Jump to content
IGNORED

Un'altro rompicapo


Recommended Posts

Buon giorno a tutti.

Ancora una piccola monetina a cui dare un nome (se possibile?)

mm 13  g. 1,1

Grazie a si prenderà il tempo e la briga di guardarla.

Buona domenica.

DSCN2848b.jpg

DSCN2856.jpg

Link to comment
Share on other sites


Mi sembra un follaro di Bari di Ruggero II con la "vergine orante", Travaini ("La monetazione nell'Italia normanna", 1995) n. 248

Non è esattamente uguale agli esemplari che ho visto di questa moneta, ma potrebbe essere una variante di conio un po' più rozza

Ciao

Appah

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


grazie @appah,

io l'avevo registrato come un San Demetrio in quanto è discretamente

visibile il bracco piegato a gomito che regge la lancia.

Avevo pensato anch'io alla Vergine Orante ma poi quell'asta trasversale

mi ha convinto che sbagliavo (almeno a mio avviso). Poi c'è quella

mezzaluna rovesciata nel campo a sinistra che mi dà da pensare.

Il verso è illeggibile, quindi bisogna accontentarsi. Per una migliore visione

ti ho messo due ricalchi del dritto, uno più scuro e uno più chiaro.

Buona giornata e grazie ancora Elio

DSCN2869.jpg

DSCN2869b.jpg

Link to comment
Share on other sites


Aggiungo che ne ho trovata una molto simile:

                                         MIA                                                                            Catalogo

AE  Cu  Frazione di Follaro  943-981   Pandolfo I

 Dritto:    San Demetrio stante con lancia e scudo.  

 Verso:    Legenda pseudo cufica e sotto crocetta.

Zecca: Capua

Diametro: mm 13

Peso: 1,1 g.

Rarità: R2

Cataloghi: MIR 134

Link to comment
Share on other sites


Effettivamente riguardando le prime foto mi sembra di vedere il braccio piegato, anche se quella sopra mi sembra più una mano che la parte terminale dell'asta; ma è chiaro che una lettura esclude l'altra, e propendo per il braccio piegato.

Quella che chiami mezzaluna potrebbe essere il :Greek_Delta: di :Greek_Omicron::Greek_Delta::Greek_Eta::Greek_Mu:, ma non scorgo tracce dell':Greek_Omicron: che dovrebbbe precederlo.

Anche il rovescio non è affatto chiaro, somiglia un po' alla scritta cufica a croce del "vergine orante" ma potrebbe anche essere una confusa scritta cufica su una riga come in tutti i follari con San Demetrio.

Mi verrebbe anche da pensare che possa trattarsi di un "vergine orante" ribattuto da un "san demetrio" (o viceversa), ma non mi risultano casi noti di follari baresi ribattuti.

Un bel rompicapo effettivamente

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.