Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Ser. Broccolo

Aureo Gens Furia: particolare(?)

Allora innanzi tutto buongiorno a tutti e buona domenica.

Stavo girovagando sul sito della Bibliothèque Nationale de France e ho trovato un aureo della Gens Furia battuto da M. Furius L.f. Philus. L'aureo in questione appartiene alla stessa tipologia del denario comune RRC 281/1. Incuriosito dalla mancanza della catalogazione sul sito, ho cercato un po' in rete altre foto dell'aureo senza riuscire però a trovarle. Non c'è nel catalogo LaMoneta. Domanda: esiste? Non mi fucilate, io non sono così esperto della monetazione, probabilmente esiste e non l'ho mai visto io....

Grazie mille a tutti coloro che vorranno intervenire. Allego le foto e il link del denario  https://numismatica-classica.lamoneta.it/moneta/R-G232/1

dritto.jpg

rovescio.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io approfondirei la storia di questa moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante! Che moneta fantastica!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me non piace.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per aver risposto. Stavo guardando la R sopra la testa di Giano che sembra più una Q 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ernest Babelon la segnala nel libro (proprio questa moneta) : Description historique et chronologique des monnaies de la République romaine vulgairement appelées monnaies consulaires, e la considera un falso "moderno".

http://www.lesdioscures.com/ch146-denier-furia/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cavolo non sapevo del libro di Babelon.  Quindi devo farmi i complimenti. Mi domando cosa ne pensano  i curatori del museo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato

Se fosse stata vera... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque i dati ponderali sono 7,17 gr. 19,6 mm. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' un falso ottocentesco. Anche nel XIX secolo i falsari non scherzavano.....

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?