Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Segnalazioni sul CALENDARIO NUMISMATICO   14/10/2016

      Per dare maggiore risalto all'evento segnalato in questa sezione vi chiediamo di creare contestualmente un evento sul nostro  CALENDARIO NUMISMATICO. In questo modo la vostra segnalazione sarà più visibile ed efficace. Grazie per la collaborazione.
Accedi per seguire questo  
gpittini

Evento culturale Al CCNM: antichi gettoni e tessere.

Risposte migliori

gpittini

Questa volta al CCNM ci occuperemo di un tema poco noto e poco trattato: gettoni e tessere nell'antichità. Martedì 20 giugno in sede (via Terraggio 1, Milano)  Antonino Crisà ci  parlerà su: GETTONI ANTICHI DALLA SICILIA: UN PROGETTO DI RICERCA NEL REGNO UNITO.

Oggi l'uso dei gettoni è quotidiano, ma anche in età romana si producevano gettoni di svariati materiali: bronzo, piombo, terracotta...Gli archeologi li ritrovano costantemente, ma il loro significato rimane per ora in gran parte oscuro, anche per difficoltà di lettura e per una mancanza di studi complessivi sull'argomento. E' però attualmente in corso il progetto: TOKEN COMMUNITIES IN THE ANCIENT MEDITERRANEAN, presso il Department of Classics and Ancient History dell'Università di Warwick (UK), che si prefigge lo scopo di analizzare i gettoni monetali antichi, comprendendo il loro impatto sulle comunità locali e la loro funzione economica, sociale e religiosa. Verrà presentato tale progetto, e l'oratore illustrerà un certo numero di casi-studio di gettoni monetali, provenienti dalla Sicilia ellenistico-romana. Verrà esaminato il contesto di ritrovamento, nonchè l'iconografia e le legende. I reperti provengono in particolare dalle aree messinese e palermitana.

Antonino Crisà si è laureato in Lettere Classiche ed Archeologia all' Università Statale di Milano, si è specializzato in Archeologia , ed ha conseguito il dottorato all'Università di Leicester con una tesi sull'archeologia italiana in età post-unitaria. Svolge ora attività di ricerca come numismatico ed archeologo all'Università di Warwick.

  • Mi piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Interessante decisamente, credo che apprenderemo e conosceremo un mondo sicuramente sconosciuto ai più , il gettone nel mondo classico, il suo uso e il perché ...penso sia un ambito veramente da decifrare....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Tematica senz'altro interessante, cercherò in tutti i modi di essere presente :)

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Osservo che è già il secondo giovane ricercatore italiano che viene a parlarci di un lavoro che sta conducendo presso una Università inglese. Il primo è stato Stefano Locatelli, solo 6 mesi fa, sul fiorino di Firenze e la sua diffusione nel Regno del Sud. Credevo che emigrassero soprattutto i laureati in economia e in discipline scientifiche,  invece vanno a lavorare all'estero anche archeologi e numismatici! Ma riusciranno a ritornare?

Detto ciò, ho scoperto che alcuni collezionisti possiedono esemplari di questi gettoni in piombo (che io ritenevo estremamente rari). Spero che portino qualcosa da mostrare durante la conferenza.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it
16 ore fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Osservo che è già il secondo giovane ricercatore italiano che viene a parlarci di un lavoro che sta conducendo presso una Università inglese. Il primo è stato Stefano Locatelli, solo 6 mesi fa, sul fiorino di Firenze e la sua diffusione nel Regno del Sud. Credevo che emigrassero soprattutto i laureati in economia e in discipline scientifiche,  invece vanno a lavorare all'estero anche archeologi e numismatici! Ma riusciranno a ritornare?

Detto ciò, ho scoperto che alcuni collezionisti possiedono esemplari di questi gettoni in piombo (che io ritenevo estremamente rari). Spero che portino qualcosa da mostrare durante la conferenza.

Dici... se un giorno ritorneranno?  Mio figlio archeologo numismatico, dopo due settimane laureato, si fece la valigia. Sono già sei anni che lavora in Inghilterra, è non credo che tornerà mai in Italia. Purtroppo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

In UK - se si vale -le porte sono aperte per svolgere una professione ed avere una carriera. In Italia non dico non lo si possa fare ma - restando sempre nell'ambito dell'archeologia/ numismatica/ belle arti - le possibilità sono enormemente di meno e le difficoltà molto maggiori. 

Basti vedere i dottorandi numismatici che intendono intraprendere una carriera universitaria in Italia . E' una litania di concorsi e conseguenti precariati praticamente infinita con baronie imperanti miranti ad escludere chiunque non sia 'compliant'. 

I ricercatori italiani possono essere eccellenti. Fare ricerca in Italia puo' essere una delle attività piu' frustranti. Anche se sacche di eccellenza comunque ve ne sono. 

Davvero mllto interessante anche questa 'conversazione numismatica '

complimenti al CCNM per la sua infaticabile attività divulgativa e culturale. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

La conferenza si avvicina. Il tema in questo caso è molto adatto a fare da ponte fra numismatica, storia e archeologia. In alcuni casi, questi gettoni sono stati rinvenuti in veri scavi archeologici, con la possibilità di datazione dello strato (questo ce lo ha anticipato Crisà). Inoltre, la modalità d'uso dei gettoni e delle tessere, quando non è specificamente monetaria, rimanda ad abitudini di vita, a sistemi organizzativi civili e militari, alla sfera del sacro, a momenti pubblici ufficiali della comunità (votazioni, rappresentazioni teatrali) e così via.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro
1 ora fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

La conferenza si avvicina. Il tema in questo caso è molto adatto a fare da ponte fra numismatica, storia e archeologia. In alcuni casi, questi gettoni sono stati rinvenuti in veri scavi archeologici, con la possibilità di datazione dello strato (questo ce lo ha anticipato Crisà). Inoltre, la modalità d'uso dei gettoni e delle tessere, quando non è specificamente monetaria, rimanda ad abitudini di vita, a sistemi organizzativi civili e militari, alla sfera del sacro, a momenti pubblici ufficiali della comunità (votazioni, rappresentazioni teatrali) e così via.

Il tema è davvero molto interessante, peccato non esserci.. verrà pubblicato un quaderno/bollettino?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Per ora non lo so, vediamo che cosa ci propone l'oratore, e che materiale ci fornisce. Possiamo eventualmente inserire del materiale sul nostro sito www.CCNM.it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ripeto argomento per me completamente nuovo ma decisamente stimolante, quindi da curioso vorrei sentire volentieri il tutto su questi gettoni e su queste tessere Antiche.

Chi viene anche per i saluti per lo stop estivo ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Alle ore 20, 45 di martedì 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Argomento di cui sono completamente a digiuno, 99,9% presente :D

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parpajola

Presente con Enrico.

A martedì sera.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

snam

Anche io ci saro' al 99%....ciao

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Anche io dovrei esserci al 99,9%..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ottima serata ieri decisamente, nonostante il caldo, con un buon pubblico che si e' mostrato molto interessato a questo argomento con varie domande finali.

Molto interessante la relazione di Crisa' sia per la specificità e unicità del tema che per i suoi racconti di differenze attuali di lavoro di archeologo e numismatico in Italia e il Regno Unito.

Ancora complimenti al Ccnm per il livello qualitativo e quantitativo delle Conferenze offerte a tutti gli  appassionati.

  • Mi piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giancarlone

Foto della interessante conferenza dell'Archeologo ANTONINO CRISA' per la terza volta al nostro CENTRO CULTURALE NUMISMATICO MILANESE

594a6f291452b_CRISA.thumb.jpg.9381ac1d99d3eca17a35362977ab256b.jpg

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

Serata interessantissima. Pur occupandomi di greche siciliane da qualche anno, non avevo mai affrontato il tema delle tessere. Quindi sono andato con lo spirito del curioso che vuole approfondire. E gli approfondimenti ci sono stati grazie alla competenza del relatore. 

Ringrazio gli amici del CCNM per aver organizzato l'evento e per l'attività di divulgazione che stanno portando avanti con forza e costanza.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×