Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gallo83

Emilia Romagna Modena - Giorgino Cesare d'Este

Recommended Posts

gallo83

Buonasera,

a dicembre ho inserito in collezione un giorgino di Cesare col volto a sinistra...la settimana scorsa invece ho aggiunto una tipologia col volto a destra e precisamente un mir.697

mi ha colpito il volto ancora bello del duca estense ed anche il rovescio ancora ben definito col patrono e la città sullo sfondo....il tutto in un connubio di patina per me veramente bella.

 

cosa ne pensate?

grazie a tutti

 

marco

 

IMG_20190321_200905.jpg

IMG_20190321_200843.jpg

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

ZuoloNomisma

Ciao, non conosco questa monetazione, ma so che presenti sempre pezzi interessanti e/o di ottima conservazione. Personalmente la reputo molto affascinante, in particolare al rovescio... Puoi dare, per i profani come me, qualche informazione tecnica e iconografica? :rolleyes:

Michele 

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83
10 ore fa, ZuoloNomisma dice:

Ciao, non conosco questa monetazione, ma so che presenti sempre pezzi interessanti e/o di ottima conservazione. Personalmente la reputo molto affascinante, in particolare al rovescio... Puoi dare, per i profani come me, qualche informazione tecnica e iconografica? :rolleyes:

Michele 

ciao michele,

il giorgino è un piccolo taglio in argento,peso e diametro variano leggermente anche perchè non sono monete dalle forme regolari :) 

ad ogni modo 25mm circa di diametro e un peso di circa 2,5 grammi

al dritto c'è il busto corazzato di Cesare d'Este - al rovescio il santo patrono di modena San Geminiano,genuflesso in preghiera con la città in piccolo sullo sfondo.

un saluto ;) 

marco

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dabbene

Moneta dalle importanti  iconografie, bella patina, la decentratura non compromette la leggibilità, un buon tondello sicuramente nel complesso !

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62
Il 29/3/2019 alle 19:08, gallo83 dice:

Buonasera,

a dicembre ho inserito in collezione un giorgino di Cesare col volto a sinistra...la settimana scorsa invece ho aggiunto una tipologia col volto a destra e precisamente un mir.697

mi ha colpito il volto ancora bello del duca estense ed anche il rovescio ancora ben definito col patrono e la città sullo sfondo....il tutto in un connubio di patina per me veramente bella.

 

cosa ne pensate?

grazie a tutti

 

marco

 

IMG_20190321_200905.jpg

IMG_20190321_200843.jpg

Ammazza me l'ero perso questo giorgino...:blink:

Oltre che fare i complimento per l'acquisizione a Marco, visto che l'aspetto iconografico e ponderale è stato descritto, aggiungere doverosamente, che questo nominale trovarlo non è poi cosi semplice, se poi aggiungiamo lo stato conservativo...

Un tondello di tutto rispetto per la tipologia e la zecca stessa.

I nominali più umili a volte superano i più titolati fratelli maggiori, questo è uno di quegli esempi...

Eros 

p.s. Ritratto notevole...

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

mariov60

Sai... non sono così sicuro di aver fatto buona cosa a consigliarti di rivolgere la tua attenzione alle monete modenesi del periodo estense. Ora proponi tante belle monete e io mi trovo costretto a riprendere in mano libri e documenti per soddisfare le curiosità che spesso queste monete mi fanno affiorare.

E alcune curiosità vanno messe in evidenza. I giorgini con il ritratto vòlto a destra sono suddivisibili in due diverse tipologie; con santo inginocchiato e con santo in piedi.

La tipologia con santo inginocchiato presenta due tipi di ritratti: un tipo con testa grande (priva del busto) e piccola porzione del drappeggio che orna il collo; il tipo con testa piccola, busto e armatura...che corrisponde al Il tuo giorgino. Questo tipo di ritratto corrisponde al ritratto presente anche nei giorgini della tipologia con santo in piedi e corrisponde a tal punto da farmi pensare che ne condivida il punzone e che ne sia contemporaneo o immediatamente successivo. 

Da notare che questo tipo di giorgino (il tuo) presenta un ritratto con busto proprio per mettere in evidenza un particolare interessante e non trascurabile: il busto ornato del collare con il toson d'oro. 

Cesare d'Este ricevette notizia di essere stato insignito di questa onorificenza dopo la metà del 1604. Ferrante II Gonzaga, signore di Guastalla e già appartenente all'ordine del Toson d'oro, venne incarico di consegnarlo a Cesare e la cerimonia di consegna ebbe luogo il 18 ottobre del 1604. Il tutto per affermare che questa è sicuramente la data post quem questa tipologia può aver visto la luce. E qui mi fermo... complimentandomi per l'ottimo acquisto... 

ciao

Mario

 

Edited by mariov60
  • Like 4
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

gallo83

@mariov60 grazie della spiegazione e del racconto storico. molto interessante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.