Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sixtus78

Testone Sisto V

Risposte migliori

sixtus78

Ed ecco la sorella povera e sfortunata del gruppo. Un Sisto V dal peso di 9,15 g. Un MB glielo possiamo dare ? È forse la 3 volta che cerco di migliorare questo tipo di testone, già direte : ma che caspita di miglioramento hai fatto ? Lo so, però le precedenti erano anche peggio e comunque più leggere di peso stando di poco sotto ai 9 g. Che rarità attribuireste ? R ok ma R2 no ? Spero di non rovinare la serata al nostro buon Veridio.... ( Scherzo ! ). Saluti.

IMG_20171128_13448.jpg

IMG_20171128_43602.jpg

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anto R

Pezzo molto "vissuto" e, da quello che intuisco da foto, non fu solo mezzo di pagamento: vedo una traccia di montatura a ore 12 del rovescio (ore 5 del diritto). A mio parere proprio per questo siamo un quarto di punto sotto ripetto a quanto da te proposto, metterei quindi un qMB su di un ipotetico cartellino. Personalmente il difetto che mi infastidisce maggiormente non è tanto la traccia di montatura ma parte della leggenda del rovescio scarsamente leggibile, il tutto però si fa perdonare ampiamente da un diritto ancora ben apprezzabile e da una Fede che - seppur usurata - resta comunque  godibile.

Detto ciò, se fosse una moneta di un altro pontefice storcerei il naso...ma sappiamo tutti che col Peretti bisogna anche saper accontentarsi (il fatto che questo sia il terzo acquisto migliorativo la dice lunga sul materiale che si trova). Personalmente la considero R2, a salire dal BB (quello vero) in su... una moneta per pochi fortunati. Sia per il prezzo che per la difficile reperibilità.

Concludo dicendo che è una moneta che ancora non fa parte della mia modesta collezione, di testone di Sisto V ne ho solo uno (NOLI ME TANGERE per Ancona, anche lui come questo esemplare gradevole ma con qualche magagna) perchè faccio fatica ad accontentarmi sulle "medie" rarità e alla fine se devo scegliere preferisco andare su pezzi dei successori/predecessori che con i posteri sono stati un po' più - numismaticamente parlando - generosi in termini di qualità delle coniazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

Mi aspettavo un giudizio meno severo da te AntoR ma quanto dici è senza dubbio vero. Ha circolato si e chi sa per quanti anni. Pure l'hanno portata come ornamento o altro. Testone appunto difficile da trovare in BB abbondante. Attenderemo qualcosa di meglio sempre che salti fuori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ZuoloNomisma

Ciao,

sono d'accordo con l'attenta analisi condotta da Antonio. Anche per me siamo un pochino sotto il MB. Io in collezione di testoni di Sisto V ne ho uno solo, proprio perchè a volerli prendere "belli", si fa tanta tanta fatica, con corrispettivo aumento esponenziale del prezzo. In merito alla rarità, io personalmente lo reputo RR.

E ovviamente sono ancora alla ricerca del mio esemplare!

Michele 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×