Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
HellNight

Lombardia 5 Soldi 1814 Milano Napoleone R5

Risposte migliori

HellNight

Ciao a tutti...vi sottopongo questa asta che era sul noto sito

5 Soldi 1814 Milano Napoleone Imperarore

Devo dire che è la prima che vedo,ed ero rimasto incuriosito dalla contromarca sul collo di Napoleone,naturalmente dando per scontato che la moneta sia autentica...tra le altre cose mi sembra sia stata aggiudicata ad un prezzo molto buono,in considerazione di un R5 quotato varie migliaia di euro sul Gigante.

Per chi ha avuto modo di vederne altre mi piacerebbe conoscere il suo parere ed eventualmente anche la reale valutazione,sia di rarità che di mercato.

Grazie

Modificato da HellNight

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

una bella moneta, altro non saprei dire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

medioman

Finalmente è saltata fuori :guitarist:, neanch'io non l'avevo mai vista "dal vivo"...mi sembra sicuramente autentica e neanche messa male (a parte la contromarca :ph34r:). Non sapendo anch'io cos'altro aggiungere oltre a quanto scritto sul Gigante, mi limito a segnalare un errore simile (1 centesimo 1808 M "IMPERAPORE" trattato in questa discussione:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=10048&st=0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

rileggendo tra i vari tread di un pò di tempo fà,ho riletto questa discussione...in cui il sempre ottimo picchio scrive " Forse il tipo raro è con dizione IMPERARORE, Pagani 65a. Ex Ars et Nummus Nascia Milano 1966 e poi offerto alla Curatolo lotto n. 970. Monete che mi lasciano assai perplesso. "

Pertanto,gentilmente,vorrei che mi spiegasse questa sua affermazione.

Sopratutto il perchè della Sua perplessità,e se ha modo di dirmi i realizzi che ha efettuato in entrambe le aste.

Questo per capire in che modo i vari cataloghi stimino la moneta in questione...e sopratutto se la cifra di stima del Gigante 3000 MB e 6000 BB è dettata dalla richiesta che c'è,o se sia una delle tante monete soppravalutate presenti nel catalogo.

Un ultima cosa,se mi è concessa...in presenza di monete con "contromarca" (se così si può definire) come ci si deve comportare per definirne il grado di conservazione ?

Se gentilmente me lo spiega con l'esempio quì sopra,in modo da avere un parametro per il futuro.

Intanto la ringrazio,e aspetto la sua "illuminazione" :P

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

credo, ma è solo la mia opinione "da bar" :D (in attesa dell'intervento autorevole di Picchio), che di queste varianti sia ben difficile stabilire l'autenticità. Sono d'epoca e prodotte in fase di coniazione? oppure sono state fatte dopo, e se dopo quando e da chi? secondo qualcuno sono state fatte per sfregio ma non riesco a capire il significato offensivo di "imperarore"... oppure l'ipotesi peggiore: si tratta di monete lavorate da qualcuno proprio per fabbricare una rarità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Leggo solo ora la sua richiesta di informazioni.

Molto semplicemente : NATOLEONE, la lira del 1810 per Milano è certamente di Zecca.

Ne ho vista una per Venezia contraffatta. Stessa cosa mi sento di poter dire di questa postata da 5 soldi, lo stile non mi piace, nelle lettere, nella leggenda e tanto meno nella coppa. Sono opinioni personali, ma non la comprerei.

Vorrei vederne un esemplare Spl per lo meno e non un MB o peggio.

Dicasi altrettanto per tutte le varianti IMPERARORE o IMPERAPORE. Tutte varianti comparse più o meno onello stesso periodo di tempo e sempre su monete a fine "corsa" frustre. Di queste contraffazioni è pieno; di recente mi è stata fatta vedere una lira 1814 per Milano IMPERAPORE con la seconda P contraffatta togliendo il cappello di sinistra della T.

La moneta è stata bulinata, ripassati i fondi, riscaldata e nuovamente patinata, un buon lavoro che può trarre in inganno. A farla diventare buona e metterla sui cataloghi non è così difficile carpendo la buona fede dell'editore. Dopo di che ci trova una quotazione e sostanzialmente l'attestato di autenticità.

L'unica che mi lascia qualche minina speranza di autenticità è il centesimo IMPERAPORE per Milano, potrebbe anche essere un errore di zecca, forse.

Per la contromarca il discorso è diverso, andrebbe scissa la conservazione della moneta da quella della contromarca. Nella monetazione classica certamente ne diminuisce il valore, su alcuni zecchini o monete di Venezia nel aumenta enormemente il valore, dipende dai casi. Ho un tallero per il levante della Repubblica Serenissima in MB q BB del Manin contromarcato JAVA 1811 che lo fa diventare una grande moneta sotto il profilo storico e ne atetsta la circolazione delle monete di buon argento anche nelle Indie Olandesi durante il periodo napoleonico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

La ringrazio picchio,come al solito la sua risposta è stata esaudiente e precisa,mi sono permesso di farla leggere al mio compaesano,che conosco,che ha acquistato la monetina.

Risultato...grande spavento :P ,e viaggio in mia compagnia fino ad Erba da Tevere.

....fortunatamente per lui,la moneta è stata giudicata autentica,e lo stesso Tevere ha ammesso di non averne mai visto una prima di quella.

Se riesco nei prossimi giorni mi faccio prestare la moneta sigillata e la posto sul forum.

Ringraziandola nuovamente le auguro un buon 2007 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

UBI MAJOR .... se Tevere dice che è autentica, avendo la moneta tra le mani, cosa che non ho potuto per ovvie ragione non pongo alcun dubbio, sarà certamente autentica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight
UBI MAJOR .... se Tevere dice che è autentica, avendo la moneta tra le mani, cosa che non ho potuto per ovvie ragione non pongo alcun dubbio, sarà certamente autentica.

184991[/snapback]

Mi raccomando...non la prenda come critica personale,volevo solo renderla partecipe della vicenda,in quanto anch'io ero scettico sulla moneta vedendola in foto.

Confrontandola dal vero con alcune che mi ritrovo in collezione, molti dubbi erano svaniti ;)

Questo dimostra come da una foto, o scansione, a volte sia difficilissimo se non impossibile avere certezze.

Di nuovo auguri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Ci manchrebbe altro !

Auguri di Buon Anno anche a Lei

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

la moneta è già in vendita sul noto sito... :(

Modificato da Michele2198

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

...infatti,ma il venditore che conosco di vista,oltre a darmi le scansioni in alta risoluzione per poterla studiare con un minimo di accuratezza...e c'è chi può farlo con cognizione,certamente non io ;) , mi ha confidato che probabilmente la moneta sarà destinata ad una vendita in una nota casa d'aste,quindi diciamo che quello della vendita su eBay è un puro sondaggio,forse sperava in un offerta che secondo me su eBay non arriverà di certo,ma lui non seguendo la monetazione Napoleonica ha acquistato (rischiando molto) il pezzo per poi rivenderlo per acquistare altre monete che altrimenti non si potrebbe permettere...questo quello che mi ha confidato,poi,ripeto...non conoscendolo benissimo può avermi raccontato quello che vuole,fatto stà che al termine dell'asta mi ha promesso le scansioni,quindi...non ci resta che attendere ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198
...lui non seguendo la monetazione Napoleonica ha acquistato (rischiando molto) il pezzo per poi rivenderlo per acquistare altre monete che altrimenti non si potrebbe permettere...

189257[/snapback]

intendevo che avrei preferito che una moneta così finisse in mano ad un appassionato, e non a chi cerca subito di rivenderla, comunqe rispetto la scelta... prima o poi la moneta troverà una casa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

HellNight

Lo spero anch'io,anche perchè la cosa è abbastanza malinconica :( ,fosse mia la terrei sicuramente vicino alle mie "bimbe",anche perchè non capiterà per non sò quanti anni ancora una cosa del genere,in tutta onestà gli avevo proposto l'acquisto...ma purtroppo è fuori dalla mia portata attuale...per cui :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×