Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
pesnad

Carlo VI° mezzo ducato 1715 ?

Risposte migliori

pesnad

Buongiorno,

questa moneta dovrebbe essere un mezzo ducato, però facendo alcune ricerche ho notato che il peso è molto inferiore.

E' un'altra moneta che non conosco?

Peso g. 4,1 e diam- 25mm.

Grazie per le risposte

CARLO VI 002.JPG

CARLO VI 004.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rocco68
1 ora fa, pesnad dice:

Buongiorno,

questa moneta dovrebbe essere un mezzo ducato, però facendo alcune ricerche ho notato che il peso è molto inferiore.

E' un'altra moneta che non conosco?

Peso g. 4,1 e diam- 25mm.

Grazie per le risposte

CARLO VI 002.JPG

CARLO VI 004.JPG

Ciao, penso che il peso inferiore sia dovuto alla usura della moneta.

Sei sicuro che sia un mezzo ducato?

Saluti, Rocco.

Modificato da Rocco68

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aleale

Ciao a tutti, 

la moneta in questione è un tari di Carlo vi del 1715 con sigla sotto il busto. Se controlli il peso è in linea. 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve a tutti. Concordo pienamente con quanto scritto da @aleale: si tratta di un tarì e non di un mezzo ducato. Il peso per questi tarì è di circa 4,40 g., in media. Il leggero calo di peso, nel nostro caso, è giustificato dallo stato di conservazione in cui versa la moneta.

Carlo VI d'Asburgo Imperatore (1707-1734).

D/ CAR VI DG - ROM IMPE. Busto laureato e corazzato a destra con collare del Toson d'Oro. Sotto il busto, la sigla IM in nesso.

R/ HISP VTRI - SICI REX. Stemma coronato col collare del Toson d'Oro che divide la data 1715. In alto a sinistra: MF/A e a destra un globetto.

Sigle: IM = Giovanni Montmein incisore dal 1684 al 1718; MF = Mattia di Franco, maestro di zecca dal 28 marzo 1715 al 31 ottobre 1715; A= Francesco Antonio Ariani, maestro di prova dal 1707 al 1734.

Riferimenti: Pannuti-Riccio, p. 209, n° 13a; CNI XX, p. 529, n° 8.

Moneta comune.

 

 

 

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×