Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
refero1980

"Ugliest Sovereign ever"

Risposte migliori

refero1980

facciamo un giochino alla rovescia, tanto fino a fine agosto qui nn si muove più foglia, e per i pochi che si connettono (tipo il sottoscritto) il forum latita di spunti e/o monete interessanti da osservare...

mi indicate un bel podio dei 3 disegni a vostro avviso più brutti (quindi partecipano al gioco anche i "sovrani") che hanno celebrato le sovrane moderne, quindi dal 1817 ad oggi?

Inizio io;

3) medaglia di bronzo per la 2012. Mi fa venire il mal di mare solo a guardarla, ci metto sempre parecchio per capire chi è cosa, al rovescio, e chi fa cosa.. Credo sia stata anche poco apprezzata in generale, se ricordo bene i commenti al tempo della sua uscita..

2) Vittoria Anziana Velata (coniata dal 1893 al 1901). Un disegno molto poco regale a mio avviso, soprattutto se paragonato con l'emissione precedente, la giubileo, una delle piu belle, per dettagli rilievi e impronta. In questo ritratto invece l'anziana sovrana viene rappresentata più come una vecchia nonna di campagna, con scialle annesso, che una regina.

1) Edoardo VII (una sola emissione, dal 1902 al 1910). AGGHIACCIANTE. Senza corona, con quel pizzo caprino, se in brutta conservazione addirittura pelato. Non riesce minimamente a trasmettere un'idea di regalità, di magnificenza. Pare più un teologo tedesco del settecento, o un monaco alla Rasputin....Una brutta brutta moneta anche dal punto di vista dei rilievi e dei dettagli. O non avevano molta voglia, i regi incisori, oppure era veramente difficile fare meglio di cosi???

 

2012.jpg

anziana velata.gif

edoardo VII.png

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cinna74

Allora vediamo un po' ... Al terzo posto metterei il San Giorgio del 2005. Migliorare l'incisione di Pistrucci è impresa ardua ma questo pare più il disegno di un fumetto oppure una moneta di cioccolato per bambini. Al secondo posto io metto il quarto ritratto di Elisabetta. A parte che ormai questa effigie era arrivata ad annoiare tutti perché troppo longeva, ma poi la regina ha una espressione troppo severa. Si può sopportare l' altezzosità nel ritratto della corona gotica per via della bellezza della sovrana, ma non in vecchiaia; risulta fuori luogo e fa molto strega.
Primo posto senza storia per il San Giorgio 2012. Con il dritto sopracitato fa bingo. Dire questa moneta brutta è riduttivo. Proprio non si può guardare. Poi questo ultimo tentativo di superare il capolavoro dell'incisore italiano risulta piatto anche dal punto di vista tecnico. Per distinguerne i contorni bisogna inclinare la moneta alla luce. Un po' meglio la versione proof dove almeno si distingue il disegno dai fondi.
Questo il mio podio. Avanti il prossimo.
Buona serata.

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Graziano67
Supporter

1. 2012

2. 2005

3. Elisabetta IV ritratto

Per le motivazioni concordo con quelle sopra ben espresse.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

Ciao. 

Assegnerei l'intero podio alla sovrana del 2012, con la seguente motivazione:

il suo rovescio è talmente brutto per scarsa incisività e inesistente plasticità, che si stenta a riconoscere che appartiene ad una sovrana inglese.:)

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95
Supporter
Ciao. 
Assegnerei l'intero podio alla sovrana del 2012, con la seguente motivazione:
il suo rovescio è talmente brutto per scarsa incisività e inesistente plasticità, che si stenta a riconoscere che appartiene ad una sovrana inglese.
M.

Per la bullion è vero , nella versione proof invece a mio avviso, la 2012 è tutt'altra cosa i rilievi sono belli evidenti

Questo il mio podio personale:

1. Edoardo VII
2. Elisabetta II AUSTRALIA
3. Vittoria velata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Manuel88

1- Elisabetta 2012: la versione buillion ha un rovescio veramente brutto, non si capisce niente!! Una moneta proprio venuta male

2 - Edoardo VII: conio basso, in bassa conservazione sembra calvo il regnante raffigurato

3 - Vittoria velata: le monete precedenti di Vittoria sono le mie preferite in quanto a bellezza delle sovrane (l'apice del fascino è la stemmata) ma questa è davvero brutta. Un gran peccato perchè la monetazione vittoriana avrebbe meritato di chiudersi con un ritratto più dignitoso 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MezzaPiastraPupillare
23 ore fa, Cinna74 dice:

Allora vediamo un po' ... Al terzo posto metterei il San Giorgio del 2005. Migliorare l'incisione di Pistrucci è impresa ardua ma questo pare più il disegno di un fumetto oppure una moneta di cioccolato per bambini. Al secondo posto io metto il quarto ritratto di Elisabetta. A parte che ormai questa effigie era arrivata ad annoiare tutti perché troppo longeva, ma poi la regina ha una espressione troppo severa. Si può sopportare l' altezzosità nel ritratto della corona gotica per via della bellezza della sovrana, ma non in vecchiaia; risulta fuori luogo e fa molto strega.
Primo posto senza storia per il San Giorgio 2012. Con il dritto sopracitato fa bingo. Dire questa moneta brutta è riduttivo. Proprio non si può guardare. Poi questo ultimo tentativo di superare il capolavoro dell'incisore italiano risulta piatto anche dal punto di vista tecnico. Per distinguerne i contorni bisogna inclinare la moneta alla luce. Un po' meglio la versione proof dove almeno si distingue il disegno dai fondi.
Questo il mio podio. Avanti il prossimo.
Buona serata.

Buona sera. Concordo pienamente: hai voglia per i sudditi di Sua Maestà la Regina d'Inghilterra a tentare di migliorare o soltanto modificare la insuperabile e insuperata opera incisoria partorita dal Genio di Benedetto Pistrucci...ok lo ammetto, sono malato e la malattia è la "pistruccite acuta"...

Per @refero1980: mi permetto di non essere d'accordo col Suo parere circa la sovrana di re Edoardo VII. L'espressione data al re dal modellista e incisore capo della Royal Mint, il valente George William de Saulles, inglese, è algida e compassata, ma a mio avviso molto affine al carattere del re e alla austerità che ha da sempre contraddistinto gli ambienti regali d'oltre Manica. Forse non si coglie bene il dato artistico del profilo reale sulle sovrane, ma sul grande modulo della corona del 1902, esso si coglie eccome, profilo interessante e artistico, soprattutto nei particolari dell'occhio e delle singole ciocche dei capelli e della folta barba, rese con delicatezza. Saluti a tutti.

Modificato da MezzaPiastraPupillare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

refero1980
1 ora fa, MezzaPiastraPupillare dice:

Forse non si coglie bene il dato artistico del profilo reale sulle sovrane, ma sul grande modulo della corona del 1902, esso si coglie eccome, profilo interessante e artistico, soprattutto nei particolari dell'occhio e delle singole ciocche dei capelli e della folta barba, rese con delicatezza

ma per l appunto il titolo riguarda le sovrane...:D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MezzaPiastraPupillare
8 ore fa, refero1980 dice:

ma per l appunto il titolo riguarda le sovrane...:D

Buon giorno, certo, certo...sta di fatto che il valore artistico del profilo di re Edoardo VII, anche sul ridotto modulo della sovrana, è perfettamente ravvisabile. Tenga conto anche che l'autore, il de Saulles, è stato uno dei pochi incisori della Royal Mint ad eseguire personalmente i disegni, i modelli e le incisioni dei punzoni e dei conii delle monete che ebbe in affidamento, dunque stiamo parlando di un valente artista. Poi sono perfettamente cosciente che il maggiore o minore dato artistico di un oggetto, anche di un nummo, è questione soggettiva. Per quanto attiene al fatto che il re diventi calvo quando la sovrana è in basso stato conservativo, be' chi colleziona le monete del Re Buono e del Re Numismatico sa che è fenomeno che affligge anche altre italiche monete. Buon martedì a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×