Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pippo333

Un'altra richiesta di aiuto per identificazione

Risposte migliori

pippo333

Vi sarei grado di qualsiasi notizia in merito a questa medaglia:

:whome:

post-779-1165435438_thumb.jpg

post-779-1165435460_thumb.jpg

Grazie!!

Franco. :lollarge:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pippo333

Provo a dare qualche altra indicazione:

- 14 grammi (circa)

- 32 mm diametro

- sul retro c'e' un 800 inciso

- sotto il busto c'è un firma in corsivo: forse "E. Crissa" ??

- vicino al bordo le lettere S. J.

Potrebbe essere una medaglia generica per premiazioni ai combattenti in Africa Orientale Italiana?

Ciao.

Franco. :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

ciao ti posso dire che è una medaglietta coniata dalla Johnson di Milano.(non so come si scrive).

Pregevole è la presenza del collare dell' Annunziata.

se noti il re veste con l' uniforme tipica della prima guerra ed inoltre il ritratto è molto giovanile.Credo sia una medaglia pre o contemporanea alla Prima guerra.

non è una medaglia "ufficiale" ma credo sia riconducibile a medaglia-ricordo per qualche gara tra ufficiali (tipo gare ti tiro al volo ecc ecc)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Pippo. Come ha detto Matapan, con cui condivido l'interesse per le decorazioni militari, la tua medaglia non ha nulla a che vedere con quella emessa per la Campagna d'Africa, che del resto recava l'effige di Re Umberto I.

Il volto di Re Vittorio Emanuele III compare sulle decorazioni emesse per la Guerra Italo/Turca e per le Campagne di Libia : al verso delle stesse - all'interno di una corona d'alloro - figurano rispettivamente le scritte "Guerra ItaloTurca 1911-1912" e "Libia" : apposite fascette poste sui nastrini recano i nomi di singoli episodi delle due guerre.

La tua è una medaglia di buona fattura, emessa da una Ditta specializzata in materia e che ha prodotti molte medaglie. Lo spazio totalmente vuoto al verso fa presumere che vi venisse incisa una scritta che ricordasse il motivo per cui la medaglia veniva donata (magari una gara, un torneo, come ha ipotizzato Matapan), e forse anche il nome del destinatario della medaglia stessa.

Anche la mia è sola una mera ipotesi : non avevo mai visto prima un esemplare come quello da te presentato. Saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lord_Acton
- sotto il busto c'è un firma in corsivo: forse "E. Crissa"  ?

Potrebbe essere una medaglia generica per premiazioni ai combattenti in Africa Orientale Italiana?

La firma in corsivo è "E. Crippa"

E' una medaglia generica utilizzata per premiazioni varie, se ne trovano spesso con inciso al retro "A.O.I." per cui alcuni ritengono che siano state utilizzate per premiazioni sportive in Africa Orientale, qualcuno dice che siano le medaglie che venivano inviate dal Ministero della Real Casa quando era richiesto il patrocinio reale per qualche premiazione in manifestazioni di varia natura.

Si trovano sia un bronzo, che in argento, che in metallo dorato, qualche volta ne ho viste anche in argento dorato. Non esiste uno specifico nastro, ne ho viste montate con vari nastri e anche molte senza nastro, una sola volta ne ho trovata una in un medagliere, certamente d'epoca (per la cronaca era un modello in bronzo con un nastro tricolore), ma non sono in grado di fare una minima supposizione su di essa dato che era in mezzo a un medagliere molto variegato.

Lord Acton

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pippo333
- sotto il busto c'è un firma in corsivo: forse "E. Crissa"  ?

Potrebbe essere una medaglia generica per premiazioni ai combattenti in Africa Orientale Italiana?

La firma in corsivo è "E. Crippa"

E' una medaglia generica utilizzata per premiazioni varie, se ne trovano spesso con inciso al retro "A.O.I." per cui alcuni ritengono che siano state utilizzate per premiazioni sportive in Africa Orientale, qualcuno dice che siano le medaglie che venivano inviate dal Ministero della Real Casa quando era richiesto il patrocinio reale per qualche premiazione in manifestazioni di varia natura.

Si trovano sia un bronzo, che in argento, che in metallo dorato, qualche volta ne ho viste anche in argento dorato. Non esiste uno specifico nastro, ne ho viste montate con vari nastri e anche molte senza nastro, una sola volta ne ho trovata una in un medagliere, certamente d'epoca (per la cronaca era un modello in bronzo con un nastro tricolore), ma non sono in grado di fare una minima supposizione su di essa dato che era in mezzo a un medagliere molto variegato.

Lord Acton

179858[/snapback]

Grazie mille! :beerchug:

E' possibile attribuirle un valore? ;)

Ciao.

:D

Franco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×