Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
enui

moneta o cosa?

Risposte migliori

enui

posseggo una piastrina quadrata in argento 1.5x1.5 del peso di 1.5 g non ho idea se moneta o altro sono un neofita ma mi piacerebbe avere delle informazioni in merito a presto. Allego foto

post-3629-1164480554_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Dovrebbe essere una moneta di uno degli antichi stati dell'India.

Identificarla con precisione sarà davvero dura. Ci proverò, ma non ti prometto niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arthas

sembrerebbe una rupia indiana del 1500..ma non sono un esperto del settore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Allora, ho controllato su tutti e quattro i Krause e non l'ho trovata.

Questo significa che è stata emessa prima dell'anno 1600. A questo punto non posso più procedere con l'identificazione perchè per il 1500 non ho cataloghi.

Comunque confermo il nominale: 1 rupia.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Non è una Rupia indiana.

Si tratta di un dirham Almohade.

Questa moneta è anonima e risale alla Spagna o al Maghreb nel periodo XII-XIII secc.

Inneggia ad Al-Mahdi.

Per ulteriori notizie posto un link:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=7253

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enui

ringrazio tutti in particolare giona per avermi dato queste prime informazioni ho una grande passione per l'arte e da qualche anno sono entrato in possesso di varie monete lascito di uno zio console in nord africa data la mia curiosità storica mi piacerebbe avere altri indizi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly
ringrazio tutti in particolare giona per avermi dato queste prime informazioni ho una grande passione per l'arte e da qualche anno sono entrato in possesso di varie monete lascito di uno zio console in nord africa data la mia curiosità storica mi piacerebbe avere altri indizi

174490[/snapback]

Complimenti per il lascito.

Le informazioni che puoi leggere nel mio intervento e nel link che ti ho segnalato sono le informazioni generali.

Per una conoscenza più specifica di ogni tipo avresti la necessità di possedere libri che trattano appositamente la monetazione almohade.

Vorrei però sottolineare che una classificazione precisa è difficilissima se non indicata esplicitamente la zecca. I motivi sono molteplici e te li elencherò brevemente.

La monetazione che prevede il dirham quadrato abbraccia sia il periodo almohade vero e proprio che il periodo definito in Spagnolo "Taifas", cioè un tempo di anarchia, successivo alla caduta degli Almohadi, in cui la Spagna e parte del Maghreb si suddivisero in piccoli potentati locali o al massimo ad estensione regionale. In questo panorama non tutti gli emiri ribelli coniarono dirham con indicazione della località di zecca e quindi è il primo grosso dubbio che uno studioso di questo periodo si porta dietro.

Altro dubbio nasce dal fatto che la moneta almohade era intesa come veicolo di commercio del mondo di Allah ed inneggiava ad al-Mahdi, un sovrano profeta che richiamava al purismo e all'ortodossia dell'Islam nonchè alla sua unità, quindi conseguenza di ciò era che la zecca e la sua indicazione esplicita veniva considerata come qualcosa di relativo e di effimero.

L'area di estensione dell'Impero Almohade comprendeva Spagna centro-meridionale, Portogallo centro-meridionale, Marocco, Algeria, Tunisia le zecche erano molte ed alcune ancora non ben identificate nella lettura dei nomi.

La diffusione della monetazione almohade fu comunque grossa, tanto che queste monete furono imitate dagli Stati cristiani della Spagna settentrionale e della Francia feudale meridionale.

Ti fornisco un breve elenco di testi essenziali per meglio comprendere questa monetazione:

- Vives y Escudero, Monedas de las dinastias arabigo españolas

- Vives y Escudero, Coleccion de monedas arabigo españolas del Museo Arqueologico Nacional de Madrid

- Medina Gomez, Monedas Hispano-musulmanas, Toledo 1992

- Rivero, La moneda arabigo española

- Navacues y De Palacio, Estudio de numismatica musulmana occidental

- Codera y Zaidin, Tratado de numismatica arabigo española

- Alfaro Asins, La colleccion de monedas hispano-arabe del Museo Arqueologico Nacional,1990

I testi sono tutti in Spagnolo che è consigliabile, per similitudine all'Italiano, in fase di traslitterazione dei caratteri arabi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

In Arabo traslitterato, dinastia Almohade è Al-Muwahidun.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

bravissimo e complimenti Gionata, la conoscenza delle lingue è indispensabile :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Allego un file con i sovrani della dinastia Almohade.

Pregherei di cambiare sezione al topic e spostarlo alle monete straniere medioevali (700-1500).

Dinastia_Almohade.doc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Ma AL che si mette davanti al nome cosa significa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enui

ringrazio per le ulteriori notizie bibliografiche mi piacerebbe sapere anche le eventuali valutazioni che hanno i dirham quadrati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
Ma AL che si mette davanti al nome cosa significa?

174628[/snapback]

AL è l'articolo determinativo (sia maschile che femminile): IL, LA :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×