Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
giovino

Sesterzio Galba pareri

Recommended Posts

Tinia Numismatica

Patina molto strana , almeno in foto.....Sembra una “panatura ” di buono spessore su un metallo che appare anche troppo fresco dove è scoperto. 
un ingrandimento non sarebbe male averlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

giovino

L'immagine si ingrandisce di parecchio, purtroppo sgrana un po'...dubbi sulla autenticità o l'eventuale restauro/ripatinatura?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

skubydu

Cortesemente, postate anche L immagine, non il solo link. ( detto allo sfinimento..)

grazieee 

skuby

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

giovino

Eccole, scusate è da molto che non scrivo nel forum.

95D.jpg

95R.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scipio
Supporter

Moneta restaurata con probabile successiva ceratura. A me non dispiace

Share this post


Link to post
Share on other sites

giovino

Che sia stata "sistemata" sembra indiscutibile, tuttavia lo stile dell'incisione e il rilevo mi sembrano compatibili con gli originali..anche le misure 27,4 gr 32mm...che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

FrancoMari

A me non sembra ne restaurata ne ripatinata. Dalla foto sembra una patina a smalto che è saltata in alcuni punti.

Moneta gradevole 

Edited by FrancoMari

Share this post


Link to post
Share on other sites

giovino

Quindi pareri a tratti critici a tratti molto favorevoli, vi ringrazio molto per le opinioni espresse, ora potrò riflettere con più cognizione. 😁

Questo forum si rivela sempre utile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter

Ciao a tutti,

sulla autenticità della moneta o altro non posso esprimermi per la mia mancanza di competenza specifica in materia.

Vorrei però dire qualcosa sulla classificazione (un mio pallino di dilettante😉).

La Numismatica Tintinna classifica la moneta come RIC 309.

Guardando però la moneta e la descrizione che ne viene fatta si notano discrepanze.

Infatti:

Al diritto infatti  io leggo: ...GALBA IMP CAESAR  AVG... (e non IMP SER SVLP GALBA).

Quindi, secondo me, potrebbe trattarsi della RIC  I (second edition) 388: http://numismatics.org/ocre/id/ric.1(2).gal.388

Cosa ne pensate?

Buona serata.

Stilicho

 

Edited by Stilicho
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
Supporter

@Stilicho proprio così, una discrepanza macroscopica di cui nessuno però si era accorto. Diamo sempre troppo credito a chi vende, dovremmo sempre verificare come sai fare tu. Tuttavia mi chiedo e ti chiedo:

RIC_0387_2.jpg.bd9e92ede4b4a8233c1451bd8b40c823.jpg  RIC_0388_2.jpg.648999bbb9b29b1bf02f0ce2c3894407.jpg

    RIC 387 con testa laureata a ds.                         oppure…  …                       RIC 388 con busto laureato drappeggiato?

95D_jpg_78de7974903320467b11ba0d89ea4a00.jpg.2a456f7ee432e93cdf30e32388bc97d0.jpgqui sembrerebbe nudo, quindi propenderei per il 387. E tu?

Hirpini

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter
13 minuti fa, Hirpini dice:

@Stilicho proprio così, una discrepanza macroscopica di cui nessuno però si era accorto. Diamo sempre troppo credito a chi vende, dovremmo sempre verificare come sai fare tu. Tuttavia mi chiedo e ti chiedo:

RIC_0387_2.jpg.bd9e92ede4b4a8233c1451bd8b40c823.jpg  RIC_0388_2.jpg.648999bbb9b29b1bf02f0ce2c3894407.jpg

    RIC 387 con testa laureata a ds.                         oppure…  …                       RIC 388 con busto laureato drappeggiato?

95D_jpg_78de7974903320467b11ba0d89ea4a00.jpg.2a456f7ee432e93cdf30e32388bc97d0.jpgqui sembrerebbe nudo, quindi propenderei per il 387. E tu?

Hirpini

Ciao  @Hirpini

anche io sono stato (e sono) nel dubbio. In effetti potrebbe essere. Diciamo che, almeno per questo, mi sono fidato della descrizione di chi aveva in mano la moneta e cioè del venditore 😉.

Ho cerchiato un punto sulla moneta:

Potrebbe essere un accenno di drappeggio o e' solo pareidolia?

Grazie per aver risposto!

Stilicho

Inked95D[1]_LI.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
Supporter

Ciao @Stilicho, devo confessare che guardo quel collo e comunque resto perplesso, ora vedo elementi del nudo ora elementi del drappeggio. Però or ora ho trovato un altro busto che forse segna un punto a vantaggio del drappeggio quindi del RIC 388, perché quella che a destra del collo fino ad ora m'era sembrata una macchia, potrebbe essere proprio un lembo del drappo che sale. Se sei d'accordo, trascurando il resto potremmo dare risalto solo a quel particolare  e considerare come tu già dicevi RIC 388 con buona pace per tutti. Che ne pensi?

ssi.jpg.1f59ec5eeb77e6c24423af4182b6e635.jpg1346924899_s.jpg.c3d4d635b4667f87e754f01ae0d2f022.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter
2 ore fa, Hirpini dice:

Ciao @Stilicho, devo confessare che guardo quel collo e comunque resto perplesso, ora vedo elementi del nudo ora elementi del drappeggio. Però or ora ho trovato un altro busto che forse segna un punto a vantaggio del drappeggio quindi del RIC 388, perché quella che a destra del collo fino ad ora m'era sembrata una macchia, potrebbe essere proprio un lembo del drappo che sale. Se sei d'accordo, trascurando il resto potremmo dare risalto solo a quel particolare  e considerare come tu già dicevi RIC 388 con buona pace per tutti. Che ne pensi?

ssi.jpg.1f59ec5eeb77e6c24423af4182b6e635.jpg1346924899_s.jpg.c3d4d635b4667f87e754f01ae0d2f022.jpg

Ciao @Hirpini

ho visto il particolare che hai notato e che mi era sfuggito.

A questo punto concordo con te sulla RIC 388 :beerchug:

Buona serata e.....alla prossima moneta!

Stilicho

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

dux-sab

io guardo la P al rov. di publica e non la riconosco sembra una A 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
Supporter
12 ore fa, dux-sab dice:

io guardo la P al rov. di publica e non la riconosco sembra una A 

Magari, forse sarebbe una rarità, ma penso proprio che ci sia una piccola macchia o qualcos'altro a destra della P che la rende meno leggibile. D'altra parte le A della legenda (quella di LIBERTAS e quella di PVBLICA) hanno un vertice aguzzo, mentre quella che ti è sembrata una A in alto è piatta.  Comunque, anche se non credo che al posto della P possa esserci una A per altro diversa dalle altre,  @giovino con la moneta in mano potrebbe dirci qualcosa.

Saluti a tutti

HIRPINI

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

giovino

Appena l'avrò tra le mani pubblicherò delle immagini (diciamo che me la stanno portando...in dono..😁)

intanto un'altra perplessità mi coglie e vorrei condividerla con voi, sul dritto la scritta CAESAR sembra divisa tra un lato e l'altro della testa imperiale, mentre negli esemplari RIC 388 sembra che tale parola più "unita" tendente al lato sinistro...che ne pesate? Variante di zecca..o altro..

Share this post


Link to post
Share on other sites

giovino

Il dritto sembrerebbe più assimilabile al Ric 392....ma chiaramente si tratta di un rovescio differente..che ne pensate?

RIC392.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
Supporter

Rieccomi, fin dall'inizio ho avuto l'impressione che attorno alla tipologia cui appartiene il tuo sesterzio non vi sia molta chiarezza.  Si intersecano attribuzioni al RIC I 387 e al 388, legende con IMP... e con  SER… e poi con ...CAESAR e ...CA-ESAR...

A questo punto sentirei di nuovo @Stilicho e anche @Arka.

HIRPINI

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Secondo me è RIC I, 387.

SER GALBA IMP CAESAR AVG TR P, testa laureata a d.

LIBERTAS PVBLICA, Libertas stante con pileo e lunga asta tra S - C.

Arka

Diligite iustitiam

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stilicho
Supporter

Ciao a tutti, 

innanzi tutto grazie per avermi coinvolto (anche da semplice appassionato) in questa discussione,  "tra cotanto senno".

Allora, in effetti quanto segnalato da @giovino e' vero. Io ho fatto una ricerca per RIC 388 su acsearch ho trovato monete in cui esiste questa spezzatura della legenda al diritto, anche se meno evidente. Potrebbe essere una variante di officina?

Altra peculiarità e' che osservando alcune monete sempre di RIC 388 (ma questo si nota anche in alcune RIC 387) si nota la presenza di "pallini" (dot)  a spaziare tra una parola e l'altra della legenda al diritto (che qui mancano).

Queste osservazioni, potrebbero essere indice di una "non autenticità"? Questo onestamente lo chiedo a voi: io non saprei cosa dire, non ho le dovute competenze.

Quanto alla classificazione RIC (per rispondere al nostro @Arka), con @Hirpini siamo rimasti tanto nel dubbio, poi abbiamo concluso per una RIC 388, ma la RIC 387 non e affatto esclusa, anzi! A questo punto direi che RIC 387 e RIC  388 "per me pari sono"!

Vediamo se tra tutti ricaviamo altre utili riflessioni.

Vi auguro buona serata.

Stilicho

Edited by Stilicho
RIC 387 , pallini
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
Supporter

@Stilicho buonasera, mi piace il tuo intervento e soprattutto il finale: per me pari sono :lol:. Specie per colpa di quella punta che Galba ha all'altezza del pomo di Adamo e che continua a sembrarmi che faccia parte del drappeggio. Circa il RIC devo dire che di norma col 387 vedo teste laureate e col 388 busti laureati drappeggiati, ma sempre con CAESAR. Invece con CA-ESAR ho visto altri sesterzi, con legende al diritto che cominciano con IMP SER SVLP...  e non con SER GALBA ... e con rovesci con la LIBERTAS AVGVSTA non la PVBLICA.

Falso? Non saprei riconoscerlo, però mi incuriosisce quella P di PVBLICA in cui @santone ha visto una A e chiederei a @Giovino se con la moneta in mano riesce a vedere se quella che si vede ai piedi della P è una macchia, o un incavo o un rilievo (a me sembra un piccolo buco).

Buona serata a tutti

HIRPINI

 

Edited by Hirpini
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hirpini
Supporter

Buonasera, sembra proprio lui, quindi chapeau ad @Arka e complimenti a @giovino che ha trovato il gemello (MDC-Monaco non può avere sbagliato l'attribuzione) e a @Stilicho che era partito bene col 387 poi mi ha seguito sul 388. A questo punto credo, dico credo, che il RIC I 387 con testa laureata a destra contenga le due varietà di legenda (CAESAR e CA-ESAR) e che resti da valutare soltanto il lievissimo dubbio sollevato in apertura da @Tinia Numismatica.

Cordiali saluti a tutti

HIRPINI

Edited by Hirpini
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica

Resto della mia opinione.... mi solleva molti dubbi, oltre a quelli espressi già anche il modo in cui le lettere scivolano nel bordo e il bordo( a giudicare dalla foto) molto arrotondato....sembrano i lavori di un siciliano che vendeva su ebay una decina di anni fa...il peso non è influente.

Dalla foto la darei per falso al 99%....e neanche coniata 

Edited by Tinia Numismatica
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.