Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
grigioviola

Un interessante ibrido di Postumo

Recommended Posts

grigioviola

Oggi vi volevo presentare un interessante ibrido imitativo di Postumo davvero inusuale e sicuramente non comune... personalmente è la prima volta che ne vedo uno di questa tipologia:

postumo02fecund.jpg.3f57cc5fe87d5eed733c1ea1df5c0254.jpgpostumo01fecund.jpg.0df92c0c9beb8e6cc41501ce9117a4cb.jpg

D\ IMP C POSTVMVS PF AVG
R\ FECVNDITAS AVG (rev. di Salonina)

La moneta non può essere chiaramente un ibrido di zecca in quanto il rovescio con la Fecunditas di Salonina è noto solo per le zecche di Milano e Roma, e non per la zecca Gallica. Tuttavia lo stile assolutamente ufficiale sia del dritto che del rovescio abbinato a un esame visivo del pezzo (ebbene sì, mi è arrivata ieri!) dà come responso unico la realizzazione mediante fusione dove la matrice è stata realizzata con impronte ottenute da due pezzi differenti originali (appunto uno di Postumo e uno di Salonina) accoppiati poi erroneamente. Si notano tracce del codolo di fusione in corrispondenza del termine della lettera "M" di "IMP" della legenda al dritto. In più i dettagli non sono nitidi e ben definiti.

Il pezzo ha ancora residui di imbiancatura/argentatura superficiale, segno che comunque appena realizzato doveva essere facilmente scambiabile per un pezzo autentico e ufficiale.

Tale moneta si può accostare, per similitudine di realizzazione e prodotto finale, a questa: 

Ritornando al rovescio, non riesco a ricondurlo con esattezza a una classificazione corretta per Salonina in quanto non appare evidente al 100% se la Fecondità regge in mano una cornucopia oppure un bambino. Propenderei per la cornucopia, ma... ci sono esempi in cui le due cose si somigliano molto a causa della approssimazione dell'incisore... chiedo quindi un vostro parere!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Mi sembra chiaramente una cornucopia.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

L'emissione di Salonina, appartiene alla 5a emissione per la zecca di Roma, tradizionalmente datata al 266 d.C. il che implica che questa emissione locale deve risalire a partire da tale anno e, presumibilmente, al periodo 267/268 a ridosso quindi della fine del regno di Postumo quando le prime imitazioni a essere immesse nel flusso circolante avevano ancora un carattere prevalentemente fraudolento più che di "moneta divisionale spicciola" di necessità, connotazione quest'ultima chiaramente marcata nel periodo finale del regno dei Tetrici e negli anni immediatamente successivi alla riannessione delle Gallie all'impero centrale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.