Jump to content
IGNORED

Piemonte Asti, Terlina di Guglielmo II Paleologo (1512-1513) - R5


Recommended Posts

Cari amici,
approfittando delle scuole chiuse per la bomba di neve che alla fine non è arrivata, vorrei mostrarvi una moneta di Asti che sul forum non credo sia mai apparsa. 

Dopo la battaglia di Ravenna (11 aprile 1512), Luigi XII ritirò le sue guarnigioni dal nord Italia nominando Guglielmo II Paleologo (1486-1518) [alias Guglielmo IX Marchese del Monferrato (1494-1518)] governatore di Asti e dello Stato astese per un breve periodo. Il Paleologo era del resto la persona più indicata, vista la comprovata lealtà nei confronti della politica francese. Nel 1513 Guglielmo protesse l'esercito d'oltralpe durante la sua ritirata da Milano e per evitare rappresaglie da parte di Massimiliano Sforza fu costretto a versargli 30.000 scudi. I patti con Massimiliano non furono però rispettati e le truppe milanesi penetrarono nel Monferrato. Verso la metà di giugno del 1513 Asti fu occupata da Massimiliano Sforza. Quest'ultimo non coniò moneta ad Asti, ma esiste un'unica terlina attribuita al breve periodo del dominio di Guglielmo (CNI manca; MIR 2003, p.26 n.95;  Biaggi (2), p.133; Bobba & Vergano, p.47; MEC 12, p.135).
Se la lettura delle legende è corretta, è possibile che la zecca produsse questa terlina o forte utilizzando e adattando gli stessi conii usati durante il precedente regno di Luigi XII. L'emissione di Guglielmo riprodusse non solo gli stessi tipi orleanesi, i due fiordalisi sul dritto e la croce patente sul retro, ma anche le legende che si riferiscono al re francese e al primo marchio d'emissione con le stelle. Solo al rovescio il conio venne leggermente modificato sostituendo il DNS (dominus) riferimento al signore precedente, con EX D [ominus] e aggiungendo le iniziali GV nel quarto della croce.

 

Mir.jpg.4dc724add17e3f917b18c813c8b11fd3.jpg

 

1361740270_TerlinaexD.Ferro.thumb.jpg.afe10c88231dfd1ef6da6874787c5c16.jpg

D/ LV ° D : G FRANCOR ° REX;  
R/ MLI ° DVX ° ASTNSIS ° EX D

 

Edited by Luca_AT
Link to post
Share on other sites

3 ore fa, matteo95 dice:

 

@Luca_AT una curiosità quanti esemplari sono noti di questa tipologa ?

Caro @matteo95,

al momento a parte questo e quello illustrato dal Biaggi non ne conosco altri.. ma non ho fatto ricerche approfondite. Tra l'altro qualcuno cortesemente potrebbe postare una scansione della pagina del Biaggi, che non ho?

Edited by Luca_AT
Link to post
Share on other sites

6 ore fa, dabbene dice:

Grazie per la divulgazione veramente molto interessante !

Ciao Mario, come stai?!
E' sempre un piacere poter condividere monete e ricerche!

Link to post
Share on other sites

  • 2 years later...
dux-sab
Il 1/2/2019 alle 22:26, Luca_AT dice:

Ciao Mario, come stai?!
E' sempre un piacere poter condividere monete e ricerche!

  ma se la legenda inizia con LU vuol dire che è di Ludovico e non di Guglielmo.

scusa, come non detto,  ho letto adesso l'articolo di Luca Gianazza e come attribuisce.

Edited by dux-sab
Link to post
Share on other sites

Ciao @dux-sab
in questo momento non ricordo con precisione, dovrei andare a rivedere articoli e pubblicazioni, ma mi sembra di ricordare che tale attribuzione venne fatta ben prima... Gianazza probabilmente la cita in qualche suo articolo. Ma potrei anche ricordare male.

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.