Jump to content
IGNORED

Sterline con valore numismatico


Recommended Posts

domenicini

Salve, vorrei sapere se esistono sterline gold sovereign con valore numismatico e quali sono, grazie

Edited by domenicini
Link to post
Share on other sites

  • domenicini changed the title to Sterline con valore numismatico
TIBERIVS
12 ore fa, domenicini dice:

Salve, vorrei sapere se esistono sterline gold sovereign con valore numismatico e quali sono, grazie

Ti segnalo anche:

https://sterline.collectorsonline.org/

saluti

TIBERIVS

 

PS Già segnalato in precedenza, pardon

 

Edited by TIBERIVS
Link to post
Share on other sites

domenicini

ho acquistato questa sterlina, vorrei sapere se ho fatto un buon acquisto, ed eventualmente il valore

20210510_074751.jpg

ecco un'altra foto

20210510_074943.jpg

Link to post
Share on other sites

domenicini
Posted (edited)

eccole, queste le ho fatte con il cellulare, le precedenti invece con il microscopio

20210510_084806.jpg

20210510_084427.jpg

Edited by domenicini
Link to post
Share on other sites

Cinna74
3 ore fa, domenicini dice:

, vorrei sapere se ho fatto un buon acquisto

Se la moneta ti piace e l'hai pagata max il 5% più del valore del fino contenuto, certo che hai fatto un buon acquisto. 

È una moneta diciamo "nc" in media conservazione; probabilmente verrà scambiata sempre al prezzo del fino contenuto. Fosse in alta conservazione, almeno EF, avrebbe un contenuto valore numismatico. Altri millesimi iniziano ad averlo solo in altissima conservazione.

Di questo millesimo esistono altre due varianti più rare. 

Ti allego tre tabelle del marsh (jubilee ediction 2002)

IMG-20210510-WA0009.thumb.jpg.ac1ac6f833ad54831d4f24908933cd86.jpgIMG-20210510-WA0008.thumb.jpg.cbc896c8e7945165bb5afff774d6e232.jpgIMG-20210510-WA0007.thumb.jpg.b32402caf6189581588ef01a2f59c23c.jpg

 

 

 

25 minuti fa, domenicini dice:

qui sulla colonna della raritá c'é un R

Il catalogo del forum è una buona indicazione ma non è aggiornato da molto tempo. Ribadisco il consiglio: acquista un catalogo aggiornato.

Buona giornata.

 

 

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites

fagiolino
1 ora fa, Cinna74 dice:

Ribadisco il consiglio: acquista un catalogo aggiornato.

Buona giornata.

Buona giornata anche a te.

Non credo valga la pena acquistare un catalogo per una sola sovrana. Quello online che ho postato al n.3 è aggiornato all'agosto 2020. Questa sovrana è, in queste condizioni, moneta comune e non ha interesse numismatico.

Link to post
Share on other sites

gioal

Prescindendo dall'esemplare di domenicini, poiché le foto non mi permettono di giudicarlo, devo dire che le considerazioni sopraesposte mi trovano concorde, ma con una precisazione: è ormai da tempo che non si vede più una sterlina della Vittoria giovane - ancorché di data ritenuta in passato comune - trattata a peso, a meno che non sia proprio un rottame.

Intendo dire che al giorno d'oggi una Vittoria giovane non può più essere considerata comunissima.

Link to post
Share on other sites

domenicini
Posted (edited)

Sterlina Regina Victoria giovane, zecca di Melbourne, non comune, con 140 anni di storia alle spalle, quando fu coniata i nostri bisnonni non ancora erano nati, vale solo il fino con il 5% di spread?

domani mattina posto le foto della moneta nella sua interezza piú nitide,

Al microscopio ne posso fare ancora altre in tutti i modi e con tutti gli ingrandimenti dei dettagli, basta chiedere

Edited by domenicini
Link to post
Share on other sites

fagiolino

7929997.m.jpg Asta 349, n.4293 del 24 marzo 2021,realizzo 340. + diritti circa 415. (non ricordo cosa prende di diritti Kunker) Chi non ha fatto un affare è il conferente.

340 per 7,32 di fino fanno 46,45.

Continuo a chiedermi perché si mettono all'asta monete bullion per incassare meno di quello che si può ottenere dal banco metalli.

Boh !

Edited by fagiolino
Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
Il 10/5/2021 alle 22:15, fagiolino dice:

7929997.m.jpg Asta 349, n.4293 del 24 marzo 2021,realizzo 340. + diritti circa 415. (non ricordo cosa prende di diritti Kunker) Chi non ha fatto un affare è il conferente.

340 per 7,32 di fino fanno 46,45.

Continuo a chiedermi perché si mettono all'asta monete bullion per incassare meno di quello che si può ottenere dal banco metalli.

Boh !

È una domanda che spesso mi faccio anch'io, non è infrequente vedere monete in oro, che non hanno particolarità numismatiche o di rarità, ma interessano sicuramente chi acquista oro per investimento. Tanto per fare un esempio nel mese di marzo ho acquistato presso una Casa d'aste  varie monete d'oro di San Marino (20, 50 euro, 2 e 5 scudi, tutte monete sul piede del marengo) sotto il valore del fino contenuto, circa 42 euro il grammo,( oggi quota 48 a marzo 47) naturalmente con commissioni d'asta comprese. 

Chi conferisce queste monete ad una  Casa d'aste ( rinomata) pensa sia la soluzione migliore per ottimizzare la vendita, cosa altamente errata per questa tipologia di monete. 

Saluti 

TIBERIVS 

 

Link to post
Share on other sites

fagiolino
8 minuti fa, TIBERIVS dice:

Chi conferisce queste monete ad una  Casa d'aste ( rinomata) pensa sia la soluzione migliore per ottimizzare la vendita, cosa altamente errata per questa tipologia di monete. 

Le uniche a guadagnarci sono le case d'asta. 18 o più % dal compratore e almeno un 10% dal venditore, sai che pacchia.

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
54 minuti fa, fagiolino dice:

Le uniche a guadagnarci sono le case d'asta. 18 o più % dal compratore e almeno un 10% dal venditore, sai che pacchia.

Pagare anche diritti del 18% ed acquistare oro a 42 il gr, penso sia una pacchia anche per l'acquirente, chi fa la fine del topo e il venditore. 

Saluti 

TIBERIVS 

 

Link to post
Share on other sites

r.tino
Il 10/5/2021 alle 22:15, fagiolino dice:

7929997.m.jpg Asta 349, n.4293 del 24 marzo 2021,realizzo 340. + diritti circa 415. (non ricordo cosa prende di diritti Kunker) Chi non ha fatto un affare è il conferente.

340 per 7,32 di fino fanno 46,45.

Continuo a chiedermi perché si mettono all'asta monete bullion per incassare meno di quello che si può ottenere dal banco metalli.

Boh !

....sempre che  la stessa casa d'aste ed il conferente non siano la medesima "persona"

Link to post
Share on other sites

fagiolino
1 ora fa, r.tino dice:

....sempre che  la stessa casa d'aste ed il conferente non siano la medesima "persona"

sempre grasso che cola per la casa d'aste......

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
2 ore fa, r.tino dice:

....sempre che  la stessa casa d'aste ed il conferente non siano la medesima "persona"

 e una casa d'aste venderebbe  monete d'oro in questo momento a 42 € il grammo di fino?

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

r.tino
1 ora fa, TIBERIVS dice:

 e una casa d'aste venderebbe  monete d'oro in questo momento a 42 € il grammo di fino?

TIBERIVS

Beh, sinceramente non so la casa d’asta dove ha acquistato lei a 42...probabilmente è stato bravo ad individuarla

fatta eccezione di questa dove ha comprato lei, non mi pare proprio che altre aste abbiano venduto sottopeso diritti compresi

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.