Jump to content
IGNORED

SI Tetradracma Lylibaion in asta CNG 117


Recommended Posts

chiconumi

Nella prossima asta della CNG 117 del 19-20 maggio 2021 al n°40 e' rappresentata questa rara moneta che a suo tempo il Jenkins nel suo corpus Coins of Punic Sicily aveva censito in un solo esemplare (tavola 16, n°15).   Volevo chiedere agli esperti della monetazione siciliana se a loro giudizio quelle che sembrano punti o bolle superficiali possono essere residui di una fusione a cera persa oppure sono bolle rimaste dalla coniazione originale. Grazie

image00040 (1).jpg

diritto 1.jpg

diritto 2.jpg

rovescio.jpg

Edited by chiconumi
Link to post
Share on other sites

dareios it

Non sono un esperto di queste monete, ma io aggiungerei ulteriori domande ai conoscitori di questa monetazione. Per esempio cosa ne pensano della perlinatura marginale e anche della collana, oltre la ruota e i delfini.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.