Jump to content
IGNORED

Lombardia Quattrino Filippo III 1601


El Chupacabra
 Share

Recommended Posts

Carissimi,

tempo fa postai l'immagine di questa monetina su cui avevo dei dubbi per la data poiché, come capita sovente in questa tipologia, il bordo risultava assai compromesso proprio in concomitanza col millesimo.

Sospettavo, dopo attento studio delle immagini, che potesse trattarsi di un 1601 (che il Crippa cataloga come R4), ma - vuoi per le immagini di allora, vuoi per la manca di raffronto - il dubbio rimaneva ed anche il Vs. autorevole intervento nulla poteva che dire che "forse, può essere...".

Ora ho trovato un altro esemplare sul noto sito d'aste e l'ho raffrontato con l'immagine migliore che ho ottenuto della mia (i colori sono un po' falsati per evidenziare al meglio la data) e credo di poter dire che si tratti effettivamente di questo millesimo molto raro. Chiedo, pertanto, ancora una volta il Vs. parere d'esperti se potete confermare o meno questa mia conclusione.

Un sentito grazie a tutti coloro che interverranno.

P.S.: L'esemplare a sinistra al D/ è la moneta di confronto in asta, il D/ al centro e il relativo rovescio sono della mia moneta.

Filippo III.jpg

Edited by dabbene
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


In effetti vedendoli così quello dell'asta e' evidente ma mi sembra anche il tuo.

Magari se riesci a fare un ingrandimento lo si vede meglio, d'altronde le date sono quelle, 1600, 1601, 1602, 1603, 1606

Link to comment
Share on other sites


Non ho una vista d'aquila (porto gli occhiali), ma se premo sull'immagine, l'ingrandimento mi pare esaustivo.

Comunque ci provo ad ingrandire...    🤓

Filippo III.jpg

Link to comment
Share on other sites


Bene, ho un debole per gli R4... ☺️ fa sempre piacere elencarne uno in collezione.

La cosa curiosa è che l'ho in casa da sempre e... io sono il primo della mia "stirpe" a collezionare monetine.

Chissà come c'è finito fra le mura di casa mia...

Edited by El Chupacabra
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Di solito le monete spicciole, quelle del popolo che giravano sono quelle che ti regalano sorprese e ti impegnano nella ricerca, quindi gratificano anche di più di una moneta che ha poco da scoprire...

Link to comment
Share on other sites


Non voglio smorzare gli entusiami e infatti non darò nessun parere, ma spiegherò quello che io vedo.

Posto un quattrino con data 1603, dove la data è ben leggibile:

1603.JPG

Da questa foto si vede benissimo la cifra 1

Posto la data ingrandita della stessa moneta:

1603dett.JPG

La cifra 1 è sottile e le parti basso/alto piatte.

Si può vedere che la forma del 3 non ha i semi cerchi che la compongono molto accentuati; delle due monete postate per quello che si può vedere dell' ultima cifra, circa la metà, non mi sembra che abbia lo stesso spessore della cifra 1 e che la parte in alto non è piatta.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Se guardi le due monete nella foto che ho postato e immagini un piccolo slittamento della figura del re a sovrapporsi dall'una all'altra direi che sono simili... mentre la tua data è completamente diversa.

Io però sono di parte...Inserire altri media

Edited by El Chupacabra
Link to comment
Share on other sites


In attesa di avere foto ad alta risoluzione posto la mia precedente a data "contornata"

Sarà il desiderio di un R4, ma a me pare proprio un 1... del resto anche nell'acclarato 1601 i due "1" non sono uguali e nel tuo la parte superiore del 3 è troppo "orizzontale".

Filippo III cont.jpg

Edited by El Chupacabra
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Facciamo anche un riscontro diverso perché effettivamente ogni strada va giustamente percorsa il tratto diciamo del presunto 1 rispetto all'altro completo e' di oltre il 50% di lunghezza ? Perché se valutiamo la possibilità del 3 si dovrà accennare anche una minima chiusura del semicerchio, questo potrebbe essere utile...

Link to comment
Share on other sites


Si, però nel primo esemplare i due 1 sono di spessore diverso , il secondo è' più spesso credo che sia questo che volesse indicare il nostro amico...

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, dabbene dice:

Si, però nel primo esemplare i due 1 sono di spessore diverso , il secondo è' più spesso credo che sia questo che volesse indicare il nostro amico...

Certo, si deve tenere in considerazione anche un particolare, a mio avviso, importante; nelle due monete in analisi, la zona della data ha subito delle schiacciature di conio e lunga circolazione da questo i rilievi si appiattiscono e allargano, vedi il cerchio della cifra 6 completamente scomparso o il cerchio della cifra 0 ridotto al minimo, rendendone complicata l' attribuzione.

Anche nel quattrino postato da giancarlone, la data si è salvata dalle schiacciature/usura ed è chiara.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Salve a tutti,

credo che l'ultima cifra della prima moneta sia effettivamente un 1, poiché non intravedo tracce che potrebbero ricordare un semicerchio, anche se in tale tipologia il 3 compare con due semicerchi appena accennati. Inoltre, il tratto visibile della cifra 1 è troppo verticale e con l'estremità superiore troppo rigonfia per ricalcare un 3, che appare (nel secondo tondello) leggermente obliquo e con l'estremità superiore abbastanza sottile ad uncinata.

Per quanto riguarda l'ultimo tondello postato, credo che la data sia troppo usurata anche per un'identificazione approssimativa.

Saluti!

 

3 ore fa, El Chupacabra dice:

...e quindi? Io ci vedo sempre 1601...

contornato.jpg

1603dett.JPG.2763dfced75af1c041b7669ffd208f46.JPG

1601 eB.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


Secondo me proprio così, sono quasi certo.

I due 1 del primo tondello postato si differenziano solo per una maggiore larghezza del primo, probabilmente perché risulta più esposto e, quindi, soggetto a colpi ed usura.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.