Ex Lawrence A. Adams Collection (Triton XIX, 5 January 2016), lot 2112 (purchased from Classical Numismatic Group, December 1992); Leu 42 (12 May 1987), lot 389; Leu 28 (5 May 1981), lot 227; Ars Classica XVII (3 October 1934), lot 653; Hermann Vogel Collection (A. Hess 194, 25 March 1929), lot 483; Duplicates from the Berlin Königliches Münzkabinett (A. Hess, 7 October 1907), lot 654; Dr. Friedrich Imhoof-Blumer Collection.


Estimate: 15000 USD

image00413.jpg

Ho notato che la datazione di questo statere si riferisce al periodo del primo regno del governatore tolemaico Ofella, che ebbe inizio l’anno successivo alla morte del Grande. Ofella, nativo di Pella e figlio di Sileno, era il generale macedone al seguito di Alessandro Magno nella spedizione militare in Asia che, dopo la morte di questi, seguì le fortune di Tolomeo I Sotere e gli conquistò Cirene nel 322. Insediato come governatore nella regione conquistata, Ofella si rese di fatto indipendente dall'Egitto e come principe indipendente trattò con Agatocle di Siracusa, sbarcato nel 310 in Africa per combattere Cartagine. Fu stabilito che Ofella avrebbe cooperato con Agatocle e che a lui sarebbero rimasti i possessi africani che fossero strappati a Cartagine, mentre Agatocle avrebbe tenuto solo quelli siciliani. Verso l'autunno del 309, dopo una marcia di un paio di mesi attraverso il deserto, Ofella si riuniva con Agatocle davanti a Cartagine portandosi con sé 10.000 soldati, reclutati da ogni parte, e inoltre una folta schiera di donne e bambini, nonché bagagli, in vista della colonizzazione che avrebbe dovuto essere intrapresa nelle terre occupate. Ma Agatocle ruppe il patto e assassinò Ofella per impadronirsi del suo esercito e restare unico padrone del campo. La fine di Ofella permise a Tolomeo di riaffermare il suo dominio su Cirene.

 

Ho pure notato che lo statere battuto alla CNG 103 in data 14 settembre 2016 è la stessa moneta battuta nel gennaio dello stesso anno alla Triton XIX. Necessità o volubilità del collezionista? O qualcos’altro?

Giovenale firma con inglese ok.jpg

 

Link to post
Share on other sites

@apollonia, interessante digressione storica! In merito alla riproposizione dello stesso esemplare in così poco tempo, non essendo competente in materia di falsi, preferisco non pronunciarmi. Potrebbero anche essere "semplici" questioni economiche.

Link to post
Share on other sites

apollonia

C’è da dire che questo statere ha avuto diversi passaggi di proprietà:

Ex Lawrence A. Adams Collection (Triton XIX, 5 January 2016), lot 2112 (purchased from Classical Numismatic Group, December 1992); Leu 42 (12 May 1987), lot 389; Leu 28 (5 May 1981), lot 227; Ars Classica XVII (3 October 1934), lot 653; Hermann Vogel Collection (A. Hess 194, 25 March 1929), lot 483; Duplicates from the Berlin Königliches Münzkabinett (A. Hess, 7 October 1907), lot 654; Dr. Friedrich Imhoof-Blumer Collection.

 

L’ultimo dopo un tempo così breve potrebbe anche essere a scopo speculativo:

CNG 103 (settembre 2016): Estimate $15000. Sold for $32500. 

Triton XIX (gennaio 2016): Estimate $10000. Sold for $30000. 

 

Certo che un aumento della stima del 50 % in pochi mesi è tanta roba.

 

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Quanto all’autenticità non sono in grado di dare pareri. Posso notare per es. che le dimensioni delle lettere del monetiere POLIANTHES sul rovescio sono in crescita dal basso verso l’alto e dedurre da ciò che l’incisore non doveva essere abile come quello del conio dell’altro esemplare CNG 300 dell’aprile 2013 postato qui sotto. Esemplare a grado di conservazione più basso di quello al post # 115 e penalizzato dalle tracce di montatura come gioiello.

Altro esemplare statere di Ofella.jpg

KYRENAICA, Kyrene. temp. Ophellas. Ptolemaic governor, first reign, circa 322-313 BC. AV Stater (18mm, 7.94 g, 12h). Polianthes, magistrate. Nike, driving fast quadriga right, holding kentron and reins / Zeus Ammon standing left, holding patera and lotus-tipped scepter; thymiaterion to left, [Π]OΛIANΘEYΣ to right. Naville 84; Mørkholm, Cyrene, p. 151, no. 23; SNG Copenhagen 1210. Fine, scratch above horses, polished, edges smoothed and rounded for insertion into jewelry. Rare.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Edited by apollonia
Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 4 weeks later...
aless.catta

Rieccomi qui a portarvi le novità sul volume con gli Atti del Convegno su Cirene "Le Monete di Cirene e della Cirenaica nel Mediterraneo. Problemi e metodi". Il volume è uscito proprio oggi (vi allego la copertina) e il costo di copertina è di 40€.

Se siete interessati, però, potreste provare a contattare direttamente la casa editrice (mail: info@esedraeditrice.com); so che in passato, per un altro volume, sempre qui sul forum un gruppo di utenti si era messo insieme e facendo un ordine unico erano riusciti ad ottenere un prezzo migliore. Non vi assicuro nulla, ma si potrebbe sempre provare.

Per qualunque altra informazione, resto a vostra disposizione.

Buona serata a tutti!

 

AlessC

Copetina.jpg

Link to post
Share on other sites

Archestrato
27 minuti fa, aless.catta dice:

Rieccomi qui a portarvi le novità sul volume con gli Atti del Convegno su Cirene "Le Monete di Cirene e della Cirenaica nel Mediterraneo. Problemi e metodi". Il volume è uscito proprio oggi (vi allego la copertina) e il costo di copertina è di 40€.

Se siete interessati, però, potreste provare a contattare direttamente la casa editrice (mail: info@esedraeditrice.com); so che in passato, per un altro volume, sempre qui sul forum un gruppo di utenti si era messo insieme e facendo un ordine unico erano riusciti ad ottenere un prezzo migliore. Non vi assicuro nulla, ma si potrebbe sempre provare.

Per qualunque altra informazione, resto a vostra disposizione.

Buona serata a tutti!

 

AlessC

Copetina.jpg

Grazie per la graditissima segnalazione, e aggiungerei che il costo di copertina è piuttosto contenuto se paragonato alla qualità degli interventi !!

Edited by Archestrato
Link to post
Share on other sites

apollonia

Nel classificare i miei bronzi tolemaici, ho visto sul sito The PtolemAE Project alcuni bronzi di Tolomeo IV coniati a Cirene che presentano sul rovescio la raffigurazione del silfio. Questo non trova riscontro nello Svoronos.

 

Bronzo Tolomeo IV silfio 1.jpg

26mm - 19g. Svxxxx - No control below neck, Silphium plant behind head. Double cornucopiae at chin.

Giovenale firma con inglese ok.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.