Jump to content
IGNORED

500 lire argento


HellBoyTermoli
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi

vorrei vendere per questioni personali, questa piccoa collezione di 500 lire argento, 11 gr a moneta.

Volevo sapere secondo Voi quanto possono valere queste monete, ovviamente come si vede dalle foto sono usate ,circolate e ricontracircolate :)  :)

 

500Lire.jpg

500Lire2.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sono, anche, monete repubblicane, e non del Regno, ho provveduto a spostare la discussione ;)

In queste condizioni valgono solo per l'argento che contengono, attualmente vengono pagate 3 euro, 3 euro e mezzo l'una.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Se lo fai, come scrivi, per "questioni personali" vendile e buonanotte.

Star lì a speculare per 5 euro non dovrebbe modificare di molto le "questioni personali"

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti sono nuova del forum e anche io cercavo informazioni su queste monete,  io ne posseggo circa 200 esemplari.

Anche le mie sono conservate come quelle della foto, ho provato a pulirne alcune e devo dire che sembrano in ottime condizioni.

Questo mi potrebbe aiutare a venderle meglio oppure pulirle è stato un errore.

Mi scuso in anticipo se ho detto qualche castroneria :) ma non sono un esperta di monete.

Illuminatemi :)

Link to comment
Share on other sites


13 minuti fa, Fede-80 dice:

Ciao a tutti sono nuova del forum e anche io cercavo informazioni su queste monete,  io ne posseggo circa 200 esemplari.

Anche le mie sono conservate come quelle della foto, ho provato a pulirne alcune e devo dire che sembrano in ottime condizioni.

Questo mi potrebbe aiutare a venderle meglio oppure pulirle è stato un errore.

Mi scuso in anticipo se ho detto qualche castroneria :) ma non sono un esperta di monete.

Illuminatemi :)

il fatto di averle pulite non ne pregiudica il valore ne le rendono più appetibili,ovviamente parliamo di monete circolate che valgono,come è stato già detto,3 euro ,3 euro e mezzo,praticamente il peso dell'argento in base all'andamento del mercato,cosa diversa se le monete erano in fior di conio e tu le avresti pulite...si,avresti fatto un errore...

Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, gennydbmoney dice:

il fatto di averle pulite non ne pregiudica il valore ne le rendono più appetibili,ovviamente parliamo di monete circolate che valgono,come è stato già detto,3 euro ,3 euro e mezzo,praticamente il peso dell'argento in base all'andamento del mercato,cosa diversa se le monete erano in fior di conio e tu le avresti pulite...si,avresti fatto un errore...

Grazie mille della risposta. Quindi essendo monete circolate posso venderle tutte al valore di mercato senza rimpianti?

Ovvero intendo dire:  se in mezzo ci fosse qualche esemplare più raro ma non fior di conio comunque non avrebbe alcun valore numismatico, come funziona? Aiutami vorrei evitare di prendere fregature :)

Link to comment
Share on other sites


come già ti hanno detto il prezzo delle 500 lire circolate valgono sui 3 euro 3,50  (al momento attuale).

Anni Non Comuni, ma non penso sia il tuo caso, in assoluto stato zecca è il 1961 (perchè parliamo di monete Non Circolate).

Se vuoi realizzare qualcosina in più devi attendere che l' argento salga, ma parliamo di pochissimi euro a moneta.

Link to comment
Share on other sites

Awards

15 ore fa, cembruno5500 dice:

come già ti hanno detto il prezzo delle 500 lire circolate valgono sui 3 euro 3,50  (al momento attuale).

Anni Non Comuni, ma non penso sia il tuo caso, in assoluto stato zecca è il 1961 (perchè parliamo di monete Non Circolate).

Se vuoi realizzare qualcosina in più devi attendere che l' argento salga, ma parliamo di pochissimi euro a moneta.

Ok ti ringrazio per il chiarimento, volevo solo essere sicura che non esistano monete di questo tipo che abbiano valore numismatico anche se non in stato fdc.

Un ultima curiosità, questo discorso del fior di conio vale per tutte le monete? Ovvero tutte le monete non fior di conio valgono solo per il valore intrinseco del metallo che contengono oppure ci sono delle eccezioni?

Link to comment
Share on other sites


40 minuti fa, Fede-80 dice:

Ok ti ringrazio per il chiarimento, volevo solo essere sicura che non esistano monete di questo tipo che abbiano valore numismatico anche se non in stato fdc.

Un ultima curiosità, questo discorso del fior di conio vale per tutte le monete? Ovvero tutte le monete non fior di conio valgono solo per il valore intrinseco del metallo che contengono oppure ci sono delle eccezioni?

Dipende dal tipo di moneta; in numismatica, non esiste una legge uguale per tutte le monete :closedeyes:

Link to comment
Share on other sites


se vuoi un personalissimo parere (non consiglio, parere) aspetta a venderle. Non stiamo parlando di cifre che spostano l universo (600-650 euro al momento). L argento ha avuto un momento di picco alto verso ottobre (fino a 575 euro/kg di quotazione), per poi precipitare fino a 480. (al momento è poco più alto, siamo sui 510 ma il trend può far pensare ad una costante, anche se lenta, risalita).

tradotto, se non hai urgenza, magari entro un paio di mesi recupererà quanto perso nell ultimo trimestre del 2016. Ovviamente si parla di pochi euro/cent per moneta, ma avendone tu un buon lotto (200 pezzi), anche solo tu riuscissi a spuntare 4 euro al pezzo realizzeresti 150-200 euro in più di adesso.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


2 minuti fa, Saturno dice:

Dipende dal tipo di moneta; in numismatica, non esiste una legge uguale per tutte le monete :closedeyes:

scusate se approfitto della vostra disponibilità, ma l'argomento mi appassiona molto e prima di adesso non avevo mai avuto nessuno con cui confrontarmi...

per quanto riguarda la definizione "Fior di Conio" cosa si intende realmente?

una moneta mai circolata e sempre conservata in blister

oppure anche una moneta mai circolata ma non conservata in blister

ed in questo secondo  caso quali sarebbero i parametri per riconoscere una fdc ?

Link to comment
Share on other sites


Adesso, Fede-80 dice:

scusate se approfitto della vostra disponibilità, ma l'argomento mi appassiona molto e prima di adesso non avevo mai avuto nessuno con cui confrontarmi...

per quanto riguarda la definizione "Fior di Conio" cosa si intende realmente?

una moneta mai circolata e sempre conservata in blister

oppure anche una moneta mai circolata ma non conservata in blister

ed in questo secondo  caso quali sarebbero i parametri per riconoscere una fdc ?

Fior di conio = moneta uscita dal conio e mai circolata, non necessariamente conservata in blister. Un fdc si riconosce dai rilievi e dai particolari minimi della moneta,che devono essere tutti perfetti , leggibili e non usurati ; deve essere presente anche un certo lustro di conio.

Se cerchi un pò nel forum, troverai molte risposte.

saluti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Tieni presente che, tranne rarissimi casi e particolari circostanze che comunque richiedono sostanze apposite e grande esperienza nell'operazione, le monete non vanno MAI pulite. 

Link to comment
Share on other sites


Il 12/1/2017 at 21:00, min_ver dice:

Tieni presente che, tranne rarissimi casi e particolari circostanze che comunque richiedono sostanze apposite e grande esperienza nell'operazione, le monete non vanno MAI pulite. 

Concordo :) è tra le regole base del collezionismo numismatico! :)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Le monete  che sono contenute nelle serie possono essere considerate FDC, le altre, direi, se non andate in circolazione, allo stato zecca o non circolate.

FCD a mio parere è una moneta battuta e poi estratta manualmente dalla pressa.............singolarmente e non fatta cadere insieme alle altre, perciò, pura fantasia, mia chiaramente:D

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.