Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
pul

celtica etrusco

Recommended Posts

pul

Salve,non  so se è  la sezione giusta

qualcuno sa tradurre?la qualità

della foto e pessima ma ho problemi

col tablet,  si vede un   1 inclinato  una V  centrale ed un altro 1 volto a dx,ho fatto esempio

,ovviamente sono lettere di alfabeto  celtico-etrusco che si legge da dx    potrebbe essere

PUL?  (splendente,o simile)    grazie

 

 

2019-01-01 15.48.47.jpg

Edited by pul

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

Si la foto è pessima. Persino peggiori di quelle che fa mia moglie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

Ottimo contributo tecnico  

anno nuovo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
stefanoforum

Contributi tecnici? Non si riesce nemmeno a capire cosa è quell'oggetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

aemilianus253
12 minuti fa, pul dice:

Ottimo contributo tecnico  

anno nuovo...

Scusi, ma che contributo tecnico si aspettava con questa foto sfocata? È vero che i numismatici sono spesso pieni di intuizioni, ma qui nemmeno la sfera magica di Amelia la Fattucchiera, riuscirebbe ad aiutare! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

Ho premesso,non so se è la sezione giusta 

ma avendo visto che si parla anche di

ANELLI  ,mi aspetto la risposta di competenti

ho scritto     una descrizione per chi capisce

il runico,inutile rispondere tanto x scrivere

Buon anno

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

.

(Non è un punto come può sembrare, ma una dotta e competente risposta. Solo che la frase è venuta sfocata)

  • Haha 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

Repetita non juvant       semper idem

Edited by pul

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

Credo che potrebbe essere il primo esempio di scrittura celtico/etrusca nonché runica :D :D :D 

Edited by gigetto13
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

alfabeti che esprimevano la lingua gallica cisalpina, etrusca settentrionale, retica e venetica, tutti a loro volta derivati dalla variante transappenninica dei caratteri etruschi diffusa nella Dodecapoli Etrusco-Padana a partire dal 6° secolo AEC.:bash:

Share this post


Link to post
Share on other sites

aemilianus253

Tanto per scrivere, per chi capisce il runico e chi no, fare foto migliori e magari lasciare indietro una risposta, juvant oppure no? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Littore

In questa sezione vengono, eventualmente, fornite informazioni su anelli recanti stemmi.

Chiedo a @gpittini se questa discussione può essere spostata nella sezione da lui curata, ovvero se debba essere trasferita in quella "Altre forme di collezionismo".

Mi permetto, comunque, di far notare che per le identificazioni è opportuno, al fine di agevolare chi dovrà aiutare, fornire fotografie quanto migliori possibile, corredate da tutti i dati in possesso - e ciò è tanto più vero, quanto più l'oggetto in esame appartiene, per così dire, ad un collezionismo "di nicchia", come nel caso di specie -, altrimenti, sarà difficile, talora impossibile, avere una risposta in merito. 

     

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

Credo che sarebbe meglio spostarla non in "Preromane" ma in "Storia e archeologia", ma in ogni caso non posso farlo io, che non ho competenza su "Araldica". Però, finchè la foto è quella, è anche inutile spostarla.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter

Buongiorno Pul.   Questa discussione rispecchia lo "stile" che sembra andare ora per la maggiore su molti media e che non è stato finora quello del sito e che spero rimanga. 

Purtroppo ignoro la materia in cui tu sei competente - non vado oltre la grafia del greco che ho appreso al Liceo - per cui mi spiace non poter esserti di aiuto, anche se mi pare che tu abbia già una idea sul significato ("splendente") dei due caratteri incisi sull'anello.

E' stata fatta qualche ironia sulla foto, ma in quelle condizioni l'invio non serve a nulla, né per un esame d'assieme che sarebbe stato interessante né per una buona visione dei particolari ; non mi sono sembrate offensive anche perché chi desidera una opinione, un parere su un oggetto (moneta, medaglia o altro) cerca - nel proprio interesse - di facilitare il compito di coloro da cui si aspetta un aiuto inviandone una immagine leggibile.

Ricambio cordialmente i tuoi auguri.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene
Supporter

Aspettiamo foto migliori poi eventualmente valuteremo se sia opportuno spostarla, così come e’ inutile

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

mi sembra di ricordare che nell'alfabeto etrusco, la L dovrebbe avere la linea in basso, anche se a specchio. quindi escludo PUL. 

Edited by dux-sab

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contento
ciosky68
Supporter

A me ricorda il tipo romano bizantino...

Roberto

s-l300.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Corbiniano

A prescindere da tutto, è palese che l'oggetto postato non contenga stemmi, quindi sposto la discussione in "Storia e archeologia".

Share this post


Link to post
Share on other sites

adelchi

Vediamo un po' ... sarebbe utile conoscere il materiale di cui e' composto l'anello ,sarebbero utili foto migliori ma faremo la " guerra con le armi che ci ritroviamo : per come descrivi l'incisione risulterebbe perfettamente simmetrica, il che renderebbe poco probabile un' iscrizione ( difficile che una parola o delle iniziali risultino simmetriche ).

Cosi a occhio ,per quel che si vede , potrebbe essere un anello da suora ,tipo " sposa in Cristo ", piu' o meno settecentesco, ora non ho confronti sottomano ,ripeto potrebbe...

P.S.

Non sai il gusto che ci darebbe aiutarti ma devi metterci in condizione di farlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legio II Italica

Leggo solo ora questo post .

Ricapitoliamo , per avere una pallida idea dell' origine dell' anello e delle incisioni nel castone bisognerebbe sapere come primo indizio se e' stato trovato e nel caso , dove , se invece e' stato acquistato , sapere che tipo di notizie , per quanto possano valere , ha fornito il venditore ; secondo , la forma generale dell' anello assomiglia molto ad anelli di epoca tardo romana , piu' bizantina per la forma dell' anello e delle incisioni , materiale in rame o bronzo , come giustamente ha fatto presente @ciosky68 ; terzo , i Celti , da quanto ne so , non usavano anelli bensi' collane e bracciali .

Come Sezione di competenza , questa mi sembra la piu' adatta , sia per l' oggetto che per l' incisione ; speriamo che l' autore del post @pul risponda alla mia prima richiesta .

Edited by Legio II Italica
pul

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

Salve,in familia da....?  Prima lettera  come 1,seconda tipo V con trattino vericale ad ore 6,terza tipo1 ruotato di 180gradi sul piano sagittale

Ed altrettanto su quello frontale

Le 3 lettere lette in etrusco da dx a sx 

si possono tradurre   LUP radice del verbo

andare,   morire    ,ma c 'e  una variabilità nella

forma delle lettere,probabile commistione

dei simboli tra celti ed   etruschi   i 2 popoli erano coevi, dall viii sec aC   fino ad epoca Augustea gli

etruschi erano presenti anche in pianura padana,non dimenticando quanto i celti hano fatto nel v sec  aC  ,Pavia Milano,Felsina/Bononia,Senigallia;gli anelli

erano usati in tutta Europa,  i popoli non 

vivevano isolati,era normale pagare con lingotti,anelli ,bracciali di bronzo  nei commerci

,a peso di solito e molto apprezzati

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

Rispondo a Sandokan

ho chiesto un parere su 3 simboli,semplici

se qualcuno non se ne intende faccia come

me quando non so    Non scrivo

c 'e troppa gente che scrive     ma che bello,ma quanto 6 bravo,,tutte cose inutili

io sono x pareri costruttivi o  è inutile

rispondere,sono abituato da pochi indizi

  a formulare ipotesi

Avendo una laurea in fisica ed una in   medicina+

specialita     seguo di solito altre discussioni

forse gli umanisti puri hanno un abito

mentale diverso

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

gentilissimo @pul, al di là delle tue elucubrazioni che potrebbero anche essere giuste (ma, scritte così, sembrano un po' confusionarie), finché non si vedranno foto decenti dell'oggetto temo che nessuno ti potrà veramente essere d'aiuto. Perlomeno su questo forum dove comunque ci sono molte persone (non io, intendiamoci) che ne sanno qualcosa.

Altrimenti puoi sempre chiedere l'opinione di qualche saggio studioso, che so, in qualche museo o soprintendenza. Nel caso, credo che saremmo tutti curiosi di sapere cosa ne pensano.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

pul

Ho provato,solo ipotesi,per cui ho

provato con chi ha più liberi pensieri

Non schematizzati ne organizzati,

a volte i meno     esperti hanno

intuizioni  con indirizzi a loci più pragmatici

Vi saluto e torno alle discussioni di 

altro tipo,queste  sono sporadiche

e Fini a se stesse     saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
Il 1/1/2019 alle 15:55, pul dice:

 

2019-01-01 15.48.47.jpg

Ouh ...questa è la foto che ci hai inviato ... oltre alla sommaria descrizione fatta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.