Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alfred

Lombardia differenza

Risposte migliori

alfred

Buonasera, scusate la mia ignoranza, ma  la differenza tra un grosso da 5 soldi Tipo Galeazzo Maria Sforza (colombina) e un grosso da 4 soldi sempre di Galeazzo Maria è dato solo da una differenza di peso? con l'usura era poi difficile distinguerli, che ne dite? 

2269D.jpg

2269R.jpg

grosso da 4 soldi.png

Modificato da anto R
Aggiunto tag regionale
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Buonasera @alfred :) che belle le emissioni milanesi degli Sforza... provo a risolvere i tuoi dubbi

Il primo grosso che hai postato è un grosso da soldi 5 con tizzoni e secchie (tra l'altro occhio se lo stai acquistando perchè dalle foto sembra un tondello in rame argentato superficialmente), l'unico grosso con questo valore nominale emesso da Galeazzo. La colombina è un grosso da 4. Premesso quindi che sia la "colombina" sia i più rari grossi con ritratto son sempre del valore di 4 soldi, la differenza con il tipo da 5 è evidente nonostante l'usura: il grosso da 5 è infatti l'unico a presentare il biscione visconteo da una parte e i tizzoni con secchie dall'altra. I grossi da 4 presentano - nelle prime coniazioni - il tipo busto/S. Ambrogio (seduto o che percuote con lo staffile dei guerrieri), l'ultima emissione invece è rappresentata dalla bella "colombina" con al diritto la colomba ed il cartiglio con A BON DROIT ed al rovescio l'impresa del velo annodato.

Se hai ancora dubbi...siamo qui per risolverli insieme ;)

Un caro saluto,

Antonio

 

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Ciao, un caro saluto, 

credo abbia detto già  molto Antonio, valori a parte che cambiano e dati ponderali, e' l'iconografia che cambia e permette di distinguerli, due grandi iconografie con le imprese milanesi, due monete importanti che fanno parte della storia della monetazione milanese.

Concordo sull' attenzione sulla prima che sembra abbia una argentatura superficiale,  vedo anche un altro 4 soldi, se vuoi parliamone, 

Saluti,

Mario

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alfred

Vi ringrazio entrambi, sia per  il chiarimento, ma io mi metto nei panni di un povero milanese di quei tempi, che si trovavano in mano queste monete, erano a conoscenza delle varie coniazioni che si succedevano nel tempo e gli davano il giusto valore? Perché poi coniarne da 5 e da 4 soldi? . Grazie anche x l'osservazione x l'eventuale argentatura del 5 soldi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dabbene
Supporter

Sono due coniazioni con pesi differenti ma soprattutto con titoli diversi.

il 5 soldi aveva un titolo di millesimi 760 per Gnecchi, il 4 soldi colombina sempre per Gnecchi 650 millesimi.

Quindi ci sta un valore leggermente diverso, per il riconoscimento le due iconografie totalmente differenti dovrebbero aver fatto il resto.

 

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×