Jump to content

Recommended Posts

Lorenzo Giammalva

Salve a tutti; in questi giorni ho riesumato la mia vecchia collezione di monete (quindi probabilmente posterò alcuni annunci😂); quando ho iniziato ero un bambino, e ovviamente compravo qualsiasi cosa mi capitasse a tiro senza chiedermi se fosse autentica. Ho questa moneta romana, presumibilmente dell’età di Costantino; è molto usurata, quindi non so se si riesce a capire qualcosa dalle foto. Secondo voi può essere autentica?

grazie mille a chi risponderà, ciao!

69DFE3A6-9CCB-4C64-8B76-D47DD8FF4710.jpeg

6F2A93A2-0533-4843-9892-B93C8259B795.jpeg

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Occorre fotografare la moneta dopo averla tolta dal contenitore di plastica. Comunque, trattandosi di una "uccisione del cavaliere caduto",  non può essere di Costantino 1°.

Link to post
Share on other sites

Lorenzo Giammalva
3 ore fa, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Occorre fotografare la moneta dopo averla tolta dal contenitore di plastica. Comunque, trattandosi di una "uccisione del cavaliere caduto",  non può essere di Costantino 1°.

Grazie per la risposta! Può essere più chiaro? Sono ancora alle prime armi. Io l’ho acquistata come moneta di Costantino, però effettivamente non sono sicuro sulla sua origine. Domani proverò a rimuoverla dalla pellicola.

 

Link to post
Share on other sites

Vietmimin

La tua moneta è autentica, il rovescio « al cavaliere caduto » è conosciuto per i figli di Costantino I Costanzio e Costante, e i loro cesari, Costanzio Gallo e Giuliano II.

La zecca sarà impossibile da indovinare, non si vede nulla all’esergo. Con foto migliori, e i dati del diametro e del peso, forse potremo andare avanti. 

Link to post
Share on other sites

Lorenzo Giammalva
9 ore fa, Vietmimin dice:

La tua moneta è autentica, il rovescio « al cavaliere caduto » è conosciuto per i figli di Costantino I Costanzio e Costante, e i loro cesari, Costanzio Gallo e Giuliano II.

La zecca sarà impossibile da indovinare, non si vede nulla all’esergo. Con foto migliori, e i dati del diametro e del peso, forse potremo andare avanti. 

Ciao, il diametro è di circa 19 mm, mentre il peso non posso stabilirlo perché non ho una bilancia di precisione. Ho trovato in rete delle monete dedicate a Costanzo Gallo, ed effettivamente somigliano a questa. In giornata proverò a realizzare delle foto migliori, magari rimuovendo la moneta dalla pellicola. Buona giornata!

 

Link to post
Share on other sites

Vietmimin

Credo che non c’è più nessun rischio per la tua moneta, anche senza pellicola.

Con un diametro di 19 mm, si tratta di una moneta dopo l’usurpazione di Magnenzio, 352/353 fino a 360. E con il diadema che s’intravede, Costanzio è certo. Per la zecca, temo che sia un caso disperato 

Link to post
Share on other sites

Lorenzo Giammalva
25 minuti fa, Vietmimin dice:

Credo che non c’è più nessun rischio per la tua moneta, anche senza pellicola.

Con un diametro di 19 mm, si tratta di una moneta dopo l’usurpazione di Magnenzio, 352/353 fino a 360. E con il diadema che s’intravede, Costanzio è certo. Per la zecca, temo che sia un caso disperato 

Innanzitutto grazie mille per le risposte; ho rimosso la moneta dalla pellicola, ma l'usura è tale da non permettermi di scattare col mio cellulare delle foto dettagliate; riguardo alla zecca, neanche ci spero ad identificarla. 

 

Link to post
Share on other sites

Bradi
42 minuti fa, Lorenzo Giammalva dice:

Innanzitutto grazie mille per le risposte; ho rimosso la moneta dalla pellicola, ma l'usura è tale da non permettermi di scattare col mio cellulare delle foto dettagliate; riguardo alla zecca, neanche ci spero ad identificarla. 

 

Beh credo che sarebbe comunque bella da vedere senza la pellicola...e forse qualcosa in più si capisce :)

Link to post
Share on other sites

Nervoso
Stilicho
Supporter

@Lorenzo Giammalva

Ciao, ho visto che sei un nuovo arrivato. Benvenuto, innanzi tutto.

Volevo fare un breve riepilogo sulla tua moneta, a beneficio tuo, di altri neofiti e anche mio (perche', per un semplice appassionato quale sono, un ripasso non fa mai male).

Si tratta di un pezzo della serie FEL TEMP REPARATIO (abbreviata in FTR)  una delle più note della monetazione romana imperiale,  nella tipologia "fallen horseman" o "cavaliere disarcionato".

E' una serie molto vasta e davvero interessante: 

La serie FEL TEMP REPARATIO - Monete Romane Imperiali - Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo.

Tornando alla tua moneta, io al dritto vedo una testa diademata. Questo esclude a priori Costanzo Gallo e Giuliano II (anche loro emisero FTR) in quanto entrambi hanno la testa nuda e non diademata; infatti, il primo non fu mai augusto e il secondo emise tale tipologia quando non lo era ancora (lo diverrà più avanti). Quindi potrebbe trattarsi di Costanzo II o Costante (ne esiste però anche qualcuna di Magnenzio), ma molto più probabilmente di Costanzo II che fece della "fallen horseman" la sua tipologia preferita. E in effetti, guardando la prima foto che hai postata (quella piccola) mi pare di leggere, prima della testa, ...TAN e questa e' la spezzatura tipica della legenda di  Costanzo II (CONSTAN-TIVS).

Il diametro di tali monete inizialmente era maggiore (qualcuno anche oltre i 21 mm), ma poi con il tempo calò progressivamente, arrivando anche al di sotto di 17 mm.

Stilicho

 

Edited by Stilicho
correzione
Link to post
Share on other sites

Lorenzo Giammalva
Il 6/6/2021 alle 20:49, gpittini dice:

DE GREGE EPICURI

Occorre fotografare la moneta dopo averla tolta dal contenitore di plastica. Comunque, trattandosi di una "uccisione del cavaliere caduto",  non può essere di Costantino 1°.

 

22 ore fa, Bradi dice:

Beh credo che sarebbe comunque bella da vedere senza la pellicola...e forse qualcosa in più si capisce :)

Buongiorno a tutti, ho provato a realizzare delle nuove foto; penso che con gli strumenti a mia disposizione questo sia il massimo che io possa ottenere, provo a caricarle una alla volta. Buona giornata!

573219E3-21C1-46EB-A753-89C64AB5A519.jpeg

Foto 2.

FC70DE1C-01EE-44FB-A96F-AB111E848430.jpeg

Foto 3.

AACE65AD-3E45-4FEC-82F3-4781F48A083D.jpeg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.