Jump to content
IGNORED

X e 10?


Zenzero
 Share

Recommended Posts

Supporter

Continuo a postare monete di Venezia, quando non ne potete più fatemelo sapere, ne avrei un altro pochetto :D, comunque grazie siete bravissimi

IMG_20180108_083938-1165x1120.jpg

IMG_20180108_084000-1111x1089.jpg

IMG_20180108_084028-1008x1038.jpg

IMG_20180108_084049-986x903.jpg

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Continua pure a postarci monete. Non solo non siamo stanchi, ma siamo ben felici di vederle e di commentarle.

La prima è un 10 soldi o 1/16 di Giustina maggiore coniato da Pasquale Cicogna con Domenego Lombardo come massaro dal 9 ottobre 1589.

La seconda è una mezza liretta da 10 soldi di Alvise Contarini. Probabilmente il massaro è Pietro Lion in carica dal 7 dicembre 1675.

Arka

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Grazie @Arka, ne ho ancora un'altra ventina, alcune più facili ce la faccio da solo, una volta finito potrei fare un elenco in modo poi da ordinarle e farci un paio di bei quadri, che ne pensi? 

Link to comment
Share on other sites


Quadri no per favore... Fai un bel plateau di velluto così potrai prenderle in mano ogni volta che vorrai.

Arka

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Si di quelli apribili con il velluto, non incollate :D,  c'è una ditta qui vicino a me che ho conosciuto a Verona che produce dei plateau da appendere che sono delle opere d'arte

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Inserisco anche quest'altro 10 soldi, ho provato a cercarlo nei quaderni sul forum, ma pultroppo su Venezia non c'è molto

IMG_20180108_103759-1190x1173.jpg

IMG_20180108_103819-1157x1109.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao @Zenzero posta sempre una discussione per volta, ma sei scusato.

Infatti questa non è il 16mo di giustina ma bensì l'8vo. Infatti la tua ha in esergo il 20 e non il 10. La serie parte dai 160 ai 5 (32mo di giustina).

La cosa interessante è che con il Pasquale Cicogna fu completata l'intera serie compresa tra cui l'emissine dei 2 soldi con la giustina.

Hai delle belle monete, non metterle in un quadro. Piuttosto un bel monetiere. Ma sono sicuro che in ogni caso faranno splendida figura.

La Giustina è stata emessa in ricordo della battaglia di Lepanto o delle Curzolari la cui vittoria avvenne proprio il 7 ottobre 1571 e rappresentò la rivincita alla perdita di Cipro.

The Battle of Lepanto by Paolo Veronese.jpeg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Awards

Santa Giustina è la santa di Padova ed è abbastanza inconsueto vederla in maniera così massiccia nelle monete di Venezia.

Risultati immagini

Come si vede in questo quadro Santa Giustina viene pugnalata ed infatti a partire dai 5 soldi  si ha la rappresentazione del martirio, mentre nei 2  , la santa viene rappresentata solo con la palma forse a causa delle difficoltà ad inserire un particolare così minuto.

Edited by fabry61
Link to comment
Share on other sites

Awards

Supporter

Ciao!

Posta tutto ... a noi fa solo piacere!

Concordo con il plateau ... i quadretti, per ben che siano fatti, mi fanno tristezza. :cray:

Complimenti per le belle monete.

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


16 ore fa, Zenzero dice:

Continuo a postare monete di Venezia, quando non ne potete più fatemelo sapere,

 

 

 

 

Noi non ci stufiamo.

Grazie per farcele vedere.

Hai un bel mucchietto di veneziane.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Buona giornata

E' vero, proprio un bell'insieme. Vuoi mai che grazie a questo gruzzoletto nasca un nuovo collezionista appassionato di venetiche?

Da quel di Pisa non sarebbe male ..... ;)

saluti

luciano

Link to comment
Share on other sites


Supporter

@417sonia, Buongiorno Luciano, ti devo dire che collezionando tante cose, Toscana in generale, Savoia, qualcosa di Milano, qualcosa di Genova, Qualcosina del vecchio stato pontificio, le Veneziane avevo preso solo le monete dei moti inserruzionali del '48 perchè rappresentavano un bel periodo storico, e con mio piacere devo ricredermi, hai di sicuro capito che spesso prima di guardare la rarità, o la conservazione la moneta me la guardo come un'opera d'arte e mi deve dire qualcosa, e  queste monetine Ti dicono molto, fanno parte di quelle che non venderai mai e tramanderai ai figli, che ogni tanto ti rimetterai lì a riguardarti. Pultroppo viviamo in un mondo che non ci permette di poterle tenere tutte sempre a portata di mano, e per ovviare a questo mi creo dei  librettini con tutte le foto stampate su carta fotografica, in modo che diventino davvero delle opere d'arte da poterti riguardare quando vuoi.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
10 ore fa, Zenzero dice:

@417sonia, Buongiorno Luciano, ti devo dire che collezionando tante cose, Toscana in generale, Savoia, qualcosa di Milano, qualcosa di Genova, Qualcosina del vecchio stato pontificio, le Veneziane avevo preso solo le monete dei moti inserruzionali del '48 perchè rappresentavano un bel periodo storico, e con mio piacere devo ricredermi, hai di sicuro capito che spesso prima di guardare la rarità, o la conservazione la moneta me la guardo come un'opera d'arte e mi deve dire qualcosa, e  queste monetine Ti dicono molto, fanno parte di quelle che non venderai mai e tramanderai ai figli, che ogni tanto ti rimetterai lì a riguardarti. Pultroppo viviamo in un mondo che non ci permette di poterle tenere tutte sempre a portata di mano, e per ovviare a questo mi creo dei  librettini con tutte le foto stampate su carta fotografica, in modo che diventino davvero delle opere d'arte da poterti riguardare quando vuoi.

E' una bella idea ... anche una bella foto digitale di ogni moneta inserita nel computer consentirebbe di avere la propria collezione a portata di mano.

Purtroppo io con le foto sono negato; farle e memorizzarle nel pc è un esercizio che proprio non mi attira ed è un peccato. Al massimo arrivo a fare qualche scansione.

Mi ci vorrebbe un tutor, oltre all'attrezzatura, che mi insegnasse la manualità .... :pleasantry:

Link to comment
Share on other sites


Supporter
7 minuti fa, 417sonia dice:

E' una bella idea ... anche una bella foto digitale di ogni moneta inserita nel computer consentirebbe di avere la propria collezione a portata di mano.

Purtroppo io con le foto sono negato; farle e memorizzarle nel pc è un esercizio che proprio non mi attira ed è un peccato. Al massimo arrivo a fare qualche scansione.

Mi ci vorrebbe un tutor, oltre all'attrezzatura, che mi insegnasse la manualità .... :pleasantry:

Cmq Luciano se ti armi di una macchinetta fotografica decente, fai le foto, le puoi portare poi a stampare dal fotografo, oggi con il poco lavoro che hanno fanno dei prezzi accettabilissimi, poi fai una rilegatura ad anelli in modo che puoi aggiungere i nuovi acquisti o sostituire i vecchi, ed è bello come quando si sfoglia i cataloghi d'asta, niente di paragonabile alla visualizzazione su pc

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.